FANDOM


FFXII Tryter

Il Tryter è un boss opzionale affrontato in Final Fantasy XII.

Il tryter era una sottospecie di iaguaro dal pelo marrone, un tempo allevata come animale da caccia. Viveva prevalentemente lontano dagli huma, ma durante la stagione degli amori diventava aggressivo e attaccava spesso i profughi e i pellegrini diretti al monte sacro Bur-Omisace.
Fu registrato come ricercato da Himus, una guardia kiltiana che voleva porre fine al problema, e fu allontanato dalle gole di Paramina da Vaan, che calmò i suoi bollenti spiriti.

Diario del clanModifica

Genere: Classe C
Tipo: Sub Iaguaro

SchedaModifica

"Rara varietà di Iaguaro che vive nelle Gole di Paramina.
Un tempo veniva allevato come compagno di caccia, ma ora è tornato allo stato selvaggio.
Di solito evita gli huma e resta nascosto nelle zone montuose più impervie. Durante la stagione degli amori, tuttavia, diventa aggressivo e si spinge sino ai villaggi.
Negli ultimi tempi si contano molti casi di profughi assaliti sulla via per il monte sacro di Bur-Omisace.
È stato registrato come ricercato da un fedele kiltiano."

Strategia di battagliaModifica

Il mandato di Tryter può essere accettato una volta raggiunto il monte sacro Bur-Omisace. Il committente, Himus, si trova accanto al telecristallo, giusto all'ingresso della zona. Il titolo della missione è "La bestia profanatrice".

Tryter è un nemico piuttosto semplice, a patto di possedere una buona scorta di oggetti di cura: la sua specialità, infatti, sarà infliggere al gruppo status alterati piuttosto fastidiosi, come per esempio Pietrosi grazie a Sguardo pietrificante (per il quale basterà un ago dorato). Blaster, inoltre, causerà gli status Lentezza, Sonno, Cecità e Silenzio ad un bersaglio, ma Esna o una panacea risolveranno facilmente la cosa. Altre sue tecniche, Frusta mentale e Graffiata, sono di origine fisica: infliggergli i molti status alterati a cui Tryter è debole, fra cui Cecità, Lentezza ed Inerzia, è molto consigliato (si potrebbe tentare anche di infliggergli Caos ed attirare il felino verso i garuda eghil, poichè i twintania sgombreranno il campo per tutta la durata della missione).

Man mano che perderà HP, Tryter si farà sempre più temibile nei suoi attacchi, e ricorrerà a Riattivazione per guarire da un qualsiasi status alterato subisse, rendendosene poi immune grazie a Vento bianco. Appena arriverà allo stato critico di HP, inoltre, inizierà ad usare Equos (è uno dei pochissimi nemici in grado di usarla), eliminando con assoluta certezza un personaggio. In ogni caso, la difficoltà non salirà di molto: sarà sufficiente usare prontamente Reiz o una coda di fenice, per poi continuare con la strategia, e la vittoria potrebbe arrivare con relativa facilità.

Una volta sconfitto Tryter, il giocatore otterrà 1.500 guil, una balestra ricurva e due teleliti.

StatisticheModifica

Zona/Area Condizione Affinità elementali
Gole di Paramina/Roccia del drago - Icona Fuoco Icona Tuono Icona Gelo Icona Terra Icona Acqua Icona Vento Icona Sacro Icona Oscuro
1/2 1/2 1/2 x2 1/2 ASS 1/2 1/2
Bottino Comune Raro Molto raro Combo 6 (10%) Speciale -
Sasso Pelle di qualità Pelliccia preziosa Bracconaggio - -
Liv HP MP For POT m Vig Vel Att DIF f DIF m Des EXP LP PC Guil
28 22.559 999 33 21 62 17 43 15 22 4 0 14 1.820 0
Immunità Status alterati Tecniche Magie Opzioni
Pietrosi, Stop, Sentenza, Sonno, Inabilità, Veleno, Crisi, Olio, Furia 100% Shell, 50% Fede Attacca (causa status Crisi), Graffiata, Frusta mentale, Sguardo pietrificante, Blaster, Vento bianco, Riattivazione Equos Immunità, Contrattacco, Contrattacco x4, Antireflex, Disperazione;
se HP < 50%, Antivigore (non sempre);
se HP < 20%, Magia istantanea

EtimologiaModifica

Il nome "Tryter" è un termine maccheronico che indica "qualcosa che trita", in perfetta correlazione con il nome giapponese, che traslitterato è "chopper", nome usato anche per indicare una daga nello stesso gioco.

Nemici correlatiModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.