FANDOM


Un'energica giovincella che combatte in maniera non propriamente consona a una ragazza. Prishe adora girare per il mondo in libertà, mettendo sempre in mostra il comportamento rude e il linguaggio colorito.
—File personaggio

Prishe, personaggio originario di Final Fantasy XI, è un personaggio giocabile nella serie di Dissidia.

Nel suo gioco d'origine, era una giovane donna di razza elvaan, maledetta in giovane età con un sortilegio che la rese immortale e incapace di invecchiare, cosa che portò molte persone nella sua terra a considerarla un demonio incarnato.

In Dissidia 012 Final Fantasy, è una guerriera al servizio di Cosmos, ma ha combattuto al servizio della dea dell'armonia in un periodo di molto antecedente agli eventi del gioco. In un'epoca in cui il ciclo di guerre era ancora giovane, Prishe si rivelò fondamentale per portare dalla parte di Cosmos quello che sarebbe stato il suo più fido alleato, il guerriero della luce.

ProfiloModifica

11 Prishe (1)

Aspetto fisicoModifica

L'aspetto di Prishe è direttamente basato sul suo design originale in Final Fantasy XI, senza alcuna variazione: è una ragazzina dalla pelle olivastra con lunghi e lisci capelli lilla, grandi occhi azzurri e lunghe orecchie appuntite tipiche degli elvaan. Indossa un corpetto corazzato nero con maniche larghe lilla e bordi di pizzo bianco avorio, un gilet con un fiocco rosso con incastonata una gemma azzurra, pantaloncini neri molto decorati ed elaborati stivaletti marroni con risvolti beige. In testa porta inoltre una grossa spilla d'argento di forma quadrata.

Il suo clone è chiamato Horror of AntiquityOrrore del passato, ed è di colore marroncino.

Costumi alternativi
  • Custom Corsage+Corpetto personalizzato+ - primo costume alternativo, è un recolor del costume base: i bordi del corpetto diventano grigio scuro, le maniche e il gilet diventano bianchi mentre il fiocco diventa azzurro con la gemma rossa, e gli stivali diventano grigio chiaro.
  • Magna TopTop Magna - secondo costume alternativo, basato su un set di vestiario speciale ottenibile durante un evento chiamato Sunbreeze Festival: indossa un top e un pareo blu e marroni con dettagli bianchi, e stivali aperti marroni. Indossa inoltre i suoi soliti pantaloncini neri e non porta la spilla in testa.

CaratteristicheModifica

Prishe combatte a mani nude e non possiede armi visibili in alcuno dei suoi costumi. In modalità EX, invece, impugna un paio di cestus dalla forma semplice e compatta chiamati Distruttori.

StoriaModifica

Orphan (crisi)Pericolo Spoiler: Seguono dettagli su trama e/o finale. (Salta sezione)

Prishe fu evocata da Cosmos insieme a Shantotto durante uno dei primi cicli di guerra, e come mai non fosse più presente nei successivi non è rivelato, a differenza degli altri personaggi segreti. Il compito di Prishe era sostanzialmente perlustrare le aree attorno al santuario, e cercare qualche possibile soggetto per gli esperimenti magici di Shantotto, che lei chiamava "Prof". Durante la sua ultima perlustrazione, la ragazza tornò a mani vuote, proprio mentre la ribollente tarutaru aveva finito di incenerire Gabranth, un guerriero di Chaos fuggiasco intenzionato a porre termine al conflitto di persona. Shantotto, vedendo che Prishe non aveva portato nulla di interessante, le ricordò che in mancanza di soggetti idonei non avrebbe esitato a usare lei, soprattutto perchè le sembrava che la ragazza usasse le perlustrazioni come scusa per gironzolare per il mondo.

