Final Fantasy Wiki
Advertisement
Final Fantasy Wiki
FFVIIR Jenova Pulse.png

Jenova Pulse è un boss affrontato in Final Fantasy VII Remake.

Jenova Pulse era un gigantesco abominio irto di tentacoli, con l'orrido corpo bluastro e un teschio con enormi zanne al posto della testa. Creata da Sephiroth sfruttando il potere dell'alieno Jenova, era in grado di proiettare vivide illusioni nella mente di chi le stava intorno.
Apparve davanti a Cloud e ai suoi amici nell'ufficio del presidente Shinra, che aveva trasformato in una caverna piena di energia maligna con i suoi poteri. La creatura fu sconfitta dopo un duro scontro, rompendo l'illusione e rivelando che "Sephiroth" era in realtà Marcat, che collassò e scomparve in una nube di fumo viola.

Battaglia[]

Jenova Pulse è affrontata nell'ufficio del presidente nel capitolo 17, "Fuga dal caos", dopo che il gruppo è uscito dal DRUM, in uno scontro combattuto da Cloud, Tifa e Aerith, affiancati da Red XIII come ospite. Come la maggior parte dei boss del gioco, lo scontro con Jenova Pulse è suddiviso in fasi.

Il boss è composto da tre bersagli distinti, il corpo centrale e i due tentacoli laterali, ma solo il primo deve essere sconfitto per vincere la battaglia, mentre gli altri due vengono rianimati dopo qualche istante una volta sconfitti. I tentacoli hanno solo l'1% dei PV totali del corpo centrale, pertanto sono molto facili da eliminare.
Jenova Pulse può contrattaccare gli attacchi dei personaggi attraverso i suoi tentacoli, incluso quello posteriore che non può essere amputato, ma può anche usare l'abilità Estromissione per respingerli tutti insieme. Può inoltre usare Silenziamento per danneggiare e causare Mutismo a un bersaglio distante, Laser Jenova per colpire con precisione a distanza, e le magie regolari Ignira, Aero e Bio. Occasionalmente appariranno sotto il personaggio controllato dal giocatore delle pozze di energia oscura semoventi, che causeranno l'alterazione Stop a chiunque vi stia sopra per troppo tempo.
Quando avrà perso il 20% dei suoi PV, Jenova Pulse userà Grido atroce, causando danni ripetuti a chiunque le stia troppo vicino, per poi ricominciare a combattere come prima. In questa fase, otterrà anche la capacità di teletrasportarsi: ogni volta che lo farà, farà cadere dal soffitto della stanza una pioggia nera che danneggerà i PM di chi ci passa sotto. A volte, la telecamera potrebbe inquadrare il boss da vicino, a significare che sta per evocare una lama di energia ravvicinata che causa danni ingenti a chiunque ne sia colpito. Altri trucchi a disposizione del boss in questa fase sono le abilità Scudo difensivo e Riflesso difensivo, che la rendono invulnerabile rispettivamente agli attacchi fisici e a quelli magici.
Quando i suoi PV saranno ridotti a poco meno della metà, Jenova Pulse cambierà strategia e userà l'abilità Preservazione per rendersi completamente invulnerabile a qualsiasi tipo di danno. Una serie di tentacoli apparirà lungo il campo di battaglia, e dovranno essere distrutti tutti per rendere il boss di nuovo vulnerabile. Nel frattempo, Jenova Pulse otterrà l'accesso alle abilità Multilaser, Multisilenziante e Multifuoco, che spingeranno i tentacoli a usare contemporaneamente Laser Jenova, Silenziamento e Ignis rispettivamente. Una volta che l'ondata di tentacoli sarà stata eliminata, il boss ricomincerà a combattere come nella fase precedente.
Quando i PV del boss saranno ridotti a un quarto, inizierà l'ultima fase dello scontro, in cui userà contemporaneamente tutte le tattiche viste nelle fasi precedenti: evocherà pozze oscure per bloccare i personaggi, si teletrasporterà lasciando una pioggia oscura per danneggiare i PM, ed evocherà tentacoli che attaccheranno in contemporanea con lei. Inoltre, le sue magie diventeranno più potenti e otterrà accesso anche alle abilità Multibarriera e Multibarriera magica, che avranno effetto anche sui suoi tentacoli. Inoltre, acquisirà anche la capacità di afferrare i personaggi con i tentacoli laterali attivi, lasciandoli immobilizzati per qualche secondo.

Strategia[]

