FANDOM


Ifrit è una categoria di Esper apparsa in Final Fantasy Type-0.

Gli Ifrit sono la più comune categoria di invocazioni usata dall'Akademeia nel dominio di Rubrum, per via della facilità nello stringere patti spirituali: specializzati nelle magie di Fuoco, sono frequentemente impiegati durante le battaglie campali e la presenza di più varianti dotate di caratteristiche diverse rende la loro classe adatta a più occasioni.

Durante il gioco, gli Ifrit sono usati contro l'impero di Milites durante la missione principale "Assedio al Ponte Magno", ma un'intera divisione è sterminata dall'improvviso arrivo di Gilgamesh: il giocatore assiste letteralmente a una pioggia di Ifrit proprio poco prima dello scontro con il guerriero di Lorica.

ProfiloModifica

L'aspetto di Ifrit in questo capitolo è basato direttamente sulla comparsa dell'invocazione in Crisis Core -Final Fantasy VII-, scelta probabilmente giustificata dal fatto che Final Fantasy Type-0 è stato realizzato usando gli stessi modelli come base: appare quindi come un demone umanoide dal corpo muscoloso e dalla pelle olivastra, con lunghe zanne, enormi corna ricurve sulla testa, robuste braccia con mani artigliate e gambe da animale terminanti in zoccoli. Il suo abbigliamento si limita a un perizoma marrone, bracciali metallici e un cerchio metallico attorno alla coscia destra, ma esibisce anche qualche elemento decorativo, tra cui un simbolo curvilineo sul petto e piccoli spuntoni sulle spalle. Al posto dei capelli ha delle vere e proprie fiamme, e altre fiamme sono presenti sugli avambracci e sui fianchi. Come tutti gli Esper, Ifrit possiede degli ingranaggi in qualche punto del suo corpo: nel suo caso, due ingranaggi sono effettivamente conficcati dietro le sue spalle, e motivi basati sugli ingranaggi sono tatuati sulle spalle e attorno alla coscia sinistra.

Come per gli altri Esper, tutte le varianti di Ifrit hanno lo stesso aspetto, ma variano considerevolmente nelle dimensioni, nelle statistiche e nelle abilità.

GameplayModifica

Gli Esper di classe Ifrit sono ottenuti in varie occasioni durante il gioco, generalmente come premio per il completamento di missioni o di Ordini Speciali. Ne esistono in tutto sei diverse versioni, ciascuna con statistiche e abilità diverse.

InvocazioneModifica

Gli Esper di classe Ifrit basano i propri attacchi sull'elemento Fuoco, il che li rende più utili contro nemici deboli a questo elemento, e possono quindi facilmente affliggere i nemici con lo status negativo Arsura. Gli Ifrit dispongono di una resistenza innata all'elemento Fuoco, ma salendo di livello e accumulando PA possono anche sbloccare un'abilità che permette di immunizzarli completamente.

Il principale difetto degli Esper di classe Ifrit è la ridotta velocità di movimento, ma compensano facilmente con tecniche adatte a tutte le distanze e la maggior parte delle varianti può contare su attacchi in carica per avvicinarsi più facilmente. Tutti gli Ifrit sono inoltre naturalmente deboli all'elemento Gelo.

Statistiche generaliModifica

Resistenze fisiche
Proiettili Impatto Perforazione Lacerazione
x1,0 x1,0 x1,0 x1,0
Resistenze elementali
Fuoco Gelo Tuono Acqua Terra Vento
x0,3 x1,5 x1,0 x1,0 x1,0 x1,0

AbilitàModifica

Abilità
Abilità Descrizione Esper
Attacco magmatico Colpisce i nemici infliggendo danni da fuoco. Ifrit, Adranos, Rubicante, Velkhanos
Bomba incendiaria Scaglia una sfera di fuoco contro i nemici. Ifrit, Adranos, Velkhanos
Eruzione Crea colonne di fiamme che feriscono i nemici circostanti. Ifrit, Adranos, Rubicante, Velkhanos
Pugno rovente Colpisce i nemici infliggendo danni da fuoco. Cladis
Sfera lavica Scaglia una sfera di fuoco contro i nemici. Ighnys
Fiamme infernali Crea colonne di fiamme che feriscono i nemici circostanti. Ighnys

IfritModifica

Sblocca: durante la missione "Assalto alla fortezza di Togoreth".
Raggio di evocazione minimo: 1,5 metri.
Permanenza in campo: 75 secondi, può essere aumentata a 95.

Ifrit è un Esper particolarmente bilanciato e dotato di statistiche abbastanza alte per il punto del gioco in cui è ottenuto, cosa che lo rende utile per affrontare nemici particolarmente forti. L'abilità Antifiamma, ottenibile già nelle fasi iniziali del gioco, lo può rendere un alleato prezioso in varie occasioni.

Annali vermigliModifica

Ifrit è stato il primo Esper assegnato ufficialmente a un corpo militare. Le sue capacità offensive e difensive, nonché la notevole velocità, gli permettono di combattere come gli umani, ma con una potenza altamente superiore, e ciò lo ha reso una delle creature invocate più rappresentative.
Oggi numerosi Esper sono attivi tra le file dell'esercito e Ifrit non è più protagonista assoluto come un tempo, ma si distingue comunque per le molteplici potenzialità e la facilità d'uso, tanto da costituire tuttora il fulcro della retroguardia.
A conferma della sua ottima manovrabilità, Ifrit è stato il primo Esper a essere assegnato ai cadetti in battaglia.

