FANDOM


Yuna di FINAL FANTASY X è un'invocatrice molto potente con varie abilità magiche a sua disposizione. In caso di difficoltà può anche invocare Valefor, che attaccherà o la difenderà, a seconda degli ordini di Yuna, spazzando via tutti i suoi nemici.
—Descrizione

Yuna, personaggio originario di Final Fantasy X, è un personaggio giocabile nella serie di Dissidia.

Nel suo gioco d'origine, era una giovane invocatrice che, seguendo le orme del proprio padre, s'imbarcò in un pellegrinaggio per ottenere il potere di sconfiggere il mostro conosciuto come Sin. Viaggiando a fianco di Tidus, si trovò presto combattuta tra le proprie emozioni e il proprio dovere, e il viaggio finì per mettere severamente alla prova la sua fede quando furono rivelate le oscure origini di Sin e della chiesa di Yevon.

In Dissidia Final Fantasy NT, è una dei campioni invocati nel nuovo conflitto dalla dea Materia per combattere contro le forze di Spiritus. Non ha alcun ruolo nella trama principale, ed è evocata nel nuovo mondo solo dopo la battaglia finale, assieme ad altri nuovi arrivati.
Yuna è la prima veterana di Dissidia 012 Final Fantasy a ritornare tra i combattenti dopo l'uscita del gioco, ed è stata il quinto personaggio introdotto dal Season Pass di contenuti scaricabili: è stata inserita nella versione arcade il 22 novembre 2018, e nella versione per console il 13 dicembre dello stesso anno.

ProfiloModifica

Aspetto fisicoModifica

L'aspetto di Yuna è direttamente basato sul suo design originale, realizzato da Tetsuya Nomura per Final Fantasy X: è una giovane donna dai capelli castani, con l'occhio sinistro azzurro e l'occhio destro verde a simboleggiare la sua discendenza dal popolo Albhed.
A supportarla in battaglia c'è il suo Eone Valefor, la prima invocazione con cui è entrata in contatto spirituale nella sua avventura: si tratta di un essere dall'aspetto di un drago volante, con un lungo collo coperto di piume rosse, enormi ali di carne, tre paia di artigli ricurvi e zampe posteriori coperte di squame viola.

Il titolo attribuito a Yuna in battaglia è Invocatrice ignota, mentre il suo clone è di colore arancione e si chiama Invocatrice effimera.

Costume base
  • Vesti da invocatrice I - Versione 1: direttamente basato sull'aspetto di Yuna nel gioco originale, la mostra con un un kimono hakama blu oltremare decorato con fiori di ibisco, stretto in vita da un obi giallo raccolto dietro la schiena in un fiocco, una tunica bianca sopra un reggiseno nero, maniche staccate bianche e rosa e stivali neri, oltre a un lungo orecchino di perle azzurre terminante con una piuma sull'orecchio destro.
  • Vesti da invocatrice II - Versione 2: colorazione originale. Il kimono è violetto, la tunica e le maniche si tingono di rosso carminio con il reggiseno sottostante bianco, mentre il fiocco diventa bianco a fiori blu e viola e gli stivali diventano marroni.
  • Vesti da invocatrice III - Versione 3: colorazione originale. La tunica, le maniche e gli stivali sono uguali al costume base, mentre la gonna è quasi nera sulla parte superiore ma diventa gradualmente bordeaux e poi gialla man mano che scende, e il fiocco è grigio con un motivo quadrettato.
Costume alternativo 1
  • Abito nuziale I - Versione 1: direttamente basato sull'aspetto di Yuna durante il matrimonio con Seymour Guado nel gioco originale, ha i capelli legati dietro la testa e ornati da un diadema, e indossa un abito bianco senza spalle, aperto e decorato con file di piume sulla parte davanti, corredato da un fiocco bianco dietro la schiena, simile a un paio d'ali e decorato con un bouquet, e stivali e guanti bianchi semitrasparenti. Disponibile solo come DLC separato insieme alle varianti.
  • Abito nuziale II - Versione 2: colorazione originale. Tutto il vestito ha una tinta più tendente al rosa, rivelando sottili ricami bianchi sulla parte inferiore interna, mentre alcune delle piume sulla parte davanti rimangono bianche e altre diventano rosa salmone.
  • Abito nuziale III - Versione 3: colorazione originale. Il vestito ha una tinta celeste, più pronunciata sulla parte inferiore, le piume sulla parte davanti sono viola e indaco con uno strato esterno più azzurro, mentre le ali dietro la schiena sono viola alla base e azzurre sui bordi.
Costume alternativo 2
  • Look da soubrette I - Versione 1: direttamente basato sull'aspetto di Yuna quando usa la looksfera Soubrette in Final Fantasy X-2, la mostra con i capelli più corti e sparati e una lunga treccia posteriore, e indossa una camicetta smanicata blu oltremare, con frange celesti sulla scollatura, una minigonna nera con cintura azzurra e tre foulard azzurri sul fianco sinistro, maniche staccate azzurre sugli avambracci e stivaletti marroni. Disponibile solo come DLC separato insieme alle varianti.
  • Look da soubrette II - Versione 2: colorazione originale. Tutto il vestiario, la camicetta, le maniche, i veli sul fianco e gli stivali sono di colore bianco rosato, mentre la minigonna si tinge di bordeaux con una cintura marrone chiaro.
  • Look da soubrette III - Versione 3: colorazione originale. La camicetta e le maniche si tingono di rosso scuro, i veli sul fianco diventano beige e la minigonna diventa nera con la cintura grigia, mentre gli stivali si tingono di nero seppia.

