FANDOM


Lich
Il demone della terra: rovina e corrompe il suolo.
—Evocacompendio

Il Lich è un mostro ricorrente all'interno della serie Final Fantasy. In alcune apparizioni, è anche chiamato Cadavere o Necros.

Il lich è una potente creatura nonmorta con una naturale inclinazione alla magia, cosa che gli conferisce un'intelligenza superiore e un conseguente ruolo di dominio sui suoi simili. Il suo aspetto è variato nel corso delle sue comparse, ma in molte di esse è mostrato con un grande mantello e un portamento elegante.

Il lich è apparso già a partire dal primo Final Fantasy, dove era un boss e un membro dei Demoni elementali, e in alcuni titoli successivi è apparso in questa stessa veste. L'elemento da lui rappresentato è la terra.

ComparseModifica

Final FantasyModifica

FFI Cadavere Art 2
Articolo principale: Cadavere (Final Fantasy)

Il cadavere appare per la prima volta nel primo titolo dell'intera serie. Tra i demoni elementali è il terzo a risvegliarsi, ed il primo ad essere affrontato: è apparso nella grotta della terra poco prima dell'inizio dell'avventura dei guerrieri della luce, e ha iniziato ad assorbire il potere del cristallo della terra, corrompendo il suolo e scatenando orde di nonmorti sul villaggio di Melmond. I guerrieri lo affrontano due volte durante il loro viaggio.
Nella sua prima apparizione, il cadavere appare come un maestoso essere scheletrico interamente coperto da un mantello viola, con un elmo cornuto con pennacchio. In battaglia fa uso di diversi attacchi elementali e magie ad alterazione di status, ma è terribilmente debole agli attacchi di fuoco, tratto caratteristico della sua razza, e alla magia sacra Dia. Nei remake a partire dall'edizione Dawn of Souls del gioco, sconfiggere il cadavere sblocca il passaggio per il santuario secolare.

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

FFI Cadavere PSP
Articolo principale: Cadavere (The After Years)

Il cadavere appare come boss nelle versioni 2D del gioco, in omaggio al primo Final Fantasy. È combattuto, assieme agli altri demoni del suo gioco d'origine, nelle profondità della luna, e deve essere sconfitto per sbloccare l'accesso ai sotterranei successivi.
In battaglia può fare ricorso ad attacchi magici di varia natura quali Terremoto, Bio e Buco nero, oltre a potenziarsi con Fretta. Una volta sconfitto, lascia cadere il Pugnale dell'assassino.

Final Fantasy VIModifica

FFVI Cadavere IOS
Articolo principale: Cadavere (Final Fantasy VI)

Il cadavere appare in questo gioco come nemico di medio livello. Può essere incontrato nella grotta al portale sigillato.
L'aspetto del cadavere in questo gioco è quello di uno scheletro verdastro, avvolto in un mantello marrone con cappuccio e armato di scettro magico. In battaglia fa uso dei tre livelli della magia Fuoco, e può causare status Caos con Tocco demenziale.

Final Fantasy IXModifica

LichFFIX
Articolo principale: Lich (Final Fantasy IX)

Lich riappare come importante personaggio nella trama del gioco, in un ruolo che omaggia il primo Final Fantasy. Uno dei quattro Kaos, per la precisione quello della Terra, vive in una pianura costantemente scossa da terremoti, e ha il compito di impedire che il portale verso il pianeta Tera sia rivelato. Gidan e Quina lo affrontano e sconfiggono e la sua morte, in contemporanea con quelle degli altri Kaos, apre il portale. In seguito, la sua proiezione distorta ricompare nel luogo dei ricordi, dove è nuovamente sconfitto da tutto il gruppo. Come per gli altri Kaos, copie cristallizzate di Lich appaiono come mostri comuni nel mondo di cristallo.
In questo gioco, il Lich appare sotto due forme, ed è l'unico Kaos ad essere affrontato in entrambe le occasioni: come Kaos della Terra appare come uno scheletro avvolto in un mantello rosso, con lunghi artigli e un elmo con pennacchio, mentre come Lich è di aspetto simile, ma ha un aspetto più imponente, e gli artigli sono sostituiti da due lunghe falci. Durante la prima battaglia, Lich fa uso di magie elementali di terzo livello, Terremoto e l'attacco fisico Dita taglienti, mentre durante la seconda battaglia perde le magie elementali per ottenere varie magie di status e pericolosissime magie di morte istantanea.

