Giostra furiosa, la tecnica speciale di Lightning.

La Tecnica offensiva speciale è un tipo di abilità apparso in Final Fantasy XIII e Final Fantasy XIII-2.

Si tratta di attacchi speciali che sfruttano il pieno potenziale dei personaggi che li usano per causare danni e influenzare la barra critica del bersaglio. Le tecniche offensive speciali sono il corrispettivo di tecniche come gli attacchi limite di altri giochi.

Meccaniche[modifica | modifica sorgente]

La tecnica offensiva speciale è un attacco unico diverso per ogni personaggio, il cui utilizzo richiede il consumo dell'intera barra ATB. Al contrario delle normali abilità, possono essere usate solo manualmente dal giocatore, il che significa che i personaggi controllati dall'IA non possono farne uso in alcun modo. Durante l'esecuzione della tecnica, un effetto acqua dorato appare ai lati orizzontali dello schermo.

In Final Fantasy XIII, ciascun personaggio sblocca la propria tecnica al livello 9 di una diversa sezione del cristallium, e a seconda della tecnica, possono consistere in una serie di colpi di entità medio-alta oppure in un singolo colpo più potente.
Le tecniche offensive speciali possono essere usate quante volte si vuole, e ignorano le proprietà difensive del bersaglio, rendendo possibile danneggiare anche i nemici che di norma sarebbero immuni ai danni fisici o magici. Allo stesso tempo ignorano anche gli effetti depotenzianti di Deaegis e Desphaera, e sono influenzate dagli stati Audacia/Fede e Deaudacia/Defede e dai bonus di ruolo.
Dimostrano al meglio la loro utilità se usate su un bersaglio in stato di crisi: durante tutta la durata dell'animazione di una tecnica, il nemico non può uscire dalla crisi o azzerare il bonus catena nemmeno se la sua barra si svuota completamente, e ciò permette agli alleati di continuare a danneggiarlo finché il leader non ha concluso l'attacco. Allo stesso tempo, tuttavia, per tutta la durata dell'animazione nessun attacco può sconfiggere il nemico. Le tecniche offensive speciali non possono essere usate se il personaggio è affetto da Strazio o Bruma.

In Final Fantasy XIII-2, le tecniche offensive speciali sono sbloccate dai personaggi al livello 11 del rispettivo cristallium. Contrariamente al titolo precedente, ciascuna di esse può essere usata una sola volta per battaglia, a meno che non si usi un elisir, che tra le sue proprietà ha anche quella di rendere la tecnica nuovamente disponibile. L'effetto grafico di distorsione dello schermo durante l'esecuzione ha subito anch'esso qualche modifica, e ora interessa solo i bordi superiore sinistro e inferiore destro dello schermo.
I personaggi di Final Fantasy XIII reclutati nella squadra dispongono delle loro originali tecniche offensive speciali come istinti bestiali.

Le meccaniche con cui le tecniche offensive speciali funzionano non differiscono troppo dal gioco precedente. Mentre una tecnica è in esecuzione, né l'azione dell'utilizzatore né quella del bersaglio possono essere interrotte, il che significa che può verificarsi una situazione in cui un nemico vicino alla morte sia colpito mentre sta per lanciare un attacco fatale contro i personaggi: se entrambi i contendenti sono sconfitti durante l'animazione della tecnica, la vittoria andrà comunque al giocatore.

Durante il prologo del gioco, Lightning ha accesso ad alcune abilità che richiedono l'uso dell'intera barra ATB: Scudo di Ullr e Ausilio di Ares, utilizzabili quando cavalca Odino e Bahamut rispettivamente. A differenza delle tecniche offensive speciali, queste abilità fungono esclusivamente da supporto e possono essere usate più volte nel corso della battaglia.
Durante l'episodio DLC "Il requiem della dea", Lightning ha accesso anche a Difesa totale e Aura nel ruolo esclusivo di Adepto e a Caos nel ruolo di Stregone, tutte e tre abilità che richiedono l'uso dell'intera barra ATB ma sono utilizzabili tutte le volte che si vuole.

