FANDOM


Luka è una città presente in Final Fantasy X.

Seconda maggiore città di Spira per estensione, subito dopo la capitale Bevelle, Luka è una grande città portuale situata all'estremo sud del continente. Patria del blitzball, è la sede dell'unico stadio su tutta Spira, cosa che la rende il centro nevralgico delle attività sportive del continente. La squadra locale sono i Luka Goers, noti per essere una delle squadre più forti della lega del blitzball.

In Final Fantasy X-2, Luka è una di quelle città in cui la scomparsa di Sin non ha influito se non in minima parte sulla vita degli abitanti. Durante la storia, in attesa della nuova stagione di blitzball, nuovi passatempi sono introdotti dalla popolazione Albhed, e lo stadio è anche usato come sala da concerto. Il gioco inizia e finisce proprio nello stadio di Luka.

StoriaModifica

Orphan (crisi)Pericolo Spoiler: Seguono dettagli su trama e/o finale. (Salta sezione)

Final Fantasy XModifica

La città di Luka era conosciuta da tutto il mondo per essere l'unica a disporre di uno stadio di blitzball dopo la caduta di Zanarkand: atleti ed appassionati da tutta Spira vi si radunavano per assistere ai tornei e dimenticare anche solo per pochi giorni la temibile minaccia di Sin. Molti invocatori transitavano inoltre dalla città nel corso del loro pellegrinaggio, in quanto da Luka si poteva raggiungere la via Mihen e da lì il tempio di Djose.
Fu anche il caso di Yuna e del suo gruppo, ma il pellegrinaggio non era l'unico loro motivo del viaggio a Luka: Wakka avrebbe infatti disputato nella città l'ultimo torneo della sua carriera, e Tidus avrebbe potuto incontrare qualche persona conosciuta fra i molti blitzer ivi radunatisi.

Nella città, il pubblico e gli sportivi vennero accolti da un discorso del gran maestro Mika, che presentò loro il nuovo maestro di Yevon Seymour Guado, successore del padre Jyscal. Anche il leggendario guardiano Auron sembrava essere in città: Tidus e Yuna non persero quindi l'occasione e si misero alla sua ricerca.
Poco dopo, mentre i Besaid Aurochs giocavano la loro prima partita in coppa contro gli Albhed Psyches, Yuna venne rapita proprio da una delegazione di Albhed: il prezzo del riscatto era il forfeit dei Besaid Aurochs nella partita ormai in corso. Tidus, Lulu e Kimahri (reduce da un alterco con due ex compagni, Yenke e Biran) raggiunsero la nave Albhed in procinto di lasciare il porto e, distrutto il lanciatore Albhed che la sorvegliava, salvarono Yuna. I Besaid Aurochs, dal canto loro, riuscirono a vincere la loro prima partita per un soffio.

La finale era contro i padroni di casa, i Luka Goers: Wakka, ferito nell'ultimo match, dovette lasciare il campo al giovane Tidus, che impiegò pochissimo a dimostrare il suo valore in campo, anche grazie al celeberrimo Tiro Jecht o, com'era conosciuto fra la gente, Sublime tiro Jecht N°3. Negli ultimi tre minuti di gioco, tuttavia, Tidus lasciò di nuovo il campo a Wakka per concedergli l'onore di giocare una finale come ultima partita della sua disastrosa carriera come blitzer. Grazie a Tidus e ad una ritrovata fiducia in loro stessi, i Besaid Aurochs vinsero il loro primo torneo.

Poco dopo, lo stadio venne attaccato da orde di mostri inferociti apparsi quasi dal nulla: mentre Tidus e Wakka si tuffarono nella Sferopiscina per occuparsi di alcuni di essi, il maestro Seymour evocò dalla tribuna d'onore il suo potente Eone Anima per distruggerli ad uno ad uno, mentre anche Auron faceva la sua parte sugli spalti.
Subito dopo l'accaduto ed una comica chiaccherata fra Tidus e Yuna, quindi, l'ex guardiano di Braska si unì ai guardiani di Yuna, chiedendo che venisse accettato anche Tidus. In questo modo intendeva onorare le ultime volontà di Braska e Jecht, suoi ex compagni di viaggio e padri dei due ragazzi.

Dopo la definitiva sconfitta di Sin e dell'immortale Yu Yevon Yuna e la popolazione di Spira si radunarono nello stadio, dove la nuova grande invocatrice (oramai solo di nome) tenne un toccante discorso sul valore della vita, e delle persone care perdute.