Prishe si avventurò allora per le aree circostanti, raggiungendo il santuario del caos. Entrando nell'enorme tempio, la ragazza notò un bagliore accecante provenire da uno dei colonnati laterali. Cercando di capire cosa fosse, si avvicinò e trovò qualcosa che non si sarebbe mai aspettata: un misterioso giovane, avvolto in un'armatura luminosa. Non era un guerriero di Cosmos, ma non sembrava nemmeno un guerriero di Chaos, e certamente non si trattava di un manikin, visto che non era cristallizzato. Si trattava di un clone perfetto, come Cosmos: nientemeno che un clone di Cid dei Lufeniani, che sarebbe poi stato conosciuto come il guerriero della luce.
Prishe, vedendo che il ragazzo sembrava piuttosto confuso, tanto che a malapena ripeteva quello che lei diceva, decise di portarlo da Cosmos. Proprio in quel momento, arrivò Garland che, riconoscendo il padre nel volto del guerriero, lo volle portare dalla sua parte. Prishe reclamò di averlo trovato prima lei, e a nulla servirono gli avvertimenti dell'imponente guerriero sul fatto che fosse un affare troppo grande per lei. Prishe affrontò Garland e lo sconfisse, per poi tornare al santuario con il guerriero.

Portandolo davanti a Cosmos, Prishe affermò di averlo trovato avvolto da un immenso bagliore. La dea, riconoscendo il volto del guerriero, lo benedisse con il suo potere, trasformandolo nel guerriero della luce perfetto. Sebbene Shantotto volesse usarlo come cavia per i suoi esperimenti, Prishe si offrì di dargli qualche lezione, e magari provare a fargli ricordare qualcosa del suo passato. Diverso tempo dopo, nel paradosso empireo, i due si soffermarono a chiacchierare, e la ragazza notò che il guerriero non aveva ancora un nome. Dopo aver passato un po' di tempo a pensare, decise finalmente un nome per lui.

Diversi conflitti e purificazioni dopo, Prishe non fu più convocata da Cosmos, ma un vago ricordo delle sue lezioni rimase impresso nel guerriero della luce: mentre girava per il paradosso empireo con Bartz, questi gli chiese se non volesse che i suoi compagni gli dessero un nome, al che il guerriero rifiutò, perchè sentiva di ricordarsi che qualcuno lo aveva chiamato per nome.

Quest ufficialiModifica

Dopo diversi cicli e purificazioni, tutti caratterizzati da vittorie di Chaos, Garland raggiunse finalmente il santuario dell'ordine. Qui incontrò Cosmos, che chiese al guerriero se fosse ancora intenzionato a proseguire la guerra; questi rispose di sì, affermando di voler scoprire con i propri occhi la verità sull'eternità della guerra stessa. Cosmos venne uccisa quindi dal guerriero ed accettò la cosa, ma avvertì che se fosse morta anche i suoi guerrieri sarebbero scomparsi: Garland non capiva come facesse la dea ad accettarlo, ma questa disse che, in quel mondo, essere la dea dell'armonia o la dea della morte non faceva alcuna differenza.

Intanto, nel paradosso empireo, Gabranth sfidò Prishe e il guerriero della luce ad uno scontro. I due vinsero, ma il giudice rivelò di averli semplicemente tenuti impegnati, poichè Cosmos stava ormai morendo, e non c'era nulla che si potesse fare. Mentre i guerrieri iniziavano a scomparire, il guerriero della luce, incoraggiato da Prishe a non dimenticare il suo stesso nome, corse al santuario dell'ordine, solo per vedersi scomparire a sua volta, impotente.

La narrazione conclude che il destino dei guerrieri di Cosmos, scomparsi assieme alla loro dea, è ignoto anche alla volontà suprema... ma uno di loro non scomparì per sempre, trovando la forza di riapparire: era il guerriero della luce, clone di Cid dei Lufeniani.

Gli spoiler finiscono qui.