Final Fantasy X-2Modifica

Articolo principale: Necros

Il necros appare in questo gioco come nemico di alto livello. Si tratta di un mostro appartenente alla categoria Oltremondo, e può essere incontrato, a partire dal capitolo 3, nelle aree via Mihen, via micorocciosa, via Djose, bosco di Macalania e piana della bonaccia. Nella versione International e nel Remaster HD del gioco, può anche essere catturato tramite una trappola media e reclutato nella squadra.
In questo gioco, il necros appare come un busto scheletrico dalla sottile pelle rossa e dalle lunghe braccia con mani adunche, avvolto in una nube di fumo bianco. In battaglia, esordisce con Sentenza per poi usare varie magie elementali.

Final Fantasy XIModifica

I lich appaiono in questo capitolo online come mostri nonmorti appartenente alla famiglia degli scheletri.
L'aspetto del lich in questo gioco è quello di uno scheletro regolare, con bracciali e gambali neri e armato di falce.

Final Fantasy XIIModifica

FFXII Lich
Articolo principale: Lich (Final Fantasy XII)

Il lich appare in questo gioco come nemico comune. Appartiene al genus dei fantasmi, e può essere incontrato nel corridoio sud della tomba di Raithwall. Esiste anche una forma rara chiamata Cultlich, che può apparire in determinate circostanze.
In questo gioco, il lich appare come una figura solo vagamente umanoide, con un busto rosso e marrone con un nucleo rosso al centro, filamenti evanescenti a costituire mani e parte inferiore del corpo, e due anelli fluttuanti attorno ai polsi. In battaglia, fa uso di magie di status e può sdoppiarsi all'infinito con la tecnica Scissione.

Final Fantasy XVModifica

FFXV Lich
Articolo principale: Lich (Final Fantasy XV)

Il lich appare in questo gioco come nemico di alto livello. Si tratta di un potente daemon che appare prevalentemente nella selva di Steyliff, in condizioni normali o durante missioni di caccia.
In questo gioco, Il lich ha l'aspetto di un daemon umanoide avvolto in un lungo mantello bluastro, con lunghi veli anti-maledizione che lo circondano. Ha anche una seconda faccia sul petto, che è stata censurata nella versione cinese del gioco. In battaglia, attacca lanciando ossa, usando le tre sfere di fuoco che lo circondano o anche esalando un respiro velenoso che riduce la magia.

Final Fantasy TacticsModifica

Lich, chiamato Rich nella versione originale per PlayStation, appare in questo gioco come invocazione. Può essere appreso dalla classe di invocatore per 600 JP. Può anche essere appreso con il 20% di probabilità se un invocatore è colpito da esso.
In questo gioco, il Lich ha l'aspetto di un demone scheletrico avvolto in un mantello nero, con grandi ali ossute.

Lich richiede 40 MP per essere invocato, ha 12 di velocità e infligge danni oscuri pari a metà degli HP dei nemici in una vasta area. Durante l'invocazione, nella versione originale del gioco, l'invocatore potrebbe evocarlo dicendo: "La canzone della morte, la porta della morte, il fiume della morte attendono! RICH!"

Final Fantasy Tactics AdvanceModifica

Lich, qui chiamato Lich de Mort, compare in questo gioco come membro della squadra Falgabird del clan Redwing, che il clan Nutsy dovrà affrontare durante una missione secondaria.
In questo gioco, Lich ha l'aspetto di uno Zombie, ma un po' più forte del normale. Durante lo scontro è affiancato da tre nobili Moguri.

