Grazie ad una serie di magie che infliggono alterazioni di stato, Y’shtola è un personaggio eccellente per gli attacchi a distanza ed è anche molto abile a intercettare gli attacchi del nemico. Può anche lanciare trappole mistiche sul campo di battaglia, che le permettono di concentrarsi sull’assalto senza preoccuparsi della difesa. La sua tecnica EX esclusiva “Impulso eterico” aumenta gradualmente l’audacia e i PV di tutti gli alleati all’interno di una certa area se si continua a tenere premuto il tasto associato.
—Descrizione

Y'shtola, personaggio originario di Final Fantasy XIV, è un personaggio giocabile nella serie di Dissidia.

Nel suo gioco d'origine, era un'elementalista della nazione insulare di Sharlayan, che serviva come saggia nel gruppo dei Discendenti della Settima Alba presso lo stato di Limsa Lominsa. Più volte aiutò il guerriero della luce del suo mondo contro la minaccia dell'Impero Garleano, oltre che degli Ascian che spingevano le tribù semiumane di Eorzea a invocare i pericolosi primordiali.

In Dissidia Final Fantasy NT è una dei nuovi campioni invocati sul campo di battaglia dalla dea Materia per combattere le forze evocate da Spiritus. Y'shtola è una nuova arrivata nel conflitto divino, ma riesce a mantenere la sua proverbiale compostezza nel nuovo mondo in cui è stata catapultata e ad abituarvisi senza problemi.
Y'shtola è la prima rappresentante di Final Fantasy XIV nella serie di Dissidia, e l'unica del suo universo a esordire come parte del cast di personaggi nella versione base del gioco.

Profilo[modifica | modifica sorgente]

Aspetto fisico[modifica | modifica sorgente]

Y'shtola è una donna appartenente alla razza dei miqo'te, simili agli esseri umani ma con orecchie e coda di gatto: per la precisione è una "cercatrice del sole", riconoscibile dalla pelle chiara con striature più scure sulle guance e dai grandi occhi celesti. I capelli sono corti e pettinati a caschetto, salvo per due piccoli codini penzolanti ai lati del viso, e sono di colore bianco avorio, così come le orecchie e la coda.

Il titolo attribuito a Y'shtola in battaglia è Saggia ignota, mentre il suo clone è di colore verde acqua e si chiama Saggia perduta.

Costume base
  • Saggia della Settima Alba I - Versione 1: direttamente basato sull'aspetto di Y'shtola nell'originale Final Fantasy XIV, consiste in una dalmatica a maniche lunghe bianca con ricami beige e un pendaglio di pelle decorato con perle sopra una felpa a collo alto grigia, unita a pantaloni aderenti blu scuro e bizzarre scarpe di pelle grigie.
  • Saggia della Settima Alba II - Versione 2: colorazione ispirata all'abbigliamento di Y'mhitra, sorellastra di Y'shtola. La dalmatica si tinge di celeste con ricami azzurri e la felpa sotto diventa marrone, mentre i pantaloni diventano grigio scuro e le scarpe diventano bianche.
  • Saggia della Settima Alba III - Versione 3: colorazione originale. La dalmatica e la felpa sotto diventano nere con dettagli marroni, i pantaloni si tingono di un nero più opaco mentre le scarpe diventano marrone chiaro con lacci e suole rosse.
Costume alternativo 1
  • Guaritrice dei Discendenti I - Versione 1: direttamente basato sull'aspetto di Y'shtola a partire dall'espansione Heavensward, la mostra senza codini e con gli occhi bianchi per la cecità, e indossa un cappotto bianco con rifiniture rosse e nere aperto davanti all'altezza dei fianchi, spalline di pelle nera con lo stesso pendaglio del costume base e lunghi stivali neri a suole rosse. Questo è l'aspetto di Y'shtola durante la storia principale.
  • Guaritrice dei Discendenti II - Versione 2: colorazione originale. Il cappotto si colora di rosso carminio con dettagli bianchi e grigi, mentre le spalline sono grigie e gli stivali diventano grigi con le suole bianche.
  • Guaritrice dei Discendenti III - Versione 3: colorazione originale. Il cappotto si colora di grigio con dettagli azzurri, mentre le spalline e gli stivali diventano grigio scuro e le suole degli stivali diventano blu.
Costume alternativo 2
  • Strega dei Discendenti I - Versione 1: direttamente basato sull'aspetto di Y'shtola nell'espansione Shadowbringers, consiste in un abito lungo nero con la gonna suddivisa in vari strati irregolari, maniche larghe con risvolti grigi, un colletto di pelliccia bianca sul decolleté e stivali stringati lunghi, oltre a lunghe piume decorative azzurre appese ai capelli e alla gonna. Disponibile solo come DLC separato insieme alle varianti.
  • Strega dei Discendenti II - Versione 2: colorazione originale. Il vestito si tinge di una tonalità molto scura di turchese con i risvolti sulle maniche che diventano grigi, mentre le piume su gonna e capelli diventano verdi.
  • Strega dei Discendenti III - Versione 3: colorazione originale. Il vestito si tinge di rosso scuro con i risvolti sulle maniche che diventano grigio caldo, mentre il colletto di pelliccia e le piume su gonna e capelli diventano neri.