Final Fantasy X-2Modifica

Due anni dopo l'inizio del Bonacciale eterno portato da Yuna, lo stadio di Luka ospitò un grande concerto, al quale partecipò la stessa ex-invocatrice. In seguito si scoprì che quella non era affatto Yuna, ma un'impostora, che ne aveva preso l'aspetto tramite una collezione rubata alla ragazza: la vera Yuna si trovava infatti da tutt'altra parte durante il concerto, intenta a vendere palloncini vestita da moguri mentre le sue amiche Rikku e Paine cercavano l'impostora.

Durante i giorni successivi, diverse cose successero in città, e tutto fu registrato e documentato nelle videosfere dall'ex sacerdotessa Shelinda, che oltre a interessarsi dei sempre più crescenti contrasti tra simpatizzanti di Neoyevon e sostenitori della Lega della Gioventù, intervistò personalmente anche Yuna e il gruppo dei Gabbiani.
Nella piazza della fontana si tenne inoltre un grande torneo del nuovo sport portato dall'Albhed Rin, lo sferocentro, a cui Yuna e il suo amico Shinra parteciparono: Yuna riuscì a strappare la vittoria al giovane Albhed e a vincere una preziosa looksfera.
In seguito, quando si aprì il torneo di blitzball, i Gabbiani si offrirono di partecipare al posto degli Aurochs, che avevano deciso di saltare a causa della paternità di Wakka.

Durante ogni visita a Luka, Yuna rievocava ogni bel ricordo di due anni prima, e proprio questi ricordi, materializzati sottoforma di piccolo moguri, la portarono a rivivere piano piano quei meravigliosi momenti passati con Tidus e i suoi amici.

Dopo la distruzione di Vegnagun, i capi delle due fazioni in conflitto, Nooj e Baralai, e il leader degli Automisti Gippal tennero un discorso per porgere le loro umili scuse per aver alimentato una possibile guerra civile e decretare la cessazione delle ostilità. I loro ringraziamenti andarono inoltre a lady Yuna, che però aveva deciso, questa volta, di tornare a Besaid per riprendere la sua vecchia vita.

Gli spoiler finiscono qui.

Note storicheModifica

Luka è la seconda città di Spira per dimensioni e popolazione. È un fiorente porto commerciale, brulicante di persone e merci provenienti da tutto il mondo. Molti viaggiatori sono attratti dall'atmosfera cosmopolita della città. I suoi abitanti sono infatti particolarmente indipendenti e soprattutto non si piegano ciecamente alla fede yevonita. Luka è famosa per i tornei di blitzball, che si tengono nello stadio e promuovono una competizione corretta e leale, senza badare al paese d'origine dei giocatori. Soprattutto durante la stagione del blitzball, la piazza centrale è presa d'assalto dai tifosi che si dedicano alle attività più disparate: visitare i negozi e i bar, comprare i souvenir della propria squadra del cuore o fare un giro in mongolfiera per ammirare la città dall'alto.

Zone visitabiliModifica

  • La piazza centrale
  • Il caffè
  • Il teatro - Il teatro di Luka è la seconda costruzione più famosa della città. La sua funzione è dedicata interamente al giocatore: in esso è infatti possibile rivedere tutti i flimati in CG della storia e ascoltare l'intera colonna sonora, compresi i brani non ascoltabili normalmente nel gioco. Ulteriori informazioni più avanti.
  • Lo stadio del blitzball
  • Le banchine

