Final Fantasy Wiki
Advertisement
Final Fantasy Wiki
FFVIIR Materia invocazione.png
Se inserite nell'arma utilizzata, queste materie permettono di invocare l'Esper corrispondente in determinate circostanze e migliorano i parametri del personaggio.
Nota: Le materie di invocazione si possono inserire solo negli appositi alloggiamenti e le invocazioni si materializzano solo quando si verificano le condizioni propizie.

Le Materie di invocazione sono una categoria di materie presente in Final Fantasy VII Remake.

Le materie di invocazione sono ciò che permette l'uso delle invocazioni nel gioco. Identificate con il colore rosso, sono materie uniche che consentono a chi le equipaggia di invocare in battaglia un potente Esper.
Al contrario delle altre materie presenti nel gioco, le materie di invocazione possono essere equipaggiate solo in un alloggiamento separato dell'arma in uso, perciò ogni personaggio può equipaggiarne solo una alla volta. Inoltre, non si evolvono e non è possibile sfruttarne i poteri in qualsiasi momento: gli Esper possono manifestarsi solo a specifiche condizioni durante una battaglia, ed è possibile invocarne solo uno per battaglia.

Esiste una sola copia di ciascuna delle nove materie di invocazione in tutto il gioco: di esse solo una è ottenuta obbligatoriamente durante la storia, mentre una è opzionale e quattro sono ottenute tramite le missioni VR di Chadley. Le rimanenti tre materie possono essere ottenute solo come contenuto scaricabile con le varie edizioni di lancio del gioco.
Invocare un Esper la prima volta sblocca il trofeo "Apprendista invocatore", mentre trovare la materia opzionale sblocca il trofeo "Sperimentatore".

Lista di materie[]

Materia Attribuzioni PA Ottieni
Carbuncle ☆1 Invocazione: Carbuncle
Aumento dei parametri personali
0 Altro: Contenuto scaricabile
Caratteristiche: PV massimi +2%, PM massimi +2%
Materia che permette di invocare l'Esper Carbuncle.
Kyactus ☆1 Invocazione: Kyactus
Aumento dei parametri personali
0 Altro: Contenuto scaricabile
Caratteristiche: PV massimi +2%, PM massimi +2%
Materia che permette di invocare un kyactus.
Chocobino ☆1 Invocazione: Chocobino
Aumento dei parametri personali
0 Altro: Contenuto scaricabile
Caratteristiche: PV massimi +2%, PM massimi +2%
Materia che permette di invocare un chocobino.
Ifrit ☆1 Invocazione: Ifrit
Aumento dei parametri personali
0 Ricompense: ottenuta da Jessie (cap. 03)
Caratteristiche: PM massimi +2%, Potenza fisica +4, Difesa fisica +2, Forza +2, Resistenza +2
Materia che permette di invocare l'Esper Ifrit.
Chocomoguri ☆1 Invocazione: Chocomoguri
Aumento dei parametri personali
0 Ricompense: Settore 4, evento secondario "Nella ventola" (cap. 06)
Caratteristiche: PM massimi +2%, Potenza magica +4, Magia +2, Fortuna +2
Materia che permette di invocare un chocobo e un moguri.
Shiva ☆1 Invocazione: Shiva
Aumento dei parametri personali
0 Ricompense: Chadley (dossier di ricerca #5)
Caratteristiche: PM massimi +3%, Potenza magica +4, Magia +2
Materia che permette di invocare l'Esper Shiva.
Chcobo ciccio ☆1 Invocazione: Chcobo ciccio
Aumento dei parametri personali
0 Ricompense: Chadley (dossier di ricerca #10)
Caratteristiche: PV massimi +3%, PM massimi +2%, Potenza fisica +4, Forza +2
Materia che permette di invocare un chocobo ciccio.
Leviatano ☆1 Invocazione: Leviatano
Aumento dei parametri personali
0 Ricompense: Chadley (dossier di ricerca #15)
Caratteristiche: PV massimi +3%, Potenza magica +4, Difesa magica +2, Magia +2, Spirito +2
Materia che permette di invocare l'Esper Leviatano.
Bahamut ☆1 Invocazione: Bahamut
Aumento dei parametri personali
0 Ricompense: Chadley (dossier di ricerca #20)
Caratteristiche: PM massimi +5%, Potenza fisica +4, Potenza magica +2, Forza +2, Magia +2
Materia che permette di invocare l'Esper Bahamut.
Ramuh ☆1 Invocazione: Ramuh
Aumento dei parametri personali
0 Ricompense: Chadley (missione VR, solo Episode INTERmission)
Caratteristiche: PV massimi +2%, PM massimi +2%
Materia che permette di invocare l'Esper Ramuh.

Dietro le quinte[]

Nell'originale Final Fantasy VII, le invocazioni non erano presenti nella parte di gioco ambientata a Midgar: la prima materia di invocazione, Choco/Mog, era ottenibile alla fattoria dei chocobo a nord della città. Inoltre, contrariamente a molti altri titoli della serie Final Fantasy, non era necessario affrontare in battaglia le invocazioni per ottenere le loro materie, ma queste potevano essere semplicemente trovate in giro per il mondo o come ricompensa per missioni principali o secondarie.

L'idea di inserire le materie come ricompense per il giocatore è dovuta al fatto che, data loro rarità, non avrebbe avuto senso che in Remake fossero ottenute semplicemente in giro per Midgar: gli sviluppatori ebbero quindi l'idea di dedicare una serie di missioni all'accumulo di materie d'invocazione riprodotte artificialmente da Chadley, e inserirono gli scontri VR con gli Esper perché il giocatore se le potesse guadagnare combattendo. Questo metodo è un omaggio a Crisis Core -Final Fantasy VII-, in cui tre delle invocazioni presenti nel gioco erano ottenute combattendole in specifiche missioni, e in cui le invocazioni erano affrontate anche in battaglie simulate nel laboratorio del professor Hojo. Final Fantasy VII Remake mescola questi due aspetti e inserisce anche il simulatore portatile per indicare l'avanzamento della tecnologia dall'epoca di Crisis Core.

Nel gioco originale, inoltre, le materie d'invocazione potevano essere usate liberamente e quante volte si voleva durante le battaglie, ed era possibile equipaggiarne anche più d'una per ogni personaggio. L'idea di renderle utilizzabili solamente in circostanze specifiche è dovuta alla volontà di bilanciarle perché non fossero un modo troppo facile e ripetitivo di portare a termine le battaglie, oltre a renderle più memorabili equiparando la loro presenza a una modalità speciale nelle battaglie più impegnative.
Inoltre, mentre nel gioco originale non c'era limite a dove un'invocazione potesse essere usata, il fatto che in Remake gli Esper rimanessero sul campo dopo essere stati invocati ha spinto gli sviluppatori a tentare un approccio più realistico, rendendo impossibile invocare gli Esper più grandi come Leviatano e Bahamut in spazi troppo stretti.

Curiosità[]

  • Tutte le materie di invocazione ottenibili tramite DLC sono Esper completamente nuovi che non erano presenti nell'originale Final Fantasy VII. La materia Chocobo ciccio è anch'essa nuova, ma la creatura era già apparsa nel gioco originale, come possibile effetto della materia Choco/Mog.
Advertisement