FANDOM


Owzer

Owzer: Relm... Per favore, torna presto...
L'articolo ha bisogno di più immagini: potresti aiutarci caricando e aggiungendo le immagini necessarie alla pagina.


Mi sono proprio emozionato...!
Cecil

Le Riviste sono una particolare categoria di oggetti apparsi in alcuni titoli della serie Final Fantasy.

Le riviste sono principalmente un elemento umoristico all'interno di una storia, specialmente se i loro contenuti non sono esattamente adatti a tutte le occasioni. Molte riviste appaiono nel gioco con l'unica funzione di easter egg, ma esistono alcuni casi in cui esse possono essere scambiate con un oggetto più utile, oppure che il loro uso abbia un effettivo ruolo nel gameplay.

ComparseModifica

Final Fantasy IVModifica

Lettura dai contenuti... stimolanti.
—Descrizione (Playhoo)
Un libro sui segreti di Eblan. O almeno così si dice.
—Descrizione (Libro di Edge)

In questo gioco esistono due riviste collezionabili, entrambe caratterizzate da un contenuto chiaramente erotico. La prima è Playhoo, chiamata semplicemente Rivista nella versione per GBA, che può essere ottenuta esaminando un armadio nell'ufficio degli sviluppatori e, nei remake 2D, sconfiggendo Ifrit lunare nella prova di Edge. La seconda è il Libro di Edge, presente solo nelle versioni 3D, una rivista misteriosa che può essere trovata in varie zone del castello di Eblan.
Nella versione giapponese del gioco, la rivista è chiamata "H-Book" (エッチな本, Etchi na Hon), termine usato per indicare i manga ecchi, letture dal contenuto erotico, ma non esplicito.

Playhoo e il Libro di Edge possono essere usati dall'inventario, ma l'unico effetto che avranno sarà tingere lo schermo di rosa mentre il tema musicale "Dancing Doll Calcobrena" suonerà in sottofondo, e il tutto sarà seguito da un commento di chi sta leggendo, uguale per tutti i personaggi.
Nelle versioni 3D del gioco, il numero di Playhoo può essere scambiato con la ben più utile sublimazione Retrofendente.

Final Fantasy IV -Interlude-Modifica

Playhoo ritorna in questo episodio speciale con le stesse caratteristiche del gioco originale. Può essere ottenuto sconfiggendo il Game Designer nell'ufficio degli sviluppatori.

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

Playhoo ritorna in questo seguito con le stesse caratteristiche del gioco precedente. Ne esistono diverse copie, ma il numero esatto varia tra le versioni del gioco. Nelle versioni 2D, può essere ottenuto in questi modi:

Nelle versioni 3D, esistono in tutto otto unità di Playhoo, una per ciascuna storia, eccetto quelle di Rydia e Porom:

  • Storia di Ceodore, su uno scaffale nella casa di Cid a Baron.
  • Storia di Yang, sotto un letto al piano terra della torre est di Fabul.
  • Storia di Palom, in un forziere nella taverna "Dal re" a Troia. Come nelle versioni 2D, può essere perso se si decide di mostrarlo a Leonora.
  • Storia di Edge, sotto il letto di Edge all'ultimo piano della torre ovest del castello di Eblan.
  • Storia di Edward, tra i fiori a destra dell'entrata del castello di Damcyan.
  • Storia di Cain, sotto un letto nella locanda di Kaipo.
  • Storia dei seleniani, vicino a un seleniano addormentato nella camera del riposo.
  • Storia finale, sotto un letto al secondo piano dell'area ???, raggiungibile solo dopo aver sbloccato l'accesso alle profondità.

Nelle versioni 2D, Playhoo può essere dato al Game Designer nell'ufficio degli sviluppatori, che dovrà poi essere sconfitto in combattimento. La ricompensa per averlo sconfitto potrà essere la rivista medesima oppure un Libro delle scoperte, un oggetto consumabile che aumenta gli MP massimi di un personaggio di 50.
Nelle versioni 3D, le riviste non hanno alcuno scopo, ma ottenerle tutte permetterà di ottenere il trofeo "Lo leggo per gli articoli". L'immagine di questo trofeo rivela l'aspetto della rivista: un libro dalla copertina rosa con il margine inferiore azzurro e l'immagine di una ballerina circondata da enormi cuori.