GameplayModifica

Final Fantasy XModifica

NegoziModifica

O'aka XXIII - Banchina n°1
Oggetto Prezzo
Pozione 50 guil
Coda di fenice 100 guil
Antidoto 50 guil
Collirio 50 guil
Erba dell'eco 50 guil
Equipaggiamento Utilizzatore Prezzo
Adagio Tidus 3050 guil
Formula virus Wakka 1550 guil
Lancia tonum Kimahri 1125 guil
Vera sortilega Yuna 1250 guil
Anello sortilego Lulu 1250 guil
Mitena Vesta Kimahri 1550 guil
Entrata dello stadio (senza aeronave)
Oggetto Prezzo
Pozione 50 guil
Coda di fenice 100 guil
Antidoto 50 guil
Collirio 50 guil
Erba dell'eco 50 guil
Equipaggiamento Utilizzatore Prezzo
Spada Potens Tidus 150 guil
Asta Doctus Yuna 150 guil
Palla Potens Wakka 150 guil
Mogumago Lulu 150 guil
Alabarda Kimahri 225 guil
Bitripolus Auron 225 guil
Scudo di ferro Tidus 250 guil
Vera di ferro Yuna 250 guil
Fascia di ferro Wakka 250 guil
Anello di ferro Lulu 250 guil
Mitena di ferro Kimahri 250 guil
Armilla di ferro Auron 250 guil
Piazza centrale (senza aeronave)
Oggetto Prezzo
Pozione 50 guil
Coda di fenice 100 guil
Antidoto 50 guil
Equipaggiamento Utilizzatore Prezzo
Spada Potens Tidus 150 guil
Asta Doctus Yuna 150 guil
Palla Potens Wakka 150 guil
Mogumago Lulu 150 guil
Alabarda Kimahri 225 guil
Scudo di ferro Tidus 250 guil
Vera di ferro Yuna 250 guil
Fascia di ferro Wakka 250 guil
Anello di ferro Lulu 250 guil
Mitena di ferro Kimahri 250 guil
Entrata dello stadio (con aeronave)
Oggetto Prezzo
Pozione 50 guil
Granpozione 500 guil
Coda di fenice 100 guil
Antidoto 50 guil
Collirio 50 guil
Erba dell'eco 50 guil
Ago dorato 50 guil
Protoenergia 100 guil
Protomagia 100 guil
Protorapidità 100 guil
Protoabilità 100 guil
Equipaggiamento Utilizzatore Prezzo
Nightmare Tidus 12075 guil
Ramo ipnos Yuna 12075 guil
Dream Maker Wakka 12075 guil
Cait Sith Dream Lulu 12075 guil
Ipnolancia Kimahri 12075 guil
Meriggiante Auron 12075 guil
Siren Claw Rikku 12075 guil
Scudo Yogin Tidus 6150 guil
Vera Yogin Yuna 6150 guil
Muro Yogin Wakka 6150 guil
Anello Yogin Lulu 6150 guil
Mitena Yogin Kimahri 6150 guil
Armilla Yogin Auron 6150 guil
Targa Yogin Rikku 6150 guil
Piazza centrale (con aeronave)
Oggetto Prezzo
Pozione 50 guil
Granpozione 500 guil
Coda di fenice 100 guil
Antidoto 50 guil
Collirio 50 guil
Erba dell'eco 50 guil
Ago dorato 50 guil
Protoenergia 100 guil
Protomagia 100 guil
Protorapidità 100 guil
Protoabilità 100 guil
Equipaggiamento Utilizzatore Prezzo
Razzmatazz Tidus 30250 guil
Ramo Tiade Yuna 30250 guil
Bipenalità Wakka 30250 guil
Cait Sith Hell Lulu 30250 guil
Calamity Kimahri 30250 guil
Shiomaneki Auron 30250 guil
Hurricane Rikku 30250 guil
Scudo Yeti Tidus 13725 guil
Vera Vesta Yuna 13725 guil
Muro Raijin Wakka 13725 guil
Anello Nettuno Lulu 13725 guil
Mitena Yeti Kimahri 13725 guil
Armilla Vesta Auron 13725 guil
Targa Raijin Rikku 13725 guil

TesoriModifica

Oggetto Posizione
600 guil Banchina n°1
1000 guil Periferia
Granpozione Stadio, seminterrato B
Coda di fenice Banchina n°2
Accapisfera Banchina n°5
Potesfera mag Banchina n°5
Lancia Aqueum Banchina n°1
World Champion Caffè (dal barista)*
Simbolo di Mercurio Stadio, spogliatoio
Jechtsfera tadio, seminterrato A**
Dizionario Albhed 6 Stadio, seminterrato B
Dizionario Albhed 7 Reception del teatro

*Parla al barista con lo specchio dei sette astri dopo aver totalizzato almeno cento vittorie o essere arrivato almeno terzo in una Lega o Coppa Yevon.
**Dopo aver sconfitto Sferogestore.

NemiciModifica

Porto

Stadio

BlitzballModifica

A Luka avrà luogo la prima partita di blitzball per il giocatore: si tratta di un match obbligatorio per la trama, ma non è necessario vincerlo per forza. La partita è divisa in due tempi: durante il primo, non sarà possibile organizzare la formazione e le abilità, mentre il secondo sarà intervallato da una sequenza che vedrà la sostituzione di Tidus con Wakka. Una volta lasciata Luka, sarà possibile usare le salvosfere per andare allo stadio in qualunque momento, anche se le partite saranno inaccessibili in alcuni punti della storia.
A Luka è possibile partecipare a un torneo di blitzball anche senza usare la salvosfera, parlando con la donna al bancone all'entrata dello stadio.