Equipaggiamento[modifica | modifica sorgente]

L'arma usata da Y'shtola è un'asta usata dagli elementalisti nel suo gioco d'origine. I vari modelli a cui può avere accesso variano considerevolmente in lunghezza l'uno dall'altro, ma sono comunque branditi sempre allo stesso modo, sebbene nel gioco originale l'impugnatura cambiasse in base alle dimensioni.

  • Asta germogliata - Arma di base, era l'arma di Y'shtola nell'originale Final Fantasy XIV: è un semplice ramo di acero con il fusto fasciato e due rami asimmetrici pieni di foglie o gemmule.
  • Alkalurops - Prima arma alternativa, apparsa nel gioco originale: è una lunga asta di legno dalla forma irregolare, decorata con foglie metalliche e un fiore di trillium all'estremità.
  • Thyrus - Seconda arma alternativa, apparsa nel gioco originale come arma mitica: è una lunga asta bianca decorata, ornata all'estremità con un'enorme decorazione con quattro ali e una perla azzurra al centro.
  • Staffa idilliaca - Terza arma alternativa, apparsa nel gioco originale: è un'asta metallica grigia con un cristallo azzurro all'estremità, e presenta una decorazione nera che la avvolge da una parte all'altra facendola assomigliare a un arco. Disponibile solo come DLC.
  • Asta notturna - quarta arma alternativa, usata da Y'shtola a partire dall'espansione Shadowbringers: è un'asta di legno con l'impugnatura come sola parte levigata, con l'estremità composta da rami nodosi e attorcigliati, decorati con gemme e piccole ali, e separata dall'impugnatura da una grossa gemma viola. Disponibile solo come DLC.
  • Asta veridica - Arma speciale, usata da Y'shtola a partire dall'espansione Heavensward: è una lunga asta grigia, con lunghe punte ricurve all'estremità e decorazioni dorate e rosse. È l'arma di base di Y'shtola durante la storia principale.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Gameplay[modifica | modifica sorgente]

Tipo: Tiratore
Premendo PS4 L3.png cambia professione con "Concentrazione consacrata".
Tecnica EX esclusiva "Impulso eterico" (ELEM) | "Infezione" (TAUM)
ELEM: tieni premuto PS4 T.png per creare un campo che rigenera PV e audacia. TAUM: crea un campo alterante che ruba audacia ai nemici circostanti.

Y'shtola è uno degli esempi più particolari tra i combattenti di tipo tiratore. Nella versione originale del gioco, era focalizzata sul controllo del terreno e sulle magie ad alterazione di stato, ma dopo la patch 1.22 ha perso questa peculiarità in favore di una meccanica basata sull'alternanza tra due diversi stili di gioco. Premendo il tasto PS4 L3.png in qualsiasi momento, può usare un'abilità chiamata Concentrazione consacrata per cambiare la propria professione tra Elementalista e Taumaturga, ciascuna dotata di diversi tipi di proiettili magici. Nel ruolo di Elementalista, predilige uno stile più difensivo, fatto di attacchi singoli a inseguimento e trappole per controllare il terreno, mentre nel ruolo di Taumaturga favorisce uno stile più offensivo con maggiore mobilità e attacchi più veloci. A ciascuna professione è inoltre associata una diversa tecnica EX esclusiva, la cui natura è adatta allo stile di gioco usato.