Lista di tecniche[modifica | modifica sorgente]

Final Fantasy XIII[modifica | modifica sorgente]

Giostra furiosa[modifica | modifica sorgente]

FFXIII ATB Giostra furiosa.png
Sferra un potente attacco a raffica con effetto variabile sulla catena.
—Descrizione
Articolo principale: Giostra furiosa

Giostra furiosa è la tecnica offensiva speciale di Lightning. Può essere sbloccata nella sezione dedicata al ruolo di Occultista, e consiste in una combo di 11 attacchi fisici su un singolo bersaglio. La combo è sferrata attraverso ripetuti fendenti rotanti con il gunblade alternati a calci, e nel mezzo è presente anche un salto mortale all'indietro che viene inspiegabilmente eseguito anche se l'attacco è sferrato a mezz'aria.

Ogni colpo è calcolato come un attacco separato, quindi l'autoabilità Catena istantanea ha la possibilità di attivarsi fino a 11 volte di fila se è attiva. Questo significa anche che, se è attiva l'autoabilità Carica ATB, ogni colpo caricherà l'ATB del 10%, facendo recuperare un 110% di segmento ATB, raddoppiati nel caso si possegga l'abilità Carica ATB II. Il danno è anche influenzato dal ruolo di Lightning: cambiando ruolo in Attaccante durante l'esecuzione, i danni aumenteranno di conseguenza.

Giostra furiosa ritorna come attacco speciale di Lightning in Final Fantasy XIII-2, sia nello scontro con lei nell'arena, sia come istinto bestiale una volta coalizzata. Durante l'episodio DLC "Il requiem della dea", Lightning ha accesso a una versione potenziata dell'attacco chiamata Giostra furiosa+, che colpisce più volte e rigenera i suoi PV ad ogni colpo.

Pugno fermo[modifica | modifica sorgente]

FFXIII ATB Pugno fermo.png
Sferra un violento attacco che causa danni variabili. La barra catena viene azzerata.
—Descrizione
Articolo principale: Pugno fermo

Pugno fermo è la tecnica offensiva speciale di Snow. Può essere sbloccata nella sezione dedicata al ruolo di Attaccante, e consiste in un singolo colpo fisico che causa danni in un'area di effetto. Durante l'animazione, Snow spicca un grande salto per poi scendere in picchiata e colpire il terreno con un pugno, causando un'onda d'urto esplosiva.

Se la tecnica è usata su un bersaglio in crisi, il moltiplicatore di danno sale in proporzione al bonus catena. Tuttavia, l'attacco ha anche l'effetto secondario di resettare questo bonus, di fatto terminando prematuramente la crisi del nemico: per questo motivo, rende al meglio se usata quando il bersaglio si sta per riprendere. Questa caratteristica di Pugno fermo può essere sfruttata contro il boss Ubris, il cui pericoloso attacco Rappresaglia può essere evitato usando la tecnica non appena entra in crisi.

Pugno fermo ritorna come attacco speciale di Snow in Final Fantasy XIII-2, sia nello scontro con lui nell'arena, sia come istinto bestiale una volta coalizzato. Se usato nell'arena, l'attacco sconfigge istantaneamente tutto il gruppo, causando Game Over.

Desperado[modifica | modifica sorgente]

FFXIII ATB Desperado.png
Sferra un furioso attacco a raffica di effetto variabile sulla catena.
—Descrizione
Articolo principale: Desperado

Desperado è la tecnica offensiva speciale di Sazh. Può essere sbloccata nella sezione dedicata al ruolo di Occultista, e consiste in una combo di 17 rapidi attacchi fisici su un singolo bersaglio. La combo è sferrata attraverso una pioggia di proiettili infuocati sparati alternativamente dalle pistole.

In modo simile a Giostra furiosa, ogni colpo è calcolato come un attacco separato, quindi l'autoabilità Catena istantanea ha la possibilità di attivarsi fino a 17 volte di fila, e Carica ATB può ricaricare un 170% di segmento ATB, raddoppiato nel caso si possegga l'abilità Carica ATB II. Durante l'esecuzione, ogni colpo aumenterà enormemente il bonus catena del bersaglio, e se questo è in stato di Crisi sarà molto facile portarlo al massimo in poco tempo. Cambiando ruolo in Attaccante durante l'esecuzione, anche i danni aumenteranno di conseguenza.

Desperado ritorna come istinto bestiale di Sazh in Final Fantasy XIII-2, dopo averlo coalizzato completando l'episodio DLC "Possibilità che si incontrano".

