Riga 6: Riga 6:
 
Melusine era un potente demone servo di [[Exdeath]], dall'aspetto di una bellissima donna dai capelli lunghi, svestita ed avvolta in diversi serpenti. La sua grande potenza, unita al poter cambiare a piacimento stile di lotta, la rendevano uno dei servi migliori dello stregone.
 
Melusine era un potente demone servo di [[Exdeath]], dall'aspetto di una bellissima donna dai capelli lunghi, svestita ed avvolta in diversi serpenti. La sua grande potenza, unita al poter cambiare a piacimento stile di lotta, la rendevano uno dei servi migliori dello stregone.
   
Il gruppo si trovò faccia a faccia con Melusine di fronte all'albero guardiano di [[Grande foresta di Muur|Muur]], nel [[Pianeta R|mondo riunito]], quando il drago del vento [[Hiryu]] la costrinse ad uscire dal corpo di [[Lenna Charlotte Tycoon|Lenna]] che, posseduta, si apprestava ad eliminare i suoi stessi amici. Mentre Exdeath comparve, risucchiando nel [[Il Nulla|Nulla]] la [[biblioteca degli antichi]], Hiryu si sacrificò per salvare la sua padroncina: [[Bartz Klauser|Bartz]], [[Krile Mayer Baldesion|Krile]] e [[Faris Scherwiz|Faris]] affrontarono quindi la demonessa, che venne infine sconfitta nonostante i suoi grandi poteri, e Lenna fu finalmente salva.
+
Il gruppo si trovò faccia a faccia con Melusine di fronte all'albero guardiano di [[Gran foresta di Muur|Muur]], nel [[Pianeta R|mondo riunito]], quando il drago del vento [[Hiryu]] la costrinse ad uscire dal corpo di [[Lenna Charlotte Tycoon|Lenna]] che, posseduta, si apprestava ad eliminare i suoi stessi amici. Mentre Exdeath comparve, risucchiando nel [[Il Nulla|Nulla]] la [[biblioteca degli antichi]], Hiryu si sacrificò per salvare la sua padroncina: [[Bartz Klauser|Bartz]], [[Krile Mayer Baldesion|Krile]] e [[Faris Scherwiz|Faris]] affrontarono quindi la demonessa, che venne infine sconfitta nonostante i suoi grandi poteri, e Lenna fu finalmente salva.
   
 
==Statistiche==
 
==Statistiche==

Versione delle 07:51, 8 gen 2013

Melusine charset.png
Intrappolata nella crepa per anni... vai, Melusine!
—Exdeath

Melusine è un boss presente in Final Fantasy V.

Melusine era un potente demone servo di Exdeath, dall'aspetto di una bellissima donna dai capelli lunghi, svestita ed avvolta in diversi serpenti. La sua grande potenza, unita al poter cambiare a piacimento stile di lotta, la rendevano uno dei servi migliori dello stregone.

Il gruppo si trovò faccia a faccia con Melusine di fronte all'albero guardiano di Muur, nel mondo riunito, quando il drago del vento Hiryu la costrinse ad uscire dal corpo di Lenna che, posseduta, si apprestava ad eliminare i suoi stessi amici. Mentre Exdeath comparve, risucchiando nel Nulla la biblioteca degli antichi, Hiryu si sacrificò per salvare la sua padroncina: Bartz, Krile e Faris affrontarono quindi la demonessa, che venne infine sconfitta nonostante i suoi grandi poteri, e Lenna fu finalmente salva.

Statistiche

Bestiario Livello PV PM
287 29 20000 500
Forza Difesa Schivata Magia Difesa magica
49 90 10 0 5
Guil EXP Da rubare Possiede
0 0 Variabili*Giubba di pelle → Berretto di pelle → Scarpe di pelle Dolce bacio
Abilità
Fuocoga, Buferaga, Tuonaga, Cambio barriera
Attributi elementali
Immune a Punti deboli Assorbe
Veleno
Sacro
Terra
Aria
acqua
Variabili*Fuoco → Gelo → Tuono Variabili*Gelo-Tuono → Fuoco-Tuono → Fuoco-Gelo
Tipo Immunità
Niente Veleno, Mini, Rana, Pietra, Morte, Furia, Vecchiaia
Bestiario Livello PV PM
287 33 20000 500
Forza Difesa Schivata Magia Difesa magica
65 0 0 0 90
Guil EXP Da rubare Possiede
0 0 Scudo di pelle Dolce bacio
Abilità
Attacca, Fuocoga, Buferaga, Tuonaga, Tentazione
Attributi elementali
Immune a Punti deboli Assorbe
Veleno
Sacro
Terra
Aria
Acqua
Niente Fuoco
Gelo
Tuono
Tipo Immunità
Niente Veleno, Mini, Rana, Pietra, Morte, Furia, Vecchiaia

Strategia di battaglia

Melusine è un boss quasi imprevedibile e molto potente, che potrebbe mettere in difficoltà un party non molto allenato: nella prima fase dello scontro sarà infatti debole ad uno dei tre elementi principali, assorbirà gli altri due e sarà immune agli altri cinque. In questa fase attaccherà unicamente con potenti magie di terzo livello infliggendo danni relativamente elevati al party: sarà una buona idea disporre di equipaggiamenti come gli scudi focum e gelum, in modo da assorbire alcune delle magie del boss.
Sempre nella prima fase il boss avrà una difesa estremamente elevata che la renderà praticamente immune ai danni fisici (anche se la lama del coraggio o un trinciapolli potenziato potrebbero comunque avere effetto), e come se non bastasse farà ricorso a Cambio barriera, rendendosi debole ad un altro dei tre elementi principali ed assorbendo la precedente debolezza. Sarà quindi meglio non rischiare e affidarsi a magie non elementali quali Bio, proteggendosi con Bozzolo e curandosi se necessario.

Proseguendo con lo scontro, il boss cambierà completamente strategia: assorbirà tutti e tre gli elementi principali, aumenterà la propria forza e convertirà l'altissima resistenza fisica in magica. Questa seconda fase è la più adatta per attaccare senza sosta Melusine, evitando le magie offensive (che sarebbero completamente inutili) ed utilizzando Esna per curarsi dallo status Caos dato dall'attacco Tentazione. Utilizzerà ancora magie di terzo livello, ma sarà molto più semplice resistervi e vincere lo scontro senza troppe difficoltà (a patto di prestare attenzione alle debolezze del boss).

Curiosità

  • Un mostro del decimo capitolo, chiamato Meryujin, è chiamato Melusine nelle versioni americana e giapponese del gioco.
  • Lo sprite di Melusine, pur esibendo una donna praticamente nuda, non è stato soggetto a censure da parte di Nintendo, nemmeno nei remake del gioco: il motivo sta nel fatto che la Nintendo non pubblicò in America il quinto capitolo su SNES, preservando gli sprite anche per le versioni successive.
  • Melusine è l'unico boss del gioco (e forse della saga) che, facendo ricorso a Cambio barriera, cambia anche un'altra statistica oltre alle affinità elementali: nella fattispecie, l'oggetto rubabile.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.