Il nuovo stile di gioco di Y'shtola le permette di ricoprire più ruoli in battaglia per supportare gli alleati in modo più versatile: piazzando per bene le sue trappole come Elementalista e passando poi all'offensiva diretta come Taumaturga, può rendersi quasi inavvicinabile per gli avversari e giocare quindi un ruolo fondamentale nella modalità Caccia al nucleo. Inoltre, le sue tecniche EX esclusive possono renderla un alleato fondamentale sia per rigenerare la squadra che per fiaccare gli avversari, e i suoi attacchi PV possono dare del serio filo da torcere se usati con attenzione. Allo stesso tempo, la presenza di due ruoli significa che dispone di meno attacchi audacia del normale, e i due ruoli hanno seri punti deboli che rendono necessario alternarli con esperienza per non essere sfruttati dai nemici a proprio vantaggio.

Mosse[modifica | modifica sorgente]

Attacchi audacia (Elementalista)[modifica | modifica sorgente]

A terra
Mossa Comandi Distanza
Silex PS4 C.png Lunga
Lancia una raffica di pietre in direzione del bersaglio.
Silexaga PS4 Lgiù.png + PS4 C.png Breve
Piazza di fronte a sé una trappola magica che esplode quando un avversario si avvicina.
In aria
Mossa Comandi Distanza
Aero PS4 C.png Lunga
Lancia un proiettile d'aria che insegue lentamente il bersaglio.
Aeroga PS4 Lgiù.png + PS4 C.png Lunga
Piazza in prossimità del bersaglio una trappola magica che esplode quando un avversario si avvicina.
In scatto
Mossa Comandi Distanza
Aura acquatica PS4 C.png Media
Scaglia una sfera d'acqua ad alta velocità.

Attacchi audacia (Taumaturga)[modifica | modifica sorgente]

A terra
Mossa Comandi Distanza
Criora PS4 C.png Lunga
Lancia un blocco di ghiaccio che insegue il bersaglio.
[Lancio in movimento]
Crioga PS4 Lgiù.png + PS4 C.png Breve - Lunga
Evoca a una determinata distanza da sé un incantesimo che fa spuntare dal suolo colonne di ghiaccio.
[Lancio in movimento | Caricabile con pressione prolungata]
In aria
Mossa Comandi Distanza
Ignis PS4 C.png > PS4 C.png > PS4 C.png > PS4 C.png Lunga
Lancia una raffica di proiettili infuocati ad alta velocità.
[Lancio in movimento | Combo forzata]
Igniga PS4 Lgiù.png + PS4 C.png > PS4 C.png > PS4 C.png Lunga
Scatena una serie di esplosioni in prossimità del bersaglio.
[Lancio in movimento | Combo forzata]
In scatto
Mossa Comandi Distanza
Fulgoga PS4 C.png Lunga
Scaglia un nugolo di sfere elettriche che colpiscono simultaneamente il bersaglio esplodendo all'impatto.

Comandi speciali[modifica | modifica sorgente]

Elementalista
Mossa Comandi Effetto
Concentrazione consacrata PS4 L3.png
Permette di utilizzare gli incantesimi della scuola taumaturgica.
Taumaturga
Mossa Comandi Effetto
Concentrazione consacrata PS4 L3.png
Permette di utilizzare gli incantesimi della scuola elementale.

Attacchi PV[modifica | modifica sorgente]

Mossa Comandi Distanza
Sancta dei Discendenti PS4 Q.png Lunga
Scatena un'esplosione sacra in prossimità del bersaglio.
Palpito della creazione PS4 Q.png Breve
Evoca sopra di sé un nucleo che attira gli avversari circostanti per poi scatenare un'esplosione colossale. Se va a segno, recupera i PV della squadra.
[Lancio in movimento]
Reazione PS4 Q.png Breve - Lunga
Piazza di fronte a sé una trappola magica che esplode al contatto. Con pressione prolungata, aumenta la distanza a cui viene piazzata la trappola. Se va a segno, infligge un'alterazione che rallenta temporaneamente i movimenti.
Raggio spirituale PS4 Q.png Lunga
Concentra etere infuso del potere di fuoco, acqua e vento in prossimità del bersaglio per scatenare un'esplosione colossale.

