FANDOM


Kum kum

Il Kum kum, o Qumqum, è un nemico apparso in Final Fantasy III.

I kum kum erano misteriosi mostri avvolti in manti e cappucci viola, che lasciavano visibili solo gli artigli e gli occhi gialli. Si spostavano fluttuando sul terreno lungo i corridoi della torre di cristallo, evocando potenti magie contro gli intrusi.
I mostri bluck erano in grado di chiamarli al loro servizio.

StrategiaModifica

I kum kum appaiono prevalentemente in coppia, e per la loro abilità di lanciare magie possono rivelarsi nemici estremamente seccanti. Sono inoltre in grado di invocare altri esemplari della loro specie per supportarli, ma con le classi più potenti e le armi trovate ad Eureka sarà possibile disfarsene in poco tempo.
Nella versione NES questi mostri appaiono in gruppi fino a tre esemplari, e si rivelano essere molto più pericolosi, in quanto sono in grado di usare le terribili Pietra2 o Ade, oltre alle magie elementali di terzo livello.

Se compaiono assieme a un bluck, è possibile utilizzarli per raccogliere grandi quantità di esperienza e guil: come con la maggioranza dei mostri in grado di invocare alleati, è possibile sconfiggere la creatura appena invocata e poi lasciare che il bluck ne evochi un'altra, continuando a sconfiggere kum kum a oltranza.

StatisticheModifica

Bestiario Livello PV
180 46 9600
Attacco Difesa Gil EXP
84 30 3600 8800
Informazioni
Punti deboli Ruba Ottieni
Nessuno Granpozione, Buco nero, Bacio di Lilith, Sbadiglio corvino Granpozione (comune)
Muschio nero (raro)
Ira del chocobo (molto raro)
Abilità Informazioni
Buferaga, Fuocoga, Tuonoga, Invocazione Può essere invocato da un Bluck
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.