GameplayModifica

Prishe è classificata come Combo BlitzerCreatrice di combo, che basa il suo stile di combattimento su combinazioni di attacchi Audacia che causano danni elevati. Dal menù delle abilità è possibile personalizzare due diversi set di attacchi Audacia, in modo da poter creare combinazioni diverse in base al proprio stile di gioco. Inoltre, alcune combinazioni possono concludersi con un'abilità catena che causa danni aggiuntivi.
Gli attacchi concatenabili non richiedono PA aggiuntivi per essere perfezionati, ma lo saranno automaticamente quando l'attacco da cui si concatenano sarà perfezionato.

Prishe è uno dei personaggi più veloci del gioco, e la terza più veloce in assoluto quando è in modalità EX. Di contro, gli attacchi PV di cui dispone sono piuttosto lenti nell'esecuzione, e in generale risulta molto più utile a distanza ravvicinata che da lontano, cosa che la rende vulnerabile agli attacchi in mischia dei personaggi più grossi.

MosseModifica

Attacchi Audacia (base)Modifica

Mossa Tipo PC (perfezionata) PA Effetti Danno Ottenuta
Combo
(uno)
A terra 20 (10) 150 Caccia Fisico Default
Attacco a corto raggio. Tre pugni veloci. Generano più forza EX. Prosegue anche senza colpire.
BanishObliter A terra 30 (15) 150 Nessuno Magico Livello 8
Attacco a lungo raggio. Proiettile di luce velocissimo sul rivale.
Dragon KickCalcio del dragone
(uno)
A terra 20 (10) 150 Nessuno Fisico Livello 19
Attacco a medio raggio. Calcio rotante. Carica per più attacchi.
Howling FistPugni ruggenti
(uno)
A terra 20 (10) 150 Nessuno Fisico Livello 25
Attacco a medio raggio. Combo di pugni sul rivale. Carica per aumentare forza.
Shoulder TackleSpallata
(uno)
A terra 20 (10) 150 Schivata Fisico Livello 29
Attacco in schivata. Indietreggia e carica. Evita attacco iniziale.
Spinning AttackAttacco rotante
(uno)
Aereo 20 (10) 150 Attira Fisico Default
Attacco a corto raggio. Carica verso l'alto con i pugni. Utile dal basso.
Backhand BlowManrovescio
(uno)
Aereo 20 (10) 150 Nessuno Fisico Livello 4
Attacco a corto raggio. Colpisce con un colpo rovesciato. Utile dall'alto.
HolySancta Aereo 30 (15) 150 Nessuno Magico Livello 15
Attacco a lungo raggio. Proiettile di luce. Lento ma a ricerca.
Raging FistsPugni furiosi
(uno)
Aereo 20 (10) 150 Nessuno Fisico Livello 22
Attacco a corto raggio. Combo di 5 pugni. Prosegue anche senza colpire.
One Inch PunchPugno a un pollice
(uno)
Aereo 20 (10) 150 Nessuno Fisico Livello 33
Attacco a corto raggio. Colpi di energia. Carica per aumentare la forza.

Attacchi Audacia (combo)Modifica

Mossa PC (perfezionata) PA Effetti Danno Ottenuta
Combo
(due)
10 (5) 150 Caccia Fisico Default
Combo. Tre pugni veloci.
Spinning AttackAttacco rotante
(due)
10 (5) 150 Impatto Fisico Default
Combo. Carica verso l'alto.
Backhand BlowManrovescio
(due)
10 (5) 150 Impatto Fisico Livello 4
Combo. Colpo rovesciato verso il basso.
Dragon KickCalcio del dragone
(due)
10 (5) 150 Caccia Fisico Livello 19
Combo. Calcio rotante.
Raging FistsPugni furiosi
(due)
10 (5) 150 Caccia Fisico Livello 22
Combo. Cinque pugni veloci.
Howling FistPugni ruggenti
(due)
10 (5) 150 Caccia*Non caricato
Impatto*Caricato
Fisico Livello 25
Combo. Carica il rivale con i pugni.
Shoulder TackleSpallata
(due)
10 (5) 150 Impatto Fisico Livello 29
Combo. Attacco sferrato con tutto il corpo.
One Inch PunchPugno a un pollice
(due)
10 (5) 150 Impatto Fisico Livello 33
Combo. Colpisce con frammenti d'energia.

