FANDOM


Nonostante faccia affidamento su attacchi magici, Kuja ha un’eccellente mobilità ed è imbattibile nei combattimenti a corto raggio. Più usa la sua tecnica EX esclusiva “Scissione spirituale”, più aumenta il numero di effetti positivi che ottiene, facendolo entrare in trance.
—Descrizione

Kuja, l’antagonista principale di Final Fantasy IX, è un personaggio giocabile nella serie di Dissidia.

Nel suo gioco d'origine, era un angelo della morte artificiale inviato sul mondo di Gaya per seminare caos e guerre, onde favorire il piano di assimilazione del pianeta da parte del mondo di Tera. Assetato di potere, si ribellò al suo creatore e iniziò ad agire di sua iniziativa, ma dopo aver scoperto la propria mortalità si disperò al punto da cercare la distruzione di ogni forma di vita prima della conclusione della propria.

In Dissidia Final Fantasy NT, è uno dei campioni invocati dal dio Spiritus contro le forze invocate dalla sua opposta Materia. Kuja non ha interesse a combattere in questo nuovo ciclo, e ancora meno ne ha a collaborare con gli stessi guerrieri che lo hanno più volte usato nei cicli precedenti, perciò preferisce restare in disparte in attesa del momento giusto per colpire.

ProfiloModifica

Aspetto fisicoModifica

Kuja è un particolare esponente della razza dei jenoma, diverso da tutti gli altri per aspetto e poteri: è un giovane dalla pelle pallida e dal fisico snello, con un volto efebico, occhi celesti e lunghi e sparati capelli argentei, ornati con lunghe penne dello stesso colore. Al contrario degli altri jenoma, nasconde la lunga coda di scimmia per rinnegare le sue origini.

Il titolo attribuito a Kuja in battaglia è Angelo della morte ignoto, mentre il suo clone è di colore lilla e si chiama Angelo della morte capriccioso.

Costume base
  • Angelo della morte I - Versione 1: direttamente basato sull'aspetto di Kuja in Final Fantasy IX, consiste in uno striminzito bolero viola con bordi dorati e spalline imbottite corazzate, larghe maniche bianche con sfumature lilla, un perizoma da cui pende un gonnellino bianco con finiture dorate, leggings viola e scarpe a punta con tacco. La sua forma in trance sostituisce parte dei vestiti con una folta pelliccia rossa e piume bianche, i capelli diventano rossi e più selvaggi e diventa visibile la lunga coda di scimmia, che lo identifica come un jenoma.
  • Angelo della morte II - Versione 2: colorazione originale. Il bolero, le calzature e il perizoma si tingono di grigio scurissimo, rendendo più visibili i dettagli dorati, mentre le maniche e il gonnellino diventano completamente neri e le corazze sulle spalline diventano nero violaceo.
  • Angelo della morte III - Versione 3: colorazione originale. Il bolero, le calzature e il perizoma si tingono di grigio argentato e le corazze sulle spalline rimangono uguali al costume base, mentre le maniche e il gonnellino assumono una tinta rosa violacea.
Costume alternativo 1
  • Mantello dell'eremita I - Versione 1: direttamente basato sull'aspetto di Kuja in uno schizzo non utilizzato di Hideo Minaba, ha i capelli biodni raccolti in boccoli ai lati del viso, e indossa un elegante cappotto nero a maniche ampie con dettagli rossi e bianchi, guanti bianchi, pantaloni aderenti bianchi e viola, stivali neri lunghi fino al ginocchio e un cappello a punta dalla tesa larga. La forma in trance è uguale nell'aspetto, ma è viola e circondata da un'aura rossa.
  • Mantello dell'eremita II - Versione 2: colorazione originale. Il cappello e il cappotto diventano lilla, e i dettagli del cappotto sono bianchi e celesti e i pantaloni diventano bianchi e lilla, mentre i guanti diventano neri e la piuma sul cappello è azzurra.
  • Mantello dell'eremita III - Versione 3: colorazione originale. Il cappello e il cappotto diventano bianchi, i dettagli del cappotto sono neri e viola, i pantaloni sono anch'essi neri e viola, i guanti diventano neri e la piuma sul cappello è lilla.