Tecnica EX[modifica | modifica sorgente]

Elementalista
Mossa Comandi Effetto
Impulso eterico PS4 T.png Sé e alleati vicini
Genera intorno a sé un campo potenziante che recupera PV e audacia. Il campo resta attivo finché mantieni premuto il tasto.
Taumaturga
Mossa Comandi Effetto
Infezione PS4 T.png Area di effetto
Genera in prossimità del bersaglio un campo debilitante che ruba costantemente l'audacia dei nemici circostanti.
[Lancio in movimento | Caricabile con pressione prolungata]

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Allusioni[modifica | modifica sorgente]

  • Quando affronta le evocazioni, Y'shtola fa riferimenti ai primordiali, loro corrispettivi nel suo mondo d'origine, nelle sue frasi introduttive:
    • Contro Ifrit, si introduce dicendo "Non verserai sangue in questo mondo!", in riferimento alla natura selvaggia e violenta del primordiale Ifrit.
    • Contro Shiva, si introduce dicendo "Purché la tua anima sia libera da vincoli...", in riferimento al primordiale Shiva, che non aveva corrotto l'anima di Ysayle Dangoulain quando la evocò.
    • Contro Odino, si introduce dicendo "Trovarti è stato quasi elementare", in riferimento alla famigerata difficoltà nel trovare il primordiale Odino nel gioco originale.
    • Contro Leviatano, si introduce dicendo "Non cammineremo i sentieri dei naufraghi!", riferendosi a coloro che sono corrotti dal primordiale Leviathan, che sono chiamati "naufraghi" (in inglese "drowned").
    • Contro Alexander, si introduce dicendo "La somiglianza è sconcertante...", paragonandolo indirettamente al primordiale Alexander del suo gioco d'origine.
    • Contro Bahamut, si introduce dicendo "Non ti permetterò di causare un'altra calamità!", riferendosi alla calamità che il primordiale Bahamut causò nel gioco originale quando si liberò dalla sua prigionia su Dalamud.
  • Lo stile di gioco originale di Y'shtola era basato principalmente sulla disciplina di elementalista, con alcune abilità di taumaturgo e di arcanista a cui la classe poteva avere accesso nel gioco originale. Lo stile rinnovato dopo la patch, che le permette di cambiare liberamente da Elementalista a Taumaturga, è basato sulla classe speciale di strega usata da Y'shtola nell'espansione Shadowbringers, che comprende abilità di entrambe le classi.
  • L'abilità Concentrazione consacrata con cui Y'shtola intercambia le sue discipline era un'abilità oggi rimossa, introdotta nell'espansione Heavensward, che consentiva a un mago bianco di passare da un set di abilità difensivo a uno offensivo e viceversa.
  • L'attacco PV Raggio spirituale era usato da Y'shtola durante una battaglia nel gioco originale, per salvare il giocatore da un attacco degli Illuminati, e poi di nuovo durante una missione d'istanza contro Magnai Oronir.
  • La tecnica EX Impulso eterico è simile a una barriera difensiva frequentemente usata da Y'shtola per proteggere i suoi alleati nel gioco originale. Una variante più fedele della barriera è usata durante la battaglia finale nella storia, per proteggere Terra dall'attacco combinato di Artemisia e della nube oscura.
  • La tecnica EX Infezione è una potente abilità accessibile ai maghi neri nel gioco originale. In Final Fantasy XIV, tuttavia, causa danni una sola volta e non ripetuti nel tempo.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Y'shtola è stata una dei primi sei eroi ad essere annunciati per il gioco arcade di Dissidia, e la prima nuova arrivata tra i combattenti della serie.
  • In modo simile a Shantotto prima di lei, Y'shtola è stata scelta per rappresentare Final Fantasy XIV in Dissidia NT per la sua riconoscibilità tra i fan. Esattamente come Shantotto, inoltre, non appartiene al corrispettivo della razza umana nel suo gioco d'origine.
  • Oltre a Y'shtola, altri due personaggi presi in considerazione per rappresentare Final Fantasy XIV erano Minfilia e Gaius van Baelsar.
  • Nella versione originale del gioco, il clone di Y'shtola era chiamato "Elementalista perduta" in battaglia, anziché "Saggia perduta".
  • Prima del rifacimento del suo stile di gioco Y'shtola aveva accesso alle magie Rovina e Virus tra i suoi attacchi audacia.
  • Degli attacchi PV di Y'shtola, solo Raggio spirituale è stato mantenuto dopo il suo rifacimento: gli altri tre attacchi PV originali erano Sancta, Lancia vivificante ed Esplosione magica, e seguivano meccaniche simili ai loro sostituti.
  • Il cognome di Y'shtola, Rhul, non è menzionato nella schermata di selezione del personaggio, al contrario di altri personaggi con un cognome, probabilemnte perché non era ancora stato rivelato quando Dissidia NT uscì nelle sale giochi.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.