FANDOM


Mors FFXII

Il Mors è un nemico presente in Final Fantasy XII.

I mors erano misteriose creature simili a teschi fluttuanti con falci al posto delle braccia, descritte nei testi sacri come messaggeri della morte. Apparivano nei meandri del grande cristallo di Giruvegan quando un numero sufficiente di anime lasciavano i loro corpi, mietendo le anime dei viaggiatori che incrociavano per offrirle al cielo.

Diario del clanModifica

Genere: Nonmorto
Tipo: Mors

SchedaModifica

"Mostro simile al Fantasma, ma chiamato Mors per il suo aspetto terrificante.
Messaggero celeste, è citato in numerosi testi sacri classici. Suo compito è mietere anime umane e offrirle al cielo.
Si manifesta improvvisamente all'uomo preannunciandone la fine. Poco prima del momento fatale, si mostra di nuovo per strappare via l'anima al malcapitato."

StrategiaModifica

Questo tipo di mostro si incontra in molte delle aree del grande cristallo in cui si trova un traslatore. Ogni sala conta tre o quattro mors in status Vanish: è possibile vederne le silhouettes quando passa una nube di Mystes. In questa fase non attaccheranno mai, a differenza dei loro simili Etem, nemmeno quando uno di loro sarà in pericolo. Per costringerli a mostrarsi, bisognerà uccidere un determinato numero di nemici all'interno delle aree confinanti con quella in cui si trovano, per esattezza ogni tre mostri uccisi comparirà un mors. Un altro modo è quello di lanciare Reflex su un personaggio e colpirlo con una magia, che rimbalzerà sul Mors prima invisibile.

Questi mostri possono usare un'ampia varietà di magie di secondo livello (Fira, Thundara, Blizzara e Darkara), uniti all'attacco fisico Testata, alla fastidiosa magia Ade ed alla tecnica Sbaraglio, in grado di azzerare gli MP di un personaggio. In alternativa, potranno maledire i membri del party con Sentenza oppure usare l'attacco Dimensione, con cui si sacrificheranno per uccidere un personaggio. Non esistono strategie particolari, semplicemente sarà necessario curarsi e resuscitare i caduti come di norma.

Una varietà rara di questo mostro, chiamata Istin, potrebbe comparire nelle gallerie di Barheim.

Nota interessante: se si usa Vanish su di un Mors, esso diventerà completamente inoffensivo.

StatisticheModifica

Zona/Area Condizione Affinità elementali
Grande cristallo/Super Gran Meta (zone che contengono i traslatori III-IX) Sconfiggi un numero di nemici multiplo di 3 ed entra senza usare il traslatore Icona Fuoco Icona Tuono Icona Gelo Icona Terra Icona Acqua Icona Vento Icona Sacro Icona Oscuro
- - - - - - x2 ASS
Bottino Comune Raro Molto raro Rarissimo Combo 5 (10%) Speciale -
Buiomagite Orgain centenario Vaccino Capricorno Bracconaggio - -
Ruba Comune Raro Molto raro Regola Sasso (30%) Tipo di regola Paladino
Buiomagite Orgain centenario Calibro Canopo Arcana (19%)
Liv HP MP For POT m Vig Vel Att DIF f DIF m Des EXP LP PC Guil
45-46 9.931-10.111 999 34-36 24-26 43 19 62-65 24-26 30-31 4 3.185-3.345 1 390-533 0
Immunità Status alterati Tecniche Magie Opzioni
Pietrosi, Stop, Sentenza, Caos, Rovescio, Sonno, Cecità, Veleno, Virus, Inabilità, Inerzia, Crisi, Furia 50% Invisibile Attacca (causa status Stop), Testata, Sbaraglio, Dimensione, Sentenza Fira, Thundara, Blizzara, Darkara, Ade Immunità, Antivigore
Zona/Area Condizione Affinità elementali
Grande cristallo/Super Gran Meta (zone che contengono i traslatori III-IX) Sconfiggi un numero di nemici multiplo di 3 ed entra senza usare il traslatore Icona Fuoco Icona Tuono Icona Gelo Icona Terra Icona Acqua Icona Vento Icona Sacro Icona Oscuro
- - - - - - x2 ASS
Bottino Comune Raro Molto raro Rarissimo Combo 5 (10%) Speciale -
Buiomagite Orgain centenario Vaccino Capricorno Bracconaggio - -
Ruba Comune Raro Molto raro Regola Sasso (30%) Tipo di regola Paladino
Buiomagite Orgain centenario Calibro Canopo Arcana (19%)
Liv HP MP For POT m Vig Vel Att DIF f DIF m Des EXP LP PC Guil
62-63 27.509-27.689 999 47-49 43-45 55 24 95-98 31-33 35-36 6 7.482-7.642 1 597-740 0
Immunità Status alterati Tecniche Magie Opzioni
Pietrosi, Stop, Sentenza, Caos, Rovescio, Sonno, Cecità, Veleno, Virus, Inabilità, Inerzia, Crisi, Furia 50% Invisibile Attacca (causa status Stop), Testata, Sbaraglio, Dimensione, Sentenza Fira, Thundara, Blizzara, Darkara, Ade Immunità, Antivigore

EtimologiaModifica

Il nome del mostro viene dalla parola latina per Morte, e il suo aspetto è basato sul cupo mietitore. In inglese, il suo nome è Reaper, "mietitore", mentre in giapponese si chiama Shinigami (死神), ovvero "dio della morte".

Nemici correlatiModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.