Final Fantasy VModifica

Vediamo... A... An... As...oh, ecco! ...Ehi, parla degli asini!
Bartz

In questo gioco non compaiono vere e proprie riviste, ma esiste un riferimento all'oggetto apparso nel capitolo precedente: visitando la biblioteca del castello Surgate ed esaminando il primo scaffale in alto a sinistra, Bartz cercherà un libro non meglio precisato, finendo con il trovare solamente un libro sugli asini. A giudicare dalla sua reazione quando Lenna gli chiede cosa stia cercando, sembra proprio che stesse cercando un libro per adulti.
In inglese, la battuta funziona meglio, poiché la parola "Ass" può significare sia "Asino" che "Sedere": considerato che il nome originale di Bartz, Butz, è assonante con la parola inglese "Butts" ("Sederi"), la cosa è alquanto ironica.

Final Fantasy VIModifica

Libri elementari sulle macchine e un libro sui samurai seduttori.
—Descrizione

Vari libri è il nome di un oggetto chiave presente nel gioco. Può essere ottenuto nel monte Zozo, durante la missione secondaria Cyan nel mondo in rovina.
Questo oggetto non ha alcuna utilità nel gioco, ma fa capire di cosa Cyan si era interessato durante l'anno passato dalla sua separazione dal gruppo: i libri contano "L'ABC delle macchine", "Macchine: una guida visiva", "Compendio generale sulle macchine", "Macchine per principianti" e... "Samurai seduttori". Nella versione giapponese, quest'ultimo libro è chiamato "Libro erotico" (ちょっとエッチな本, Chotto ecchi na hon), mentre nella prima traduzione americana del gioco era chiamato molto più pudicamente "Libro dei segreti".

Final Fantasy VIIModifica

Varie riviste compaiono come oggetti di sfondo in alcune zone del mondo. Nell'edizione International del gioco, il disco extra permetteva di vedere tali oggetti nel dettaglio: vi sono un H-Book, una rivista con una donna in copertina che può essere vista nella prigione di Corel, un Manga ecchi, una rivista con quella che sembra una donna nuda in copertina che può essere trovata a Junon, e una rivista per uomini gay con un culturista in slip sulla copertina che può essere vista nell'Honeybee Inn.

Final Fantasy VIIIModifica

Contiene foto erotiche.
—Descrizione de La mia vicina

Le riviste sono oggetti ottenibili in questo gioco. Possono essere ottenute in vari momenti e ne esistono di vari tipi, tra cui numerosi numeri della rivista Timber Maniacs e un giornaletto erotico intitolato "La mia vicina" che può essere trovato nella sede di Timber Maniacs a Timber; particolarità è che per la prima volta nella saga la descrizione della rivista erotica ne rivela palesemente il contenuto.
Un'altra rivista erotica è usata da Irvine per tenere il posto a Squall e Rinoa durante il Garden Festival a Fisherman's Horizon, con grande imbarazzo di Squall.

Alcuni tipi di riviste possono essere lette dall'inventario in qualunque momento, e leggerle avrà effetti particolari:

  • "Armi mese", un mensile in cui sono mostrate le armi più in voga, sblocca le armi presentate nei junkshop.
  • "Il Cane", un mensile che parla del rapporto con gli amici a quattro zampe, sblocca le abilità Combinazione di Rinoa e Angelo.
  • "La Guerra", un mensile che parla di tecniche di lotta e arti marziali, sblocca le abilità Duello di Zell.
  • "L'Occulto", una rivista che parla di fenomeni paranormali, svela segreti su alcune missioni secondarie del gioco.

I vecchi numeri di Timber Maniacs, rintracciabili specialmente negli alberghi in varie zone del mondo, non possono essere visualizzati dall'inventario. È però possibile vederne il contenuto visitando la pagina web che Selphie Tilmitt ha dedicato a Laguna Loire e alla rivista, e leggere i commenti della ragazza al riguardo. La rivista "La mia vicina" può essere invece consegnata a Zone sulla nave dei SeeD bianchi, e in cambio si riceverà la carta Triple Triad di Shiva.

Final Fantasy DimensionsModifica

In riferimento a Final Fantasy IV, la Rivista è un oggetto presente nel gioco. Può essere ottenuta in diverse aree, incluso l'ufficio degli sviluppatori.
Una scenetta comica del gioco vede Sol tentare di raccogliere un'altra rivista da sotto un letto, finché un altro membro del gruppo non lo costringe a lasciarla dov'è.

La Rivista può essere usata dall'inventario, e i commenti sul suo contenuto saranno diversi a seconda del leader del gruppo al momento della lettura.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.