EquipaggiamentoModifica

Kuja non usava armi nel suo gioco d'origine, ma nella serie di Dissidia è sempre accompagnato da nuclei di energia magica concentrata, che usa in vari modi durante i suoi attacchi audacia: uno dei nuclei rappresenta la magia Flare, l'altro rappresenta la magia Sancta.

  • Nuclei di bruma - Armi di base, una creazione originale: appaiono come globi luminosi simili a stelle, uno arancione a simboleggiare Flare e uno azzurro a simboleggiare Sancta.
  • Nuclei brillanti - Prime armi alternative, un'altra creazione originale: appaiono come cristalli spinosi che emanano un'aura gelida, uno rosso magenta a simboleggiare Flare e uno azzurro a simboleggiare Sancta.
  • Nuclei scintillanti - Seconde armi alternative, un'altra creazione originale: appaiono come sfere scure che emanano scintille elettriche, una viola a simboleggiare Flare e una blu a simboleggiare Sancta.
  • Nuclei circolari - Terze armi alternative, un'ulteriore creazione originale: appaiono come nuvolette con un nuclei luminosi al centro, una viola a simboleggiare Flare e una bianca a simboleggiare Sancta. Disponibili solo come DLC.

StoriaModifica

GameplayModifica

Tipo: Velocista
Può lanciare la maggior parte dei suoi attacchi mentre si muove planando.
Tecnica EX esclusiva "Scissione spirituale" → "Risonanza spirituale": potenzia un parametro degli alleati circostanti e velocizza il riempimento della barra tecnica di Kuja. Attivandola più volte, l'effetto migliora e Kuja entra in trance.

Kuja è un autentico maestro nel combattimento in movimento libero. Dai due titoli precedenti eredita l'elevata mobilità e la capacità di spostarsi liberamente mentre attacca, ma la sua caratteristica principale è nella sua tecnica EX esclusiva, Scissione spirituale: usando più volte questa tecnica, ne aumenta progressivamente l'efficacia, e dopo averla usata tre volte entrerà permanentemente in Trance, aumentandone ulteriormente l'efficacia e potenziando nel contempo tutti gli altri attacchi. Contrariamente alle tecniche EX di trasformazione di altri personaggi, la trasformazione di Kuja rimane permanentemente attiva finché non viene sconfitto, nel qual caso il conto delle volte in cui l'ha usata si resetterà.

Kuja possiede una grande varietà di attacchi magici utili sulle brevi e medie distanze, che possono colpire in diverse direzioni e, uniti alla capacità di spostarsi durante l'esecuzione, si rendono utili per strategie di attacco basate sulle schivate e sulle provocazioni a distanza. Inoltre, la sua tecnica EX ha la caratteristica di diventare sempre più potente ed efficace ad ogni uso, permettendo di potenziare se stesso e gli alleati vicini in maniera sempre più efficiente. Allo stesso tempo, tuttavia, l'efficacia dello stile di Kuja è minata dal fatto di non possedere attacchi a lungo raggio, oltre che dal fatto che molti attacchi, pur causando buoni danni, non respingono l'avversario con abbastanza efficienza da garantire combo durature e favorire impatti.

