FANDOM


Sprite Kraken
FFI Kraken PSP
Umpf... voi umani siete incredibili. Non avrei mai pensato di vedervi qui. Ma pensate davvero di poter sconfiggere il Demone dell'Acqua qui, nel suo regno? Stolti! Questi abissi oscuri saranno la vostra tomba!
—Kraken

Il Kraken è un boss affrontato nel primo Final Fantasy.

Il kraken era il demone elementale dell'acqua, dall'aspetto di mostruosa piovra blu avvolta in un mantello viola. Secondo demone a risvegliarsi, duecento anni addietro, affondò il tempio sulla costa di Onrac e privò il Cristallo dell'acqua della sua luce, portando i mari fuori controllo.
Apparve davanti ai guerrieri della luce quando essi raggiunsero il santuario sommerso per riportare il cristallo alla luce, e fu sconfitto dopo un violento scontro.
Tempo dopo, i guerrieri viaggiarono duemila anni nel passato, dove incontrarono il kraken di quell'epoca nel profondo del santuario del caos e lo sconfissero nuovamente, impedendogli di risvegliarsi nel futuro.

BattagliaModifica

Il kraken è un boss piuttosto semplice da sconfiggere, ma non deve essere preso sottogamba. Il suo attacco fisico causa buoni danni, ma il suo secondo attacco, Inchiostro, è molto più infido: ha il 25% di probabilità di usarlo, e può causare status Cecità a tutto il gruppo, rendendo più difficile non solo mandare a segno gli attacchi, ma anche schivarli. Il suo principale punto debole, trattandosi di un mostro acquatico, è ovviamente il tuono.

Il kraken è incontrato una seconda volta nelle battute finali del gioco, in una sala del livello finale appositamente chiamata Livello dell'acqua. In questa fase, perde la sua debolezza al tuono, e addirittura ha questo elemento dalla sua parte con la magia Tuona, che userà con il 37,5% di probabilità, mentre la probabilità che usi Inchiostro è ridotta al 15,625%. Questo scontro con il kraken è fissato su una determinata sezione della mappa, il che significa che il boss potrà essere affrontato infinite volte camminando sopra quella sezione.

A partire dall'edizione Dawn of Souls del gioco, la prima sconfitta del kraken sbloccherà l'accesso al livello bonus Grotta primordiale.

Strategia: primo scontroModifica

Per affrontare al meglio il kraken è consigliabile proteggere il gruppo con Egidara e potenziare gli attaccanti fisici con Andante, in modo da mantenersi protetti dai suoi attacchi fisici. Anche Invisira può risultare utile, specie se Inchiostro dovesse avere effetto. D'altra parte, i maghi del gruppo dovrebbero attaccarlo con Tuonaga, che gli causerà danni molto pesanti.

Strategia: secondo scontroModifica

Il secondo scontro con il kraken è molto simile al precedente, e sebbene il boss sia globalmente più forte, la strategia da adottare rimane la stessa. Per proteggersi da eventuali attacchi di tuono, si può usare sul gruppo una Tela blu o la magia NulTuono.

StatisticheModifica

#102Modifica

Bestiario
PV 1800
Attacco 50
Precisione 90
Difesa 60
Agilità 42
Intelligenza 32
Schivata 84
Difesa magica 160
Guil 5000
ESP 4245
Tesori FFI Katana PSP Kikuichimonji
Subisce
Tuono
Resiste
Terremoto Fuoco
Magie
Niente
Abilità
Inchiostro
#101#102 #103

FFI Kraken PSP

FFI Kraken GBA

FFI Kraken PS

FFI Kraken NES

#126Modifica

Bestiario
PV 3600
Attacco 60
Precisione 110
Difesa 80
Agilità 49
Intelligenza 41
Schivata 98
Difesa magica 200
Guil 1
ESP 2000
Tesori FFI Oggetto PSP Collirio
Subisce
Niente
Resiste
Terremoto Fuoco
Magie
Tuona
Abilità
Inchiostro
#125#126 #127

FFI Kraken PSP

FFI Kraken GBA

FFI Kraken PS

FFI Kraken NES

Nemici correlatiModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.