Ultima risorsa[modifica | modifica sorgente]

FFXIII ATB Ultima risorsa.png
Causa danni magici non elementali ad ampio raggio con effetto variabile sulla catena.
—Descrizione
Articolo principale: Ultima risorsa

Ultima risorsa è la tecnica offensiva speciale di Hope. Può essere sbloccata nella sezione dedicata al ruolo di Occultista, e consiste in una combo di 8 attacchi magici distribuiti tra tutti i bersagli sul campo. L'esecuzione dell'attacco evoca otto sfere di luce sacra che levitano brevemente sopra Hope, prima di schizzare verso il cielo e atterrare in sequenza sul campo di battaglia: questa animazione è direttamente basata su quella della magia Sancta in alcuni Final Fantasy precedenti.

Se la tecnica è usata su un bersaglio in stato di crisi, il suo bonus catena salirà vertiginosamente ad ogni colpo, risultando quindi molto utile per portarlo facilmente al 999,9%. Tuttavia, poiché i colpi dell'attacco sono alternati tra un bersaglio e l'altro, la tecnica può essere sfruttata al meglio se è presente un solo nemico.

Ade[modifica | modifica sorgente]

FFXIII ATB Ade.png
Può eliminare un nemico. Se non ha effetto, causa danni magici.
—Descrizione
Articolo principale: Ade (abilità)

Ade è la tecnica offensiva speciale di Vanille. Può essere sbloccata nella sezione dedicata al ruolo di Sabotatore, e consiste in un singolo, potente attacco magico su un bersaglio solo, con una minima probabilità di causargli morte istantanea. L'esecuzione dell'attacco evoca un'aura maligna che circonda il bersaglio e lo coinvolge in un'esplosione.

Date le sue caratteristiche uniche, questa tecnica funziona in modo più complesso rispetto alle altre tecniche offensive speciali: il danno di base è determinato a caso tra il 364% e il 400% della POT magica di Vanille, e la percentuale di infliggere morte istantanea è pari all'1%, a cui si somma un ulteriore 1% per ogni alterazione di stato negativa da cui il bersaglio è afflitto. Inoltre, al contrario delle altre tecniche offensive speciali, è influenzata dai potenziamenti elementali, cosa che la rende potenzialmente una delle abilità singole più forti del gioco.
D'altro canto, non essendo un'abilità indebolente od ostruttiva, la probabilità che uccida all'istante non è influenzata da armi come lo Stelo di belladonna o lo Stelo di Molboro, ma solo dalle alterazioni negative del bersaglio. In compenso, pochissimi nemici ne sono immuni: funziona anche sul boss finale, quando è mandato in stato di crisi.

Ade è spesso utilizzata per ottenere PC in velocità: potenziando adeguatamente Vanille con le giuste alterazioni positive, la tecnica può essere usata ripetutamente sugli adamanthart della pianura di Archylte dopo averli atterrati e depotenziati a dovere. Con la giusta combinazione di abilità e accessori, è possibile usarla per sconfiggere istantaneamente il superboss Longgui. Ade è inoltre l'unica tecnica offensiva speciale che può essere usata anche dai nemici, nello specifico dai sacrificium.

Fortunale[modifica | modifica sorgente]

FFXIII ATB Fortunale.png
Sferra un vigoroso attacco che causa danni variabili. La barra catena viene azzerata.
—Descrizione
Articolo principale: Highwind (abilità)

Fortunale è la tecnica offensiva speciale di Fang. Può essere sbloccata nella sezione dedicata al ruolo di Attaccante, e consiste in un singolo colpo fisico che causa danni in un'area di effetto. L'abilità prende il suo nome originale dal nome ricorrente Highwind, associato alla classe di dragone, e si manifesta come un poderoso attacco in salto che crea un'onda d'urto esplosiva sui nemici.

In modo simile a Pugno fermo, se la tecnica è usata su un bersaglio in crisi, il moltiplicatore di danno sale vertiginosamente in proporzione al bonus catena, ma allo stesso tempo azzera il bonus e termina istantaneamente la crisi del nemico dopo essere stata usata, rendendosi più utile contro un nemico che si sta riprendendo dalla crisi.

Fang usa questa tecnica anche durante un filmato alla fine del capitolo 13.

