La Magia nera è una categoria di abilità e una tipologia di magia ricorrente all'interno della serie Final Fantasy. In alcuni titoli, il nome è abbreviato in MNera o semplicemente Nera.

Generalmente associata alla classe di mago nero, ma utilizzata anche da altre classi specializzate nell'uso della magia, questa categoria di abilità è focalizzata soprattutto su incantesimi finalizzati al danno diretto, sebbene comprenda spesso anche abilità più strategiche che causano alterazioni di stato. Come per tutte le magie, le abilità che essa comprende hanno un costo in PM, e i danni da loro inflitti sono influenzati dalla statistica di magia di chi la usa e dalla spirito di chi la subisce.

La magia nera è considerata la diretta opposta della magia bianca, che è invece focalizzata sulla cura e sul supporto degli alleati. In alcuni giochi, alcune magie nere e bianche fanno anche parte della cosiddetta magia rossa.

Comparse[modifica | modifica sorgente]

Final Fantasy[modifica | modifica sorgente]

Articolo principale: Magia (Final Fantasy)

La magia nera compare per la prima volta in questo gioco, come sottocategoria di magie. Può essere appresa e usata dalle classi di mago nero, stregone nero, mago rosso, stregone rosso e ninja.

La magia nera comprende in tutto 32 incantesimi, suddivisi in 9 livelli e acquistabili nei negozi di magia nera presenti nelle città. Il livello degli incantesimi accessibili varia tra una classe e l'altra, e solo lo stregone nero può accedere a tutti i livelli.
Nell'edizione originale del gioco per NES, le magie avevano un numero di usi limitato e i danni che infliggevano variavano tra due valori fissi, mentre nelle edizioni successive ogni incantesimo ha un suo costo in PM e causa danni basati sulla statistica di Acume.

Final Fantasy II[modifica | modifica sorgente]

Articolo principale: Magia (Final Fantasy II)

La magia nera compare in questo gioco, di nuovo come sottocategoria di magie. Può essere appresa e usata indifferentemente da tutti i personaggi.

La magia nera comprende in tutto 21 incantesimi, apprendibili attraverso appositi tomi acquistabili nei negozi di magia od ottenibili da forzieri e nemici. Ogni incantesimo aumenta in potenza e costo in PM con l'uso, fino a un massimo di 16 livelli, e l'uso costante della magia nera aumenta la statistica di Intelligenza su cui si basano i danni inflitti.

Final Fantasy III[modifica | modifica sorgente]

Articolo principale: Magia (Final Fantasy III)

La magia nera compare nuovamente in questo gioco, ancora una volta come sottocategoria di magie. Può essere usata attraverso le classi di mago nero, mago rosso, studioso, stregone, saggio, cavalier cipolla e, nei remake in 3D, tuttofare.

La magia nera comprende in tutto 24 incantesimi, suddivisi in 8 livelli e acquistabili nei negozi di magia presenti nelle città. Ogni incantesimo ha un numero di usi determinato dalla classe dell'utilizzatore e dal livello di quest'ultima.

Final Fantasy IV[modifica | modifica sorgente]

Permette di sfruttare la magia nera.

La magia nera compare in questo gioco, per la prima volta come categoria di abilità separata. Può essere usata tramite l'apposito comando Magia nera, utilizzabile da Rydia, Tellah, Palom e Fusoya.

La magia nera comprende in tutto 24 incantesimi, apprendibili a livelli specifici per ciascun personaggio, ma solo Rydia e Palom possono apprenderle tutte, mentre Fusoya le conosce già tutte dal momento in cui entra in squadra.
Il costo in PM degli incantesimi e i livelli a cui i personaggi li apprendono possono essere differenti tra le versioni 2D e le versioni 3D del gioco.

Final Fantasy IV -Interlude-[modifica | modifica sorgente]

La magia nera ricompare in questo gioco con le stesse caratteristiche delle versioni 2D del titolo precedente. Può essere usata tramite il comando Black Magic da Rydia e Palom.

Final Fantasy IV: The After Years[modifica | modifica sorgente]

Lancia una magia nera.

La magia nera Magia nera ricompare ancora in questo gioco, di nuovo con le stesse caratteristiche del gioco originale. Può essere usata tramite il comando Magia nera da Rydia, Palom, Leonora, Golbez, e dai personaggi ospiti Biggs, mago nero e Fusoya. Tra i personaggi, solo Rydia, Palom e Fusoya possono usare tutti gli incantesimi.

Final Fantasy V[modifica | modifica sorgente]

Lancia incantesimi di magia nera.

La magia nera compare in questo gioco come categoria di abilità. Può essere usata tramite il comando Nera, apprendibile dal lavoro di mago nero per 10 PAB, e il comando Rossa, apprendibile dal lavoro di mago rosso per 20 PAB.

La magia nera comprende in tutto 18 incantesimi, suddivisi in 6 livelli e acquistabili nei negozi di magia presenti nelle città, ma solo il lavoro di mago nero può sbloccarli tutti. Quando il comando Nera è equipaggiato da un altro lavoro, conferisce un aumento della Magia di base dipendente dal livello, da un minimo di 40 a un massimo di 55.

Final Fantasy IX[modifica | modifica sorgente]

Usa magie di attacco.

La magia nera appare in questo gioco come categoria di abilità. Può essere usata tramite il comando MNera, utilizzabile da Vivi.

La magia nera comprende 24 incantesimi, apprendibili attraverso vari pezzi di equipaggiamento. Quando Vivi entra in trance, il comando MNera cambia in MN Bis, che consente di lanciare due magie in un singolo turno.
Se Steiner è presente in squadra con Vivi, alcune delle magie apprese possono essere usate anche da lui come attacchi fisici attraverso il comando Magicum.