Cercatalenti
Blitzer Posizione Squadra
Anbus Banchina n°3 Luka Goers
Argai Banchina n°4 Ronso Fangs
Balgerda Banchina n°3 Luka Goers
Basik Banchina n°4 Ronso Fangs
Biggs Entrata dello stadio Libero
Bixen Banchina n°3 Luka Goers
Botts Spogliatoio Besaid Aurochs
Datt Spogliatoio Besaid Aurochs
Doram Banchina n°3 Luka Goers
Gazna Banchina n°4 Ronso Fangs
Graav Banchina n°3 Luka Goers
Irga Banchina n°4 Ronso Fangs
Jash Spogliatoio Besaid Aurochs
Jumal Piazza centrale Libero
Keepa Spogliatoio Besaid Aurochs
Laudia Banchina n°3 Luka Goers
Letty Spogliatoio Besaid Aurochs
Nedus Banchina n°1 Libero
Nuvy Banchina n°4 Ronso Fangs
Shaami Banchina n°1 Libero
Shuu Caffè Libero
Wedge Caffè Libero
Zalitz Caffè Libero
Zamzi Banchina n°4 Ronso Fangs
Zev Banchina n°5 Libero

Final Fantasy X-2Modifica

BlitzballModifica

A partire dal capitolo 5, a Luka riaprirà la stagione del blitzball, e i Gabbiani parteciperanno come squadra a causa della mancanza degli Aurochs. Il blitzball è stato semplificato in questo gioco, ed è possibile giocare soltanto parlando con la donna al bancone all'entrata dello stadio.

MissioniModifica

Dietro le quinte

Ripercorri le azioni compiute da Yuna durante il concerto dell'impostora e fa' luce su ciò che è accaduto dietro le quinte.

  • Obiettivo: ricostruisci l'intera vicenda.
  • Disponibilità: capitolo 1, torna a Luka dopo aver ottenuto libero accesso alla mappa del mondo.
  • Ricompensa: Collezione Madame Cachet.
Insegui il Moguri

Rincorri il Moguri misterioso che svolazza qua e là.

  • Obiettivo: acchiappa il... Moguri?!
  • Disponibilità: capitolo 5, raggiungi la terrazza della periferia di Luka.
  • Ricompensa: Episodio completo per Luka.

TesoriModifica

Oggetto Posizione Capitolo
Cortina lunare x2 Periferia (nascosta) 1
Cortina luminosa x2 Periferia (nascosta) 2
Cortina lunare x3 Periferia 3
Cortina luminosa x3 Periferia 5
Collezione: Nume del tuono Banchina n°6 1-2-5
Collezione: Smania Piazza centrale (da Shelinda) 2

NemiciModifica

Capitolo 1

MusicaModifica

In Final Fantasy X il tema musicale di Luka è chiamato con lo stesso nome della città e viene riprodotto durante l'esplorazione della stessa. Altri due brani sono riprodotti in due momenti particolari che hanno luogo a Luka: "L'eresia", il tema ascoltabile durante la preparazione di una partita di blitzball, è udito durante il salvataggio di Yuna, mentre "Tripudio" è udito durante la seconda parte della finale di blitzball.

In Final Fantasy X-2 il tema della città è chiamato sempre "Luka", ma è ora leggermente diverso dal predecessore.

CuriositàModifica

  • Lo stadio del blitzball è il luogo dove finiscono sia Final Fantasy X che Final Fantasy X-2. Il seguito ha anche inizio nella stessa location.
  • Durante la finale di blitzball contro i Luka Goers i commenti del cronista varieranno in base a come sta andando la partita.
  • Tra le numerose scritte in alfabeto spirano presenti a Luka, è possibile notare le insegne di "NK Travel", "BBC" (probabilmente le due B stanno per Blitz Ball) e "Gilventure". Dentro il pub, inoltre, è presente un menù con numerose bevande e cibi scritti in alfabeto spirano.
  • Un delfino, animale che compare di tanto in tanto in entrambi i giochi, può essere visto nuotare vicino alla banchina n° 4.
  • In Final Fantasy X-2, sebbene Yevon sia caduto da due anni, il simbolo del clero è ancora presente sulle bandiere.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.