Madein è uno spirito dell'invocazione apparso in Final Fantasy IX. In alcune apparizioni correlate, il suo nome è traslitterato in Madeen.

Questa creatura dall'aspetto bestiale è un'invocazione associata all'elemento Sacro, e appare accompagnato da uno sciame di meteore luminose per distruggere i nemici del suo invocatore.

Madein è l'unico spirito di cui è vista a tutti gli effetti l'origine durante la trama del gioco, generato dall'anima di un moguri entrata in stato di trance, e la sua comparsa offre un prezioso aiuto ai protagonisti, ma anche una maggior ispirazione nel cattivo.

Profilo[modifica | modifica sorgente]

Madein è uno spirito simile a un leone antropomorfo, con la pelle bianca percorsa da striature marroncine, enormi muscoli e artigli, una lunghissima coda e una fluente criniera. Possiede anche due grandi ali violacee, che rappresentano il legame più visibile con la sua precedente forma di moguri. Benché l'aspetto di Madein riconduca ai leoni maschi, è nato dall'anima di una moguri femmina, perciò potrebbe essere anch'esso di sesso femminile.
Negli artwork concettuali per il gioco, la descrizione di Madein riporta "The birth of the Elemental 'Holy' - RAY, the Transformation". Ray potrebbe essere il nome con cui era identificato prima che il suo nome ufficiale fosse deciso.

Il nome di Madein è spesso confuso con quello di Maduin, un altro spirito d'invocazione apparso in Final Fantasy VI, e anche i loro nomi giapponesi sono quasi uguali.

Gameplay[modifica | modifica sorgente]

Madein.png

Madein appare per la prima volta quando Mogu si sacrifica per salvare Eiko dai gemelli Zon e Son nel vulcano Gulgu, e usa direttamente il suo attacco speciale per sconfiggerli. Dopo la comparsa di Madein, Mogu consolerà Eiko dicendole che sarà sempre con lei, e le lascerà in dono il Fiocco come ricordo. Dopo gli eventi del vulcano, Madein potrà essere appreso come spirito a uso esclusivo di Eiko.
Equipaggiando il Fiocco, Eiko potrà apprendere Madein come invocazione per 120 AP. Invocare Madein per la prima volta permetterà di ottenere il trofeo "L'apparenza inganna".

Invocazione[modifica | modifica sorgente]

Madein richiede 54 MP per essere invocato. Il suo attacco Meteosisma infligge danni sacri a tutti i nemici sul campo.
Durante l'invocazione, una luce azzurrina avvolge il campo di battaglia e trasporta i nemici in un cielo percorso da un'aurora, da cui appare presto una pioggia di meteore. Da una meteora più grande, Madein osserva la scena e traccia un movimento a X con le braccia, emanando dalle dita fasci di luce sacra che sbriciolano le meteore e circondano i nemici, per poi esplodere in una luce accecante.

La potenza base dell'attacco ammonta a 71 più il livello di Eiko.

Tetra Master[modifica | modifica sorgente]

Madein
FFIX Carta Madein.png
#69
Numero AM16
Possessore

- Disco 4
Toleno (Cartodromo) - Jack del Vicolo
Luogo dei ricordi - Fantasma valoroso

Bottino Nessuno
Tesoro Nessuno

Altre comparse[modifica | modifica sorgente]

Final Fantasy Tactics Advance[modifica | modifica sorgente]

Maduin FFTA.gif

Madein appare in questo gioco come invocazione. Può essere usato dalla classe di invocatore, che lo impara dall'Asta Support per 300 AP.

Madein causa danni di elemento Sacro in una vasta area per 36 MP, ha potenza 52 e 4 di portata. Può essere sottratto tramite Ruba: Abilità ed è suscettibile a Specchiamagie e Assorbi MP.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the Rift[modifica | modifica sorgente]

FFTA2 Maduin.png

Maduin ritorna in questo seguito con caratteristiche quasi invariate dalla versione precedente. Può essere appreso da un invocatore dall'Asta support per 350 AP, e costa 24 MP.

Pictlogica Final Fantasy[modifica | modifica sorgente]

Madeen appare in questo gioco come invocazione.

Final Fantasy All The Bravest[modifica | modifica sorgente]

Madeen fa un piccolo cameo in questo gioco. Appare durante l'attacco Meteosisma di Eiko.

Final Fantasy Airborne Brigade[modifica | modifica sorgente]

Madeen appare in questo gioco, di nuovo come parte dell'abilità Meteosisma di Eiko.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • In Final Fantasy XII esiste una protezione magica chiamata Veste di Madeen.
  • In Dissidia Final Fantasy esiste un accessorio da scambio chiamato Zanna di Madein.
  • La confusione tra Madein e Maduin è menzionata nella descrizione di Maduin in World of Final Fantasy, in cui si afferma che l'esper non ami essere chiamato Madein e, soprattutto, Madain.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.