Abilità catenaModifica

Catena Primo attacco Secondo attacco Descrizione
LiquefactionLiquefazione Combo Spinning Attack Manda il rivale in aria investendolo con un'esplosione rossastra.
Raging Fists
Howling Fist
DetonationDetonazione Combo Backhand Blow Scaglia a terra il rivale con un'esplosione
Shoulder Tackle
One Inch Punch
Raging Fists
Howling Fist
ReverberationRiverbero Howling Fist Shoulder Tackle Richiama un'onda d'urto mentre scaglia via il rivale.
ImpactionImpattazione Shoulder Tackle Combo Anelli di luce si espandono dal rivale dopo lo schianto.
Shoulder Tackle
Raging Fists
Spinning Attack
Howling Fists
CompressionCompressione Howling Fist One Inch Punch Anelli di luce convergono sul rivale mentre è scagliato via.
TransfixionTrasfissione One Inch Punch Howling Fist Due esplosioni colpiscono il rivale con effetti devastanti.
FusionFusione Spinning Attack Combo Un'enorme esplosione inghiotte il rivale da capo a piedi.
Shoulder Tackle
Raging Fists
Spinning Attack
Howling Fists
GravitationGravitazione Backhand Blow One Inch Punch Colpisce con un'enorme sfera gravitazionale che spinge a terra il rivale.

Attacchi PVModifica

Mossa Tipo PC (perfezionata) PA Effetti Danno Ottenuta
Asuran FistsPugno di asura A terra 30 (15) 130 Impatto Fisico Default
Attacco a corto raggio. Carica veloce e colpo. Efficace a ogni quota.
Nullifying DropkickCalcio annullante A terra 40 (20) 130 Impatto PV Livello 12
Attacco a medio raggio. Colpisce con un calcio caricato. Inizio lento, buona gittata.
Auroral UppercutMontante d'aurora Aereo 30 (15) 130 Impatto Fisico Default
Attacco in salita. Rapido pugno verso l'alto. Perfetto per attacchi dal basso.
BanishgaOblitega Aereo 40 (20) 130 Impatto Fisico Livello 36
Attacco a medio raggio. Colpo a onde choc. Attacco orizzontale.

Modalità EXModifica

11 Prishe Abilità Doppio-tempo (1)

La modalità EX di Prishe è chiamata Two-Hour AbilityAbilità Doppio tempo, e le permette di equipaggiare due cestus per potenziare i suoi attacchi. In questa fase, ottiene l'abilità automatica Rigene, che ripristina gradualmente i suoi PV, e l'utile abilità esclusiva Hundred FistsCento pugni, che le consente di muoversi più velocemente e anche di concatenare tre attacchi, ripetendo il secondo attacco di una combo, e occasionalmente di concludere con due abilità catena anziché una.

L'ipermossa EX di Prishe è chiamata OblitegaCinque luci, e rimanda alla sequenza dello scontro con Promathia nel gioco originale. Dopo che avrà allontanato il rivale con una combo di pugni e Banishga, appariranno cinque cristalli luminosi attorno a lui e il giocatore dovrà premere una sequenza di cinque tasti della croce simbolica in senso orario(ad esempio, se appare Playstation Button S, dopo bisognerà premere Playstation Button T, Playstation Button C, Playstation Button X e poi ancora Playstation Button S), in modo che Prishe possa calciare ciascun cristallo sul rivale. Se sarà realizzato un "Perfetto!", Prishe avrà inflitto danni all'Audacia del rivale per cinque volte, e concluderà la combo lanciando un cristallo sul rivale e danneggiando i suoi PV con un'esplosione di luce. Se non è realizzato il "Perfetto!", la combo durerà di meno, e si concluderà in modo diverso.