Final Fantasy X[modifica | modifica sorgente]

Usa la magia nera.

La magia nera appare in questo gioco come categoria di abilità. Può essere usata tramite il comando MNera, inizialmente accessibile a Lulu.

La magia nera comprende 19 incantesimi, apprendibili sbloccando le rispettive somatosfere nella sferografia: nella sferografia standard, la maggior parte di esse è collocata nella sezione di Lulu, mentre altre sono in quelle di Wakka e Kimahri.
Alcune delle magie nere apprese da Lulu possono anche essere lanciate a ripetizione tramite la sua turbotecnica Tentazione.

Final Fantasy X-2[modifica | modifica sorgente]

Usa le magie nere.

La magia nera appare in questo seguito come categoria di abilità. Può essere usata tramite il comando MNera della looksfera Nerarcano. Il comando può essere sbloccato anche attraverso la looksfera Mascotte di Paine, le collezioni Blasone corvino, Cataclisma e Mozzafiato, e l'accessorio Norma MNera.

La magia nera comprende in tutto 14 incantesimi, ma solo 12 di essi sono normalmente utilizzabili da Nerarcano. Incantesimi singoli possono inoltre essere usati tramite collezioni e accessori, e possono essere insegnati ai mostri alleati usando su di loro determinati oggetti o collezioni.

Final Fantasy XI[modifica | modifica sorgente]

Articolo principale: Magia nera (Final Fantasy XI)

La magia nera compare in questo gioco come categoria di magie. Può essere utilizzata dalle classi di mago nero, studioso, mago rosso e cavaliere nero.

La magia nera comprende in tutto ben 192 incantesimi, suddivisi in diverse sottocategorie e apprendibili attraverso le apposite pergamene rintracciabili o acquistabili nel mondo di gioco. Ciascuna magia può essere usata a partire da un livello diverso tra una classe e l'altra.

Final Fantasy XII[modifica | modifica sorgente]

Magie che riducono gli HP e causano status alterati.

La magia nera appare in questo gioco come categoria di abilità. Può essere usata tramite il comando Magia nera dalle classi di mago nero, ulano e guerriero rosso, ma alcuni personaggi dispongono di incantesimi singoli dal loro ingresso in squadra.
Nella versione originale del gioco, questa categoria contava quasi esclusivamente magie elementali, mentre nelle edizioni Zodiac sono state aggiunte varie magie di status inizialmente classificate come magie verdi.

La magia nera comprende in tutto 25 incantesimi, acquistabili nei negozi di magie presenti nelle città oppure ottenibili da forzieri in varie zone del mondo, e sbloccabili in vari livelli tramite la scacchiera delle licenze. Il numero di incantesimi apprenibili varia da una classe all'altra, ma solo il mago nero può apprenderle tutte.
Nella versione originale, comprendeva solo 18 incantesimi, acquistabili esclusivamente nei negozi di magie.

Final Fantasy Tactics[modifica | modifica sorgente]

Comando del Mago nero. Permette di usare magie d'attacco in battaglia.

La magia nera appare in questo gioco come categoria di abilità. Può essere usata tramite il comando Black Magick della classe di mago nero.

La magia nera comprende 16 incantesimi, apprendibili dalla rete di abilità del mago nero in cambio di JP. Le magie nere hanno spesso un tempo di carica molto lungo, compensato dalla capacità di colpire ad area.

Final Fantasy Tactics Advance[modifica | modifica sorgente]

Comando dei Maghi Neri. Usa magia elementale.

La magia nera appare in questo gioco come categoria di abilità. Può essere usata tramite il comando Magia Nera della specialità di mago nero.

La magia nera comprende 9 incantesimi, apprendibili tramite vari pezzi d'equipaggiamento.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the Rift[modifica | modifica sorgente]

Le magie elementali del MAGO NERO colpiscono con il potere del fuoco e del ghiaccio.

La magia nera ritorna in questo gioco come categoria di abilità, con caratteristiche pressoché invariate rispetto al gioco precedente. Può essere usata tramite il comando Black Magick della classe di mago nero.

Final Fantasy: The 4 Heroes of Light[modifica | modifica sorgente]

Articolo principale: Magia nera (The 4 Heroes of Light)

La magia nera appare in questo gioco come categoria di abilità. Può essere appresa e usata da tutte le classi indistintamente.

La magia nera comprende 28 incantesimi, acquistabili nei negozi di magie presenti nelle città.

Bravely Default[modifica | modifica sorgente]

Usa la magia nera.

La magia nera appare in questo gioco come categoria di abilità. Può essere usata tramite il comando Magia nera della classe di mago nero e il comando Magia bianca/nera della classe di mago rosso.

La magia nera comprende 18 incantesimi, suddivisi in 6 livelli e acquistabili nei negozi di magia presenti nelle città, ma solo la classe di mago nero può sbloccarli tutti.

Bravely Second: End Layer[modifica | modifica sorgente]

Incantesimi per maghi neri o rossi.

La magia nera ritorna in questo gioco con alcune variazioni. Può essere usata tramite il comando Magia nera della classe di mago nero e il comando Magia bianca/nera del mago rosso.

La magia nera comprende 12 incantesimi suddivisi in 6 livelli, più uno speciale sbloccabile portando la classe di mago nero al livello Leggenda.
Come tutte le altre forme di magia, questa categoria può essere utilizzata anche attraverso le abilità Incantamento della classe di mago.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.