Trinciapolli
Arma Trinciapolli.png
Kana チキンナイフ (Chikin Naifu)
Tipologia Coltello
Esordio Final Fantasy V
Acquista potere se chi la usa fugge dalle battaglie.
—Descrizione in Final Fantasy V

Il Trinciapolli è un'arma ricorrente all'interno della serie Final Fantasy. In alcune apparizioni è anche chiamato Trinciapollo.

Questa particolare daga, apparentemente debole e poco adatta al combattimento, trae il proprio potere dalla codardia e aumenta le possibilità di fuga di chi lo brandisce. Occasionalmente, diventa progressivamente più potente se chi la usa fugge dalle battaglie.

Il Trinciapolli è spesso associato alla Lama del coraggio, una spada di cui è considerato il diretto opposto.

Comparse[modifica | modifica sorgente]

Final Fantasy V[modifica | modifica sorgente]

Il Trinciapolli, chiamato Trinciapollo quando è ottenuto, è un pugnale presente nel gioco. Può essere ottenuto a Muur nel mondo riunito attraverso una piccola missione secondaria: seguendo un sentiero nascosto a sud-ovest della locanda, si raggiungerà una zona segreta, in cui un uomo anziano proporrà al giocatore di scegliere tra due forzieri, uno per coraggiosi e uno per codardi. Il forziere per coraggiosi contiene la Lama del coraggio, mentre quello per codardi contiene il Trinciapolli, e non è possibile ottenere entrambe le armi nella stessa partita.
Scegliendo di aprire la cassa per codardi, l'uomo si trasformerà in uno scheletro e se ne andrà, e si potrà sentire in sottofondo il verso di un pollo.

Il Trinciapolli basa il proprio attacco base sul numero di volte in cui il giocatore è fuggito da una battaglia, e continuerà ad aumentarlo ad ogni fuga successiva fino a un massimo di 127. Poiché l'arma calcola i danni in base ai valori di Forza e Velocità dell'utilizzatore, il Trinciapolli potenziato al massimo è anche più potente della spada Ragnarok. Ha inoltre una probabilità del 25% di far fuggire automaticamente il giocatore da una battaglia, e aumenta i seguenti valori:

  • Velocità +5

Final Fantasy XI[modifica | modifica sorgente]

Coltello trinciapolli.png

Il Trinciapolli è un pugnale di medio livello utilizzabile dalla classe di ladro. Quando è usato per attaccare, ha una probabilità di attivare l'effetto di Gambe! ad ogni colpo, a seconda di quanta differenza c'è tra il livello dell'utilizzatore e quello del bersaglio.

Final Fantasy XIV[modifica | modifica sorgente]

Il Trinciapolli è un'arma introdotta a partire dall'espansione Stormblood del gioco. Può essere ottenuto solo acquistando l'edizione Collector's del gioco, ed è uno stocco di livello 1 per maghi rossi.

Il Trinciapolli ha 6 punti di attacco fisico e 9 di attacco magico.

Dissidia Final Fantasy[modifica | modifica sorgente]

Il Trinciapollo è un'arma equipaggiabile in questo picchiaduro crossover. Può essere ottenuta scambiando al negozio 31370 guil e i seguenti ingredienti: una Ricetta Bilancia, uno Stemma di Omega, e una Sfera.

Il Trinciapollo è un pugnale di livello 99 e aumenta i seguenti valori:

  • Attacco +66
  • Audacia ↑ alla Mossa rapida +2%

Dissidia 012 Final Fantasy[modifica | modifica sorgente]

Il Trinciapollo ritorna come arma equipaggiabile in questo gioco. Può essere ottenuta scambiando al negozio 182800 guil e i seguenti ingredienti: una Ricetta Bilancia, uno Stemma di Omega, e una Sfera.
Il Trinciapollo è inoltre effettivamente usato da Gilgamesh in combattimento, ed è una delle otto armi che può estrarre durante i suoi attacchi fisici: l'effetto dell'arma è quello di aumentare i danni inflitti in proporzione ai PV persi. Durante la sua modalità EX, Gilgamesh può estrarre fino a otto Trinciapolli contemporaneamente. Il fatto che l'arma sia nelle mani di Gilgamesh è un contrasto alla Lama del coraggio usata da Bartz, e un riferimento all'abitudine dello spadaccino a fuggire dalle battaglie.

Il Trinciapollo è un pugnale di livello 100 e aumenta i seguenti valori:

  • Attacco +67
  • Audacia iniziale +50%
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.