FANDOM


Kuja (trance)

Kuja (Trance) è il primo boss finale di Final Fantasy IX.

Ormai completamente impazzito dopo la scoperta della sua mortalità, Kuja era riuscito a raggiungere il cuore dell'universo nel mondo di cristallo, dove attendeva il momento giusto per distruggere il cristallo centrale e porre fine alle proprie sofferenze.
Quando Gidan e i suoi amici ebbero sconfitto i quattro Kaos e Adegheiz, Kuja li affrontò direttamente e, sull'orlo della sconfitta, utilizzò la magia Ultima per portare con sè il gruppo. L'esistenza però era ancora in pericolo, perchè un'altra minaccia, rappresentata da Trivia, era alle porte.

Strategia di battagliaModifica

Dopo i 4 Kaos, anche Adegheiz... Mi aspetta la morte, ma voi verrete con me. E il nulla regnerà!
—Kuja

Kuja (Trance) può essere combattuto dopo che il giocatore ha sconfitto Adegheiz, ma non è necessario affrontarlo subito: è infatti possibile lasciare l'area e uscire dal luogo dei ricordi, rimandando lo scontro a qualsiasi momento.

Questa forma di Kuja rappresenta una sfida impegnativa per il giocatore: sebbene non sia a conoscenza di molte magie a zona, il fatto che sia in grado di curarsi con Energiga e proteggersi con Reflex lo rende un avversario versatile. Il suo set di attacchi comprende Sancta, Flare e Folgore astrale, quest'ultima usata più di frequente se a corto di MP o se si trova contro un gruppo protetto da Reflex.
Per affrontare al meglio questa sfida, è consigliabile disattivare Sempre Reflex, per evitare l'utilizzo costante di Folgore astrale, che infligge danni pari a 40 volte il livello dei personaggi colpiti ignorandone altre statistiche, e mantenere attive solo Sempre Rigene e Sempre Haste. Inoltre, per infliggere danni più elevati, è una buona idea attivare le abilità Homicida e Volaticida, oltre all'utilissima MP x Attacco per quei personaggi che non contano sulle magie.

Man mano che perde HP, Kuja (Trance) contrattaccherà sempre più spesso con Folgore astrale, rendendo Sempre Rigene insufficiente per un gruppo male equipaggiato. Tra gli attaccanti per questa battaglia, Amarant si rivela molto efficace per la sua abilità di lanciare oggetti come la Wing Edge, e anche i suoi attacchi normali saranno utili, specie se equipaggiato con la Kaiser Knuckle di elemento Vento. La magia blu di Quina si rivelerà anch'essa molto utile. Se livellate a sufficienza, le tecniche esclusive Refurtiva, Araldo e Kero Shot causeranno con facilità il massimo dei danni al boss.

Un piccolo indizio sul fatto che Kuja non è il vero boss finale del gioco è dato dal fatto che è possibile rubare da lui alcuni pezzi d'equipaggiamento (sarebbe inutile poter sottrarre oggetti del genere, non potendo nemmeno equipaggiarsene), e che alla fine dello scontro, esattamente come durante lo scontro con lui alla fine del disco 3, Kuja utilizzerà Ultima sul party, ponendo fine alla battaglia. Quando ciò avverrà, il vero boss finale del gioco, l'enigmatico Trivia, si paleserà.

StatisticheModifica

Livello 76 HP 55536 MP 9999 Località Mondo di cristallo
Velocità Forza Magia Spirito Debolezze Immune Dimezza Assorbe
50 26 26 47 Vento - - -
Attacco Difesa Destrezza Difesa M Destrezza M Debolezze status
96 10 8 27 9 Blind, Lentezza
Oggetti - Ruba Etere, Giacca bianca, Transmigranello Carta -
EXP 0 AP 0 Guil 0
Tipo Aero/Umano Attacchi Folgore astrale, Sancta, Flare, Energiga, Reflex, Ultima
Divora -

CuriositàModifica

  • Kuja (Trance) è nominato nei remake per GBA e PSP del primo Final Fantasy: si tratta di un'action-figure molto popolare tra i bambini, particolarmente rara da trovare.
  • La forma in trance di Kuja appare anche nella serie di Dissidia come sua trasformazione: in Dissidia Final Fantasy e Dissidia 012 Final Fantasy, è la sua modalità EX, e gli consente di migliorare le sue abilità di planata e colpire automaticamente attorno a sé in determinate circostanze; in Dissidia Final Fantasy NT, Kuja si trasforma dopo aver usato tre volte di fila la sua tecnica EX esclusiva, e in questo modo ne potenzierà qualunque uso successivo.

Nemici correlatiModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.