Final Fantasy XIII-2[modifica | modifica sorgente]

Freccia Artemide[modifica | modifica sorgente]

FFXIII2 ATB Freccia artemide.png
Permette di colpire ripetutamente una volta a battaglia e può influire sul bonus catena.
—Descrizione

Freccia Artemide è la tecnica offensiva speciale di Serah. Può essere sbloccata nella sezione dedicata al ruolo di Occultista, e consiste in una serie di attacchi ripetuti contro un singolo nemico. L'esecuzione vede Serah scoccare una freccia luminosa verso l'alto, per poi farla ricadere come una pioggia di proiettili sul terreno di fronte a lei.

Ogni colpo della tecnica infligge danni e aumenta il bonus catena, perciò è consigliabile usarla contro un nemico che è appena entrato in crisi. Il danno è influenzato dal ruolo di Serah, perciò è una buona idea, dopo aver iniziato l'attacco, cambiare optimum per rendere Serah Attaccante e sfruttare il pieno potenziale della tecnica.

Meteogiavellotto[modifica | modifica sorgente]

FFXIII2 ATB Meteogiavellotto.png
Permette di infliggere una volta danni ripetuti variabili azzerando barra catena e crisi.
—Descrizione

Meteogiavellotto è la tecnica offensiva speciale di Noel. Può essere sbloccata nella sezione dedicata al ruolo di Attaccante, e consiste in una serie di quattro potenti attacchi su un singolo bersaglio. Durante l'esecuzione, Noel balza in aria e scaglia la sua arma in forma di lancia sul bersaglio, richiamandola nella propria mano e lanciandola di nuovo per altre tre volte.

Ogni colpo sferrato dalla tecnica causa danni in proporzione al bonus catena, rivelandosi particolarmente utile se il bersaglio è in stato di crisi. Tuttavia, questa potenza viene al prezzo di interrompere immediatamente la crisi del nemico azzerando questo bonus, perciò è meglio usarla quando questa sta per terminare. Grazie alla lunghezza dell'animazione, usando la tecnica mentre la barra è quasi vuota, gli alleati potranno continuare a causare danni elevati per qualche istante in più.

Altre comparse[modifica | modifica sorgente]

Lightning Returns: Final Fantasy XIII[modifica | modifica sorgente]

In questo gioco non esistono attacchi che richiedono l'intera barra ATB, ma Lightning ha ancora accesso a Giostra furiosa come attacco finale, attivabile esclusivamente durante una Discronia. Noel fa invece uso della sua tecnica Meteogiavellotto come attacco finale durante lo scontro con lui a Luxerion. Inoltre, durante la battaglia finale, Lightning usa la tecnica Ultima risorsa di Hope per liberare il ragazzo dal controllo di Bhunivelze.

Dissidia 012 Final Fantasy[modifica | modifica sorgente]

Lightning può usare la sua tecnica offensiva speciale Giostra furiosa in questo picchiaduro. Dato il gameplay del gioco, non prevede l'uso della barra ATB: si tratta invece di un attacco Audacia a corto raggio, che infligge danni ripetuti e inizia una caccia, e la sua animazione è quasi identica a quella del gioco originale, incluso l'effetto acqua ai lati orizzontali dello schermo.

Dissidia Final Fantasy NT[modifica | modifica sorgente]

Lightning può usare Giostra furiosa anche in questo gioco. Si tratta della sua tecnica EX esclusiva, utilizzabile quando l'apposita barra è piena, e il suo effetto è causare danni audacia in una combo simile a quella del gioco originale, rigenerando parte del danno come PV a ogni colpo.
Snow dispone invece di Pugno fermo tra i suoi attacchi PV. Si tratta dell'ultimo attacco da lui apprendibile, e la sua animazione è quasi completamente identica a quella del gioco originale.

Dissidia Final Fantasy Opera Omnia[modifica | modifica sorgente]

La maggior parte dei personaggi provenienti da Final Fantasy XIII può usare la sua tecnica offensiva speciale come abilità EX in questo spin-off. Alcuni di essi non vi hanno ancora ottenuto accesso nell'edizione globale del gioco.

World of Final Fantasy[modifica | modifica sorgente]

Alcune tecniche offensive speciali appaiono insieme ai loro utilizzatori in questo gioco. Pugno fermo è utilizzabile attraverso l'invocazione di Snow, e infligge danni di gelo a tutti i nemici mentre aumenta la Difesa dei personaggi. Quando l'abilità è usata, è riprodotto un remix del tema di Snow da Final Fantasy XIII.
L'espansione World of Final Fantasy Maxima ha inoltre introdotto la campiongemma di Serah, che permette a Reynn di usare Freccia Artemide se equipaggiata.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.