FANDOM


FFVI Stradista magnus Art

Lo Stradista magnus è una creatura apparsa in alcuni titoli della serie Final Fantasy.

Questo bizzarro mostro, incrocio tra bestia e macchina, appare come una creatura muscolosa con enormi tubi di scappamento sulla schiena, che si regge su due ruote montate sulle zampe anteriori, mentre quelle posteriori sono unite e fuse con una terza ruota.

Gli stradisti magni sono nemici molto veloci, che colpiscono caricando con l'attacco speciale Ruota d'urto o lanciando incantesimi di medio livello. Nella quasi totalità delle sue apparizioni, lo stradista magnus ha anche la caratteristica di apparire in più versioni, differenziate in base al colore e alle abilità usate.

ComparseModifica

Final Fantasy VIModifica

FFVI Stradista magnus viola IOS
Articolo principale: Stradista magnus (Final Fantasy VI)

Gli stradisti magni appaiono per la prima volta in questo gioco come nemici di medio livello. Ne esistono quattro varietà, due grandi e due piccole: due di esse, una grande viola e una piccola rossa, appaiono durante la fuga sulle rotaie dall'istituto di ricerca Magitek, mentre le altre, una grande gialla e una piccola marrone, appaiono come mostri comuni nelle miniere di Narshe nel mondo in rovina.

In battaglia, ciascuna varietà di stradista magnus alterna attacchi fisici e magie elementali di fuoco o ghiaccio, ma le versioni grandi possono anche usare l'attacco fisico Ruota d'urto.

Final Fantasy XIVModifica

FFXIV Stradista magnus

Lo stradista magnus viola appare in questo gioco come boss. Introdotto nell'espansione Stormblood, è il primo boss affrontato nel dungeon Castrum Abania, e fa parte di una serie di armi sperimentali costruite dall'Impero garleano. Lo stradista rosso appare come nemico comune nella stessa area.
Uno stradista magnus è anche ottenibile come cavalcatura durante determinati eventi. Una seconda versione dorata, chiamata stradista maximus, è ottenibile allo stesso modo.

In battaglia, lo stradista magnus è solito subissare il tank del gruppo con Ruota d'urto, alternandolo a potenti abilità magitek, per poi iniziare a impazzare per il campo di battaglia in una corsa selvaggia che può essere fermata solo prendendo il controllo di un cannone lì presente e usandolo sul boss.

Pictlogica Final FantasyModifica

Lo stradista magnus viola e quello giallo di Final Fantasy VI appaiono come nemici in questo gioco per smartphone.

Final Fantasy Record KeeperModifica

Lo stradista magnus viola e quello rosso di Final Fantasy VI appaiono come nemici in alcuni livelli basati sul loro gioco d'origine.

Final Fantasy All The BravestModifica

Queste bizzarre creature vanno pazze per le sgommate. Vrooom vrooom vroooooom!!!
—Descrizione

Lo stradista magnus giallo appare come nemico in questo gioco per smartphone. Appare nelle aree Mare di Figaro Sud e Periferia di Midgar, attacca usando Ruota d'urto e rilascia la Spada di cristallo una volta sconfitto.

World of Final FantasyModifica

WoFF Stradista magnus viola
Articolo principale: Stradista magnus (World of Final Fantasy)

Lo stradista magnus compare in questo gioco come miraggio. Ne esistono tre varietà, una viola, una gialla e una rossa, e tutte possono essere affrontate e imprismate nel castello Ex9.

Tutte le versioni dello stradista magnus sono miraggi di taglia L, che possono imparare varie abilità magiche e di supporto unite all'attacco fisico Ruota d'urto, e possono anche essere usate come cavalcatura per spostarsi più rapidamente.

Comparse esterneModifica

Kingdom Hearts IIModifica

Caricamagnum

In questo gioco appare un Heartless chiamato Caricamagnum, rintracciabile nel mondo di Space Paranoids, il cui nome altro non è che una traduzione scorretta del nome giapponese dello stradista magnus: al posto di Magna Roader, l'edizione inglese ha scritto Magnum Loader, da cui la traduzione italiana. Come tutti gli Heartless originari di Space Paranoids, il Caricamagnum ha l'aspetto di un robot, in questo caso una sorta di monociclo, di colore nero e percorso da linee luminose rosse.

In ulteriore riferimento al mostro apparso in Final Fantasy VI, esistono più varianti di vari colori di questo mostro, affrontate durante il minigioco "Ciclo della luce": la variante blu usa normali attacchi fisici, quella gialla usa cariche che spezzano le difese, quella verde usa scudi che resistono agli attacchi normali, e quella bianca usa tutte le abilità insieme.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.