EquipaggiamentoModifica

L'arma usata da Yuna è un'asta da invocatrice dal manico molto lungo, che viene usata solo come catalizzatore per il lancio delle magie. Tutti i modelli terminano con una grande e vistosa decorazione sulla parte superiore.

  • Magister - Arma di base, forgiabile con l'abilità Consumo 1/2 MP nel gioco originale: ha il manico blu con la parte finale rosa, un pendente metallico di forma sferica sulla parte inferiore e una decorazione composta di anelli e gocce dorate su quella superiore.
  • Asta acuminata - Prima arma alternativa, forgiabile con l'abilità Perforazione nel gioco originale: il manico è di colore arancione tenue con l'impugnatura nera bordata d'oro, presenta una nappa rosa sulla parte inferiore e una decorazione cava e curvilinea con sfumature gialle su quella superiore.
  • Asta Zenit - Seconda arma alternativa, forgiabile con un'abilità ATT fisico + e ATT magico + nel gioco originale: il manico ha la base azzurra con l'impugnatura argentea, e presenta una decorazione sferica color verde acqua con onde azzurre e bianche alla base e due campanelle che penzolano sotto di essa.
  • Asta Astrum - Terza arma alternativa, forgiabile con l'abilità Consumo MP = 1 nel gioco originale: il manico ha la base azzurra circondata da una spirale bianco avorio, e presenta un'elaborata decorazione celeste e verde acqua che ricorda una lettera A. Disponibile solo come DLC.
  • ArkArkana - Terza arma alternativa, forgiabile con quattro abilità ATT elementale nel gioco originale: il manico è di colore fucsia e diventa più caldo sulla parte superiore, e presenta una decorazione cava che ricorda un fiore bianco con i petali lilla, con due nappe gialle che penzolano sotto di essa. Disponibile solo come DLC.

StoriaModifica

GameplayModifica

Tipo: Tiratore
Oltre a lanciare magie versatili, può evocare Valefor per sferrare attacchi coordinati.
Tecnica EX esclusiva "Valefor": l'effetto cambia in base alle condizioni di attivazione. In attacco (1 carica): attacco audacia | A riposo (2 cariche): attacco audacia potenziato | Pressione prolungata (3 cariche): attacco PV | Sotto assalto (3 cariche): spazzata.

Yuna ha subito visibili cambiamenti dalla sua precedente apparizione in Dissidia 012 Final Fantasy: il suo nuovo stile di gioco è basato unicamente su attacchi a distanza, evocati attraverso i simboli degli Eoni del suo gioco d'origine. Il suo vero punto di forza è rappresentato però dal suo fidato Eone Valefor, che può evocare direttamente sul campo tramite la sua tecnica EX esclusiva: la barra tecnica può accumulare un massimo di tre cariche, e usando la tecnica EX in determinate circostanze si otterranno effetti diversi, ciascuno con un determinato consumo di cariche. Se Yuna tenta di usare un particolare effetto, ma non dispone delle cariche necessarie, rimarrà stordita per un istante.

Grazie ai molteplici usi della sua tecnica EX, Yuna può dimostrarsi una combattente letale nel lavoro di squadra, e nelle giuste circostanze Valefor le offre anche un secondo attacco PV oppure un'eccellente contromisura contro le combo ravvicinate. Per contro, il fatto che le migliori abilità di Valefor richiedano tempo per essere disponibili la costringe a contare su attacchi che, seppure precisi, causano danni molto ridotti.

MosseModifica

Attacchi audaciaModifica

A terra
Mossa Comandi Distanza
Ritornerò PS4 C Lunga
Scaglia frontalmente innumerevoli aculei finché mantieni premuto il tasto.
[Lancio in movimento]
Wakizashi PS4 Lsu + PS4 C Lunga
Sferra un fendente che procede sul terreno. Con pressione prolungata, il fendente accelera poco dopo essere stato sferrato.
[Lancio in movimento]
Pain PS4 Lgiù + PS4 C Lunga
Accumula energia magica nell'asta per scatenare un'esplosione in prossimità del bersaglio.
[Lancio in movimento]
In aria
Mossa Comandi Distanza
Aeroelektrodo PS4 C > PS4 C > PS4 C > PS4 C Lunga
Lancia una raffica di lame d'aria ed elettricità che inseguono il bersaglio.
[Lancio in movimento | combo forzata]
Istinto PS4 Lsu + PS4 C Lunga
Genera proiettili energetici attorno a sé per poi scagliarli contemporaneamente.
[Lancio in movimento | Caricabile con pressione prolungata]
Tocco celestiale PS4 Lgiù + PS4 C Lunga
Fa piovere dal cielo un gigantesco blocco di ghiaccio sul bersaglio.
[Lancio in movimento]
In scatto
Mossa Comandi Distanza
Meteostrike PS4 C Media
Lancia una sfera infuocata che esplode al contatto o percorsa una determinata distanza.