Doppie abilità CatenaModifica

Prima Catena Seconda Catena Primo colpo Secondo colpo Terzo colpo
Liquefaction Fusion Combo Spinning Attack Spinning Attack
Raging Fists Spinning Attack Spinning Attack
Howling Fist Spinning Attack Spinning Attack
Reverberation Impaction Howling Fist Shoulder Tackle Shoulder Tackle
Impaction Liquefaction Shoulder Tackle Spinning Attack Spinning Attack

EquipaggiamentoModifica

Prishe può equipaggiare armi da lancio, armi da presa, strumenti, aste, armi da difesa, fasce, guanti, cappelli, fermagli, copricapi, armature leggere e pettorali.

Le sue armi esclusive mirano ad aumentare la durata della sua barra Assist.

Armi esclusiveModifica

Nome Livello Statistiche Effetti Ottieni
Koenigs KnucklesNocche Koenig 30 PV -659
AUD +83
ATT +40
Durata barra Assist +10% Scambia: 61000 gil, Sonic KnucklesNocche soniche, ScarletiteHihiirokane x1, Horror's DesireDesiderio dell'orrore x5
Spharai 90 PV -522
AUD +69
ATT +63
Durata barra Assist +20% Scambia: 158000 gil, Koenigs KnucklesNocche Koenig, Electrum x1, Horror's DreamSogno dell'orrore x5
Glanzfaust 100 PV -595
AUD +79
ATT +68
Durata barra Assist +30%
Effetto CounterattackContrattacco minore
Scambia: 182800 gil, Spharai, TarragonerSpezia turmerica x1, Horror's HopesSperanze dell'orrore x5

GalleriaModifica

 
Cosmos 11 Prishe
 
Prishe (costume alternativo 1)
 