Jenova Pulse è un boss molto potente e insidioso, che può rivelarsi pericoloso per un giocatore impreparato. Dal momento che la parte più pericolosa dello scontro sono le alterazioni che può infliggere, è utile premunire i personaggi con accessori che proteggano da esse, come gli stivali protettivi o il cristallo misterioso, oltre ad avere almeno una materia curativa con Esna o Saldezza. Possono tornare utili anche le materie temporale, difensiva e distruttiva, l'ultima in particolare fondamentale per rimuovere le barriere Scudo e Reflex dal boss. Poiché il boss è suscettibile alle alterazioni Mutismo e Veleno, la materia limitante con Silenzio e la materia venefica con Biora o Bioga possono rendere lo scontro più facile. Red XIII stesso potrebbe usare Bio all'occasione.
Durante lo scontro, abbattere frequentemente i tentacoli laterali è molto utile per rendere più difficile contrattaccare al boss. Per evitare di essere colpiti in risposta, Aerith è il personaggio più adatto, sebbene i suoi attacchi magici siano globalmente meno efficaci contro Jenova Pulse rispetto a quelli fisici di Cloud e Tifa. Red XIII, nel frattempo, fungerà da guaritore di riserva in alcune circostanze e occasionalmente attaccherà il boss con Zanna rotante. L'importante è non restare mai fermi troppo a lungo nello stesso posto, e contrastare le alterazioni inflitte dal boss. Tutti gli attacchi a distanza di Jenova possono essere schivati facilmente spostandosi dietro le colonne che costellano l'area.
Durante le ultime due fasi dello scontro, eliminare i tentacoli è la priorità assoluta: non solo perché toglierli di mezzo è l'unico modo per rendere Jenova nuovamente vulnerabile, ma anche perché se ce ne sono troppi i loro attacchi congiunti con il corpo centrale possono rivelarsi fatali per il gruppo. Fortunatamente, essi subiscono danni doppi dagli attacchi fisici e da tutti gli elementi, perciò sconfiggerli non sarà difficile. Grazie alla sua rapidità di movimento, Tifa è il miglior personaggio da usare per decimare in fretta i fastidiosi ospiti, ma Cloud può dare man forte con la sua abilità Catena rapida, che può facilmente abbatterne tre in un colpo solo se combinata con l'arma giusta.

Statistiche[]

Jenova Pulse[]

Esperimento biologico top secret custodito dalla Shinra. È in grado di interferire telepaticamente e indurre allucinazioni, ma se ne ignorano le altre caratteristiche.
> Sconosciuto
> Terrestre
Informazioni strategiche
Se perde una determinata quantità di PV, stremarla diventa impossibile.
Ricompense Facile/Normale Difficile
ESP 1300 4500
PA 10 30
Guil 1300 2250
Oggetti ottenibili
FFVIIR Protezione.png Bracciale mistico
Rarità ottenibili
––
Oggetti da rubare
––
Tecniche
––
Prima e seconda fase
Estromissione, Grido atroce, Laser Jenova, Silenziamento, Ignira, Aero, Bio
Terza fase
Multisilenziante, Multifuoco, Multilaser
Quarta fase
Estromissione, Grido atroce, Laser Jenova, Silenziamento, Igniga, Aeroga, Bioga, Multilaser, Multibarriera, Multibarriera magica
Archivio di battaglia
#088 #89 #090
Caratteristiche
Vulnerabilità e alterazioni efficaci
Resistenza parziale FFVIIR Sonno.png FFVIIR Danni magici.png
Resistenza elevata
Immunità FFVIIR Lentezza.png FFVIIR Stop.png FFVIIR Danni proporzionali.png
Assorbimento
Statistiche
Livello 31
Valore Facile Normale Difficile
PV 43085 78336 113184
Potenza fisica 198 328
Potenza magica 198 328
Difesa fisica 233 342
Difesa magica 233 342

Tentacoli[]

Estensione corporea di Jenova Pulse che fuoriesce autonomamente dal terreno dimenandosi come una serpe.
> Sconosciuto
> Terrestre
Informazioni strategiche
Informazioni strategiche non pervenute.
Ricompense Facile/Normale Difficile
ESP –– ––
PA –– ––
Guil –– ––
Oggetti ottenibili
––
Rarità ottenibili
––
Oggetti da rubare
––
Tecniche
––
Archivio di battaglia
––
Caratteristiche
Vulnerabilità e alterazioni efficaci FFVIIR Fuoco.png FFVIIR Gelo.png FFVIIR Tuono.png FFVIIR Vento.png FFVIIR Danni fisici.png
Resistenza parziale
Resistenza elevata
Immunità FFVIIR Mutismo.png FFVIIR Sonno.png FFVIIR Lentezza.png FFVIIR Danni proporzionali.png
Assorbimento
Statistiche
Livello 31
Valore Facile Normale Difficile
PV 539/359 980/653 1415/944
Potenza fisica 100 100
Potenza magica 100 100
Difesa fisica 213 312
Difesa magica 183 268

Musica[]

Il brano che accompagna lo scontro con Jenova Pulse è chiamato "J-E-N-O-V-A - Quickening": come molti temi dei boss, è suddiviso in movimenti che indicano le varie fasi della battaglia, e diventa sempre più incalzante man mano che ci si avvicina alla fine. L'ultimo movimento in particolare è direttamente basato sul tema originale degli scontri con Jenova nell'originale Final Fantasy VII, "J-E-N-O-V-A".

Dietro le quinte[]

Jenova Pulse non esisteva nell'originale Final Fantasy VII: il primo boss di questo tipo affrontato nel gioco originale era Jenova∙BIRTH, combattuta nella nave cargo della Shinra molto più avanti nell'avventura. Ironicamente, alcune idee scartate per il gioco originale prevedevano che le forme di Jenova affrontate durante la storia fossero più delle tre incontrate nel gioco finito.
Il nome "Pulse", o "Beat" in giapponese, è in questo caso riferito al primo battito cardiaco di un feto quando è ancora nell'utero materno, ovvero prima di nascere: poiché le forme di Jenova hanno tutte nomi basati sul ciclo vitale, il nome è proprio un riferimento al fatto che il boss sia affrontato in un momento precedente a Jenova∙BIRTH.

Il fatto che sia Marcat, una copia di Sephiroth, a prendere l'aspetto di Jenova Pulse anziché Jenova stessa è un riferimento a un'idea scartata dall'originale Final Fantasy VII, in cui le figure con i mantelli neri non erano esseri umani, ma frammenti di Jenova che il gruppo avrebbe affrontato durante la storia.