MosseModifica

Attacchi audaciaModifica

A terra
Mossa Comandi Distanza
Sancta respingente PS4 C > PS4 C > PS4 C Media
Sferra un attacco combinato corpo a corpo con il nucleo Sancta.
[Lancio in movimento | Combo parzialmente forzata]
Flare esplosivo PS4 Lsu + PS4 C > PS4 C Media
Lancia una serie di esplosioni in direzione del bersaglio con il nucleo Flare.
[Lancio in movimento]
Flare tempestoso PS4 Lgiù + PS4 C Breve
Scatena un vortice esplosivo ascendente con il nucleo Flare.
[Lancio in movimento | Caricabile con pressione prolungata]
In scatto a terra
Mossa Comandi Distanza
Sancta travolgente PS4 C Media
Fa vorticare il nucleo Sancta intorno a sé mentre si lancia in carica.
In aria
Mossa Comandi Distanza
Flare martellante PS4 C > PS4 C > PS4 C Media
Sferra un attacco combinato corpo a corpo con il nucleo Flare.
[Lancio in movimento | Combo parzialmente forzata]
Sancta ascendente PS4 Lsu + PS4 C > PS4 C Media
Attira verso di sé un bersaglio in posizione elevata con il nucleo Sancta, poi lo spazza via.
[Lancio in movimento]
Sancta battente PS4 Lgiù + PS4 C Media
Attira verso di sé un bersaglio in posizione più bassa con il nucleo Sancta, poi lo spazza via.
[Lancio in movimento]
In scatto in aria
Mossa Comandi Distanza
Flare travolgente PS4 C Media
Fa vorticare il nucleo Flare intorno a sé mentre si lancia in carica.

Attacchi PVModifica

Mossa Comandi Distanza
Folgore astrale PS4 Q Breve
Scatena un'esplosione frontale, poi spazza via il bersaglio con un'ulteriore conflagrazione.
[Lancio in movimento]
Folgore serafica PS4 Q Lunga
Evoca un incantesimo di luce che attira gli avversari circostanti prima di esplodere.
[Lancio in movimento | Caricabile con pressione prolungata]
Sinfonia di forza PS4 Q Breve
Sferra un fendente incrociato con entrambi i nuclei, poi scatena un'esplosione che spazza via il bersaglio.
Ultima PS4 Q Media
Fa piovere innumerevoli proiettili magici sul bersaglio.
[Lancio in movimento]

Tecnica EXModifica

Mossa Comandi Effetto
Scissione spirituale
(Risonanza spirituale)
PS4 T Sé e alleati vicini
Migliora temporaneamente un parametro casuale tra forza d'attacco, difesa e velocità di movimento per sé e per gli alleati nel raggio d'azione.
Al secondo lancio migliora due parametri, mentre dal terzo in poi li aumenta tutti e tre. Indipendentemente dal numero di lanci, garantisce al solo Kuja un potenziamento che velocizza la preparazione della tecnica EX esclusiva.
In stato di trance esegue Risonanza spirituale, che vanta un'efficacia maggiore.

GalleriaModifica

AllusioniModifica

  • Al contrario di Gidan, Kuja può mantenere la sua forma in Trance per tutta la durata dello scontro, terminandola solo se viene sconfitto. Nel gioco originale, dopo essere andato in Trance la prima volta, Kuja non usciva più dallo stato fino alle battute finali del gioco, quando era sconfitto e ferito mortalmente.
  • Le armi di base di Kuja sono una sfera Sancta azzurra e una sfera Flare rossa, che lo accompagnano quando non sta attaccando. Le due sfere ricordano le lune di Gaya.
  • Nel suo trailer di presentazione, Kuja fluttua nel cielo di Alexandria ed è inquadrato da dietro mentre osserva Alexander come a sfidarlo. Questa scena ricalca una famosa immagine dell'attacco di Kuja alla città, in cui Bahamut, invocato dal jenoma, sfidava Alexander allo stesso modo.
  • Durante la storia, Kuja cambia schieramento per aiutare Gidan: aveva già tentato di farlo anche in Dissidia 012 Final Fantasy, sebbene quella volta avesse agito più in sordina e il suo piano fosse stato smascherato da Kefka.
  • Quando il gruppo incontra Alexander durante la storia, Kuja sostiene che la sua presenza infastidisce l'esper, in riferimento a quando scatenò Bahamut contro l'Alexander del suo universo nel gioco originale.

CuriositàModifica

  • Kuja è l'unico guerriero di tipo velocista a non possedere alcun attacco fisico.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.