11 Prishe (3)
 
11 Prishe Abilità Doppio-tempo (2)
 
11 Prishe Abilità Doppio-tempo (3)

AllusioniModifica

  • Quando Prishe affronta se stessa, la sua frase di introduzione è "Che abbia cercato la fine tutto questo tempo?", un possibile riferimento alla scena in cui Promathia cercò di mostrarle ciò che desiderava di più nel gioco originale. Un altro riferimento a quella scena è presente nella frase di introduzione contro Chaos: "Non desiderare la vita, ma cerca la morte".
  • Se l'avversario di Prishe è Squall, questi si introdurrà dicendo "Tu conosci la solitudine", in riferimento agli anni che Prishe passò sola ed emarginata dal resto di Vana'diel.
  • Se il suo avversario è Yuna, Prishe si introduce dicendo "Puoi evocare delle cose? Voglio vedere!" Ciò è un riferimento al fatto che l'invocazione è considerata un'arte proibita a Vana'diel, a causa della fatica potenzialmente mortale cui il corpo di un invocatore è sottoposto.
  • Se Prishe affronta Artemisia, questa si introduce con la frase "Anche il tuo tempo è congelato", in riferimento al fatto che Prishe sia immortale a causa dell'oscurità cristallizzata nel suo corpo, che le impedisce di invecchiare.
  • Quando è sconfitta, Prishe esclama "Aw, hell...", esattamente come faceva quando era sconfitta durante l'evento "Battaglia di eroine" in Final Fantasy XI.
  • Le abilità catena utilizzabili da Prishe sono riprese direttamente da Final Fantasy XI, e sono effettuate combinando i medesimi attacchi del gioco originale.
  • Quando usa Obliter, Oblitega e Sancta, Prishe si mette nella stessa posa con cui i maghi bianchi usano le magie bianche, levando il braccio destro al cielo.
  • L'attacco Audacia Calcio del drago è l'unico tra gli attacchi di Prishe a non poter risultare in un'abilità catena se combinato con altri attacchi. Il motivo è che, nel gioco originale, Calcio del drago non poteva creare una catena con alcuna abilità a eccezione di Pugno di Asura, e poiché Pugno di Asura è un attacco PV in Dissidia 012, non è possibile effettuare questa combinazione.
  • Gli attacchi Montante d'aurora e Calcio annullante sono due abilità arma a uso esclusivo di Prishe nel gioco originale. Calcio annullante era anche l'attacco con cui rimuoveva le barriere che rendono il dio Promathia invincibile. Le frasi che Prishe dice usando i due attacchi sono parafrasi da frasi da lei dette durante lo scontro con Promathia.
  • L'abilità Cento pugni acquisita in modalità EX è il nome dell'abilità doppio-tempo dei monaci in Final Fantasy XI.
  • L'ipermossa EX di Prishe è un enorme rimando alla battaglia finale con Promathia al termine dell'espansione Chains of Promathia, in cui Prishe giocava un ruolo fondamentale.
    • Il nome Cinque luci è un riferimento ai cinque cristalli madre, che il giocatore doveva ottenere per distruggere Promathia.
    • I raggi di luce emanati dai cristalli quando sono lanciati contro il rivale sembrano le lance di luce usate da Selh'teus durante lo scontro con il dio.
    • Il cristallo scuro che Prishe scaglia sul rivale al termine dell'ipermossa è la Stella di Tavnazia, una magilite di cui la ragazza entrava in possesso durante l'avventura, e che usava proprio in questo modo per dare il colpo di grazia a Promathia. Anche la frase che lei dice durante la sequenza parafrasa le sue parole a Promathia.
  • Le armi esclusive di Prishe sono tutte armi di alto livello rintracciabili nel gioco originale. In particolare, gli Spharai e i Glanzfaust sono le armi reliquie e le armi mitiche della classe di monaco.
  • L'accesorio unico per creare l'arma esclusiva finale di Prishe, il Tarragoner, è un ingrediente di alto livello per preparare cibi in Final Fantasy XI, originariamente chiamato Spezia turmerica.
  • Prishe dispone di ben undici frasi segrete sbloccabili, e tutte hanno come tema il cibo. Nel gioco originale, Prishe era solita parlare di cibo mentre combatteva. Anche la frase di introduzione di Cecil contro di lei rimanda al suo costante appetito.
  • Prishe si riferisce a Shantotto chiamandola "Prof", esattamente come faceva nel gioco originale quando si incontravano per la prima e unica volta.
  • Il nome del clone di Prishe, Orrore del passato, è un riferimento alla sua nomea di "bambina aberrante" nel gioco originale.

CuriositàModifica

  • Prishe era stata proposta come personaggio già dal primo Dissidia Final Fantasy, ma fu scartata in favore di Shantotto. Prima della sua inclusione in Dissidia 012, i due antagonisti Eald'narche e Kam'lanaut erano stati proposti come possibili guerrieri di Chaos, ma furono scartati.
  • Assieme a Vaan e Laguna, Prishe possiede solo quattro attacchi PV.
  • Prishe è il solo personaggio a possedere attacchi Audacia concatenabili con altri attacchi Audacia assieme al Cavalier Cipolla.
  • Prishe è l'unico personaggio a poter eseguire sia attacchi fisici che magici durante una caccia: l'attacco neutrale è fisico, ma gli attacchi verso l'alto e verso il basso sono magici.
  • A differenza di altri personaggi che equipaggiano la loro arma migliore quando passano in modalità EX, Prishe equipaggia i Distruttori, armi molto usate nel gioco originale, ma decisamente non tra le migliori.
  • Quando Prishe esegue la sua ipermossa EX e durante una posa di vittoria dopo aver sconfitto il rivale con essa, non porta i cestus sulle mani.
  • L'ipermossa EX di Prishe è la più veloce del gioco: dura solamente 14 secondi.
  • Una delle frasi d'introduzione di Prishe nella versione americana del gioco è "Welcome to Painville!" ("Benvenuto nella città del dolore!"). Nella traduzione italiana, la frase è stata tradotta in "Benvenuto a San Legnate", che ironicamente sembra un vero nome di città: ricorda molto i nomi delle zone cittadine nei pressi di Milano.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.