Attacchi PVModifica

Mossa Comandi Distanza
Sancta PS4 Q Lunga
Scatena in prossimità del bersaglio una pioggia di luce che prosegue per breve tempo.
[Lancio in movimento]
Exuberantia PS4 Q Media
Crea in prossimità del bersaglio un cristallo magico che scatena raggi laser al tocco. Il cristallo insegue brevemente il bersaglio, poi si ancora e diventa una trappola.
Rito del trapasso PS4 Q Breve
Evoca sopra di sé un nucleo che attira gli avversari circostanti per poi scatenare un'esplosione gigantesca.
[Lancio in movimento]
Ultima PS4 Q Lunga
Scatena un'esplosione colossale in prossimità del bersaglio. Con pressione prolungata, migliora la gittata. Può essere caricato brevemente anche oltre il livello massimo.
[Lancio in movimento]

Tecnica EXModifica

Mossa Comandi Effetto
Alata sonica PS4 T (mentre attacchi) [1 carica della barra tecnica] Avversario
[Attacco audacia] Valefor genera un'onda d'urto in prossimità del bersaglio.
Freccia raggiante PS4 T (a terra) [2 cariche della barra tecnica] Avversario
[Attacco audacia] Valefor genera un laser esplosivo che avanza in linea retta verso il bersaglio. Se va a segno, garantisce un potenziamento che aumenta la percentuale della barra tecnica riempita quando colpisci un avversario.
Scudo raggiante PS4 T (in aria) [2 cariche della barra tecnica] Avversario
[Attacco audacia] Valefor scatena una raffica di laser in direzione del bersaglio. Se va a segno, garantisce un potenziamento che aumenta la percentuale della barra tecnica riempita quando colpisci un avversario.
Nova raggiante PS4 T (pressione prolungata) [3 cariche della barra tecnica] Avversario
[Attacco PV] Valefor genera un laser colossale a lungo raggio che si propaga in direzione del bersaglio.
Alata ascendente PS4 T (mentre subisci un attacco) [3 cariche della barra tecnica]
Valefor sorge dal terreno sotto Yuna per sferrare un attacco audacia che spazza via gli avversari circostanti.

GalleriaModifica

AllusioniModifica

  • Una delle frasi di inizio battaglia di Yuna è "Inizio missione!", una frase detta più volte proprio all'inizio delle missioni in Final Fantasy X-2.
  • Se Yuna affronta un'evocazione che non è apparsa nel suo gioco d'origine, farà comunque paragoni tra essa e gli Eoni: affrontando Ramuh, riconoscerà che non si tratta di un intercessore, ovvero della forma umana di un Eone in Final Fantasy X; affrontando Odino, gli chiederà quanto costano i suoi servigi, in riferimento a Yojimbo; se affronta Alexander, gli chiederà se è una macchina. L'unica evocazione con cui non farà un'allusione al suo mondo d'origine è Leviatano.
  • Se Yuna affronta Shinryu, si introdurrà con "Porrò fine alla spirale della tristezza", in riferimento al tema ricorrente della "spirale di morte" del gioco originale.
  • Le animazioni degli attacchi audacia di Yuna sono molto più fedeli a come apparivano quando usate dagli Eoni nel gioco originale. Anche gli attacchi di Valefor sono ricreati più fedelmente, sebbene l'animazione di Alata sonica in Dissidia 012 sia stata riutilizzata per il nuovo attacco Alata ascendente.
  • Quando Yuna usa gli attacchi audacia, il simbolo dell'Eone corrispondente appare davanti o sotto di lei.
  • L'attacco PV Exuberantia è la mossa più potente della looksfera speciale Floralia, utilizzabile da Yuna in Final Fantasy X-2.
  • All'inizio del suo trailer di presentazione, Yuna è inquadrata mentre cammina a piedi nudi sull'acqua, ricreando fedelmente la scena del trapasso a Kilika. La scena avviene inoltre al tramonto, esattamente come quella originale.
  • Nel trailer di presentazione, quando Yuna evoca Valefor, sia lei che l'Eone eseguono gli stessi movimenti visti nel gioco originale.

CuriositàModifica

  • Yuna è stata il primo personaggio DLC a ricevere un secondo costume alternativo.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.