Vagrant StoryModifica

Articolo principale: Lich (Vagrant Story)

Lich appare in questo gioco come boss. Può essere affrontato in varie zone della città sotterranea e del dungeon opzionale Vergine di ferro, e attacca di preferenza con vari tipi di magie elementali. Quando è sconfitto la prima volta nella città sotterranea, il suo spirito sussurra ad Ashley Riot la formula della magia Teletrasporto.
Una versione più potente, chiamata Lich Lord, può essere affrontata in varie zone della città sotterranea, della Vergine di ferro e della cattedrale.

Final Fantasy Crystal ChroniclesModifica

Articolo principale: Lich (Crystal Chronicles)

Lich appare in questo capitolo come boss.

Mystic QuestModifica

Il Lich appare in questo gioco come boss. Può essere affrontato nella caverna proibita.

Il Lich attacca lanciando teschi, e una volta sconfitto rilascia l'incantesimo Esplosione.

The Final Fantasy LegendModifica

Il Lich fa una comparsa in questo gioco. Si tratta di una possibile trasformazione accessibile alle unità mostro della squadra.

Final Fantasy Legend IIModifica

Il Lich appare nuovamente come trasformazione in questo gioco, con caratteristiche invariate dal titolo precedente.

Final Fantasy Dimensions IIModifica

Lich appare in questo capitolo come boss e invocazione. Il suo aspetto è identico a quello dell'originale Final Fantasy.

Dissidia Final FantasyModifica

Lich ricompare in questo picchiaduro come evocagemma. Ottenibile nel primo livello dell'Impulso di tenebra, il suo effetto Arcana di terra attiva un conto alla rovescia di venti secondi, al termine del quale l'Audacia del rivale sarà azzerata.

Dissidia 012 Final FantasyModifica

L'evocagemma di Lich ritorna in questo gioco. Il suo funzionamento è esattamente lo stesso, e può essere acquistata in un negozio moguri per 100 KP.

Theatrhythm Final Fantasy Curtain CallModifica

Lich appare in questo gioco come boss affrontabile durante le sequenze di battaglia. Il suo aspetto è basato direttamente sulla sua incarnazione del primo Final Fantasy.

Final Fantasy All The BravestModifica

Questo demone nonmorto della terra possiede un grande potere magico, e il viola gli dona moltissimo.
—Descrizione

Lich appare in questo capitolo come boss. Può essere incontrato nella Crepa interdimensionale, può usare Vampalia in battaglia e una volta sconfitto lascia cadere la lancia radiosa.

World of Final FantasyModifica

WoFF Lich
Articolo principale: Lich (World of Final Fantasy)

Il lich appare in questo gioco come miraggio, introdotto a partire dall'espansione World of Final Fantasy Maxima come riferimento ai demoni elementali originali. Può essere affrontato e imprismato in un dungeon opzionale dopo aver completato il gioco.
L'aspetto del lich in questo gioco è ispirato all'incarnazione originale del primo Final Fantasy, ma ha una corporatura molto più robusta ed è provvisto di due enormi braccia aggiuntive che spuntano dalla schiena. Il lich è un miraggio di taglia L, che impara diversi attacchi oscuri, tra cui il potente attacco mortale Falciata.

Mobius Final FantasyModifica

Mobius FF Lich miasmatico

Lich appare in questo capitolo come boss. Ne esistono tre versioni, chiamate Lich miasmatico, Lich imperiale e Lich diadico, e tutte e tre appaiono inizialmente come boss nel capitolo 2, e in seguito come miniboss in varie zone del mondo.
Tutte le versioni del Lich sono di elemento Terra, ma possono cambiare il proprio elemento in acqua attraverso abilità speciali. Appaiono come imponenti e scheletrici demoni in armatura, con un lungo mantello e armi associate alla loro classe: uno scettro (Lich miasmatico), una lunghissima spada (Lich imperiale) o due spade più corte (Lich diadico).

EtimologiaModifica

Un lich, dall'inglese antico līc ("cadavere") è una creatura resa nota dall'immaginario fantasy del gioco di ruolo Dungeons & Dragons, in cui è un potente mago che attraverso la pratica della magia nera ha ottenuto l'immortalità tramite la non-morte. L'anima di un lich è separata dal corpo e conservata in un particolare oggetto chiamato filatterio, e distruggere questo oggetto è l'unico modo per ucciderlo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.