Stato inizialeModifica

Livello ESP PA
23 117500 6

Incrementi potenziali con le abilitàModifica

Statistica Incremento massimo
Durata +20 secondi
PV Max +1000
PM Max +100
Attacco +10
Difesa +50
Rigenerazione PM x1,83
Velocità di movimento x1,0

Slot comandiModifica

Slot Abilità
1 Attacco magmatico
2 Eruzione
3 Bomba incendiaria
4

Attributi di baseModifica

Slot Abilità
Velocità di movimento 2,58 metri al secondo
Resistenza al vacillamento Immune
Resistenza all'atterramento Immune
Resistenza alla respinta x0,33

AbilitàModifica

Abilità Costo in PA Ordine rilascio Abilità Costo in PA Ordine rilascio
Scan Attacco magmatico
Bonus PV 6 1 Magma potente 6 2
Bonus PV Lv 2 6 16 Magma critico 8 6
Bonus PM 4 8 Magma critico Lv 2 6 13
Bonus autorecupero PM 4 12 Magma critico Lv 3 8 15
Bonus difesa fisica 8 10 Bomba incendiaria
Bonus offensivo 8 11 Incendio potente 6 5
Bonus durata 8 3 Incendio ardente 6 9
Bonus durata Lv 2 5 7 Incendio ardente Lv 2 6 14
Antifiamma 6 4 Eruzione

AdranosModifica

Sblocca: completare l'esercitazione "Fronte unito" a difficoltà Standard.
Raggio di evocazione minimo: 1,5 metri.
Permanenza in campo: 45 secondi, può essere aumentata a 75.

Adranos è decisamente il miglior modello di Ifrit a disposizione, grazie alle sue statistiche molto elevate e alle sue abilità che possono godere di numerosi potenziamenti. L'unica pecca in questo guerriero è la breve durata del suo tempo di permanenza, che però può essere quasi raddoppiata investendo nelle giuste abilità.

Annali vermigliModifica

Adranos è l'Esper di categoria Ifrit più potente con cui si è riusciti a stringere il patto in tempi relativamente antichi. La sua potenza, tuttavia, è controbilanciata dalla durata di invocazione molto breve che lo contraddistingue.
La difficoltà di utilizzo dovuta alla sua presenza poco duratura fa sì che venga sfruttato soprattutto come punta d'assalto nelle azioni offensive ed è per questo assegnato solo a poche unità di invocazione sotto la supervisione dell'esercito.

Stato inizialeModifica

Livello ESP PA
56 2594426 6

Incrementi potenziali con le abilitàModifica

Statistica Incremento massimo
Durata +30 secondi
PV Max +1000
PM Max +100
Attacco +0
Difesa +0
Rigenerazione PM x1,0
Velocità di movimento x1,0

Slot comandiModifica

Slot Abilità
1 Attacco magmatico
2 Eruzione
3 Bomba incendiaria
4

Attributi di baseModifica

Slot Abilità
Velocità di movimento 2,58 metri al secondo
Resistenza al vacillamento Immune
Resistenza all'atterramento Immune
Resistenza alla respinta x0,33

AbilitàModifica

Abilità Costo in PA Ordine rilascio Abilità Costo in PA Ordine rilascio
Scan Magma potente Lv 2 8 10
Bonus PV 4 2 Bomba incendiaria
Bonus PV Lv 2 6 12 Incendio potente 4 5
Bonus PM 3 4 Incendio potente Lv 2 4 11
Bonus durata 6 6 Eruzione
Bonus durata Lv 2 4 14 Eruzione Lv 2 4 1
Bonus durata Lv 3 8 16 Eruzione Lv 3 4 7
Antifiamma 4 9 Eruzione Lv 4 6 13
Attacco magmatico Eruzione Lv 5 6 15
Magma potente 6 3 Eruzione efficiente 4 8

RubicanteModifica

Sblocca: durante la missione "Distruzione dei nuovi blindati", completando l'OS che richiede di distruggere Brionac il più velocemente possibile con il caposquadra.
Raggio di evocazione minimo: 0,9 metri.
Permanenza in campo: 75 secondi, non può essere aumentata.

Rubicante compensa il suo basso livello di PV con l'abilità AutoRigene e le difese più elevate tra gli Esper di classe Ifrit. Sfortunatamente, il fatto che non disponga di alcuna abilità per aumentare i PV rende necessario usarlo con cautela, specie in aree ad alta concentrazione di nemici. Anche i suoi PM sono molto bassi, ma anche questa mancanza è compensata dalla conoscenza dell'abilità Attacco magmatico, che non richiede PM e risulta quindi fondamentale a livelli bassi.

Annali vermigliModifica

Grazie all'effetto continuo di Rigene, Rubicante è un Esper dall'eccezionale resistenza che lo rende particolarmente adatto a combattimenti prolungati. Tuttavia, è svantaggiato dalla scarsa quantità di energia vitale che lo rende vulnerabile alle raffiche di attacchi concentrati, contro i quali Rigene si rivela inefficace.
Considerate le sue caratteristiche, Rubicante viene spesso utilizzato nelle battaglie a tutto campo, dopo che le linee nemiche sono state superate.

Stato inizialeModifica

Livello ESP PA
29 243216 6

Incrementi potenziali con le abilitàModifica

Statistica Incremento massimo
Durata +0 secondi
PV Max +0
PM Max +200
Attacco +10
Difesa +0
Rigenerazione PM x1,41
Velocità di movimento x1,0

Slot comandiModifica

Slot Abilità
1 Attacco magmatico
2 Eruzione
3
4

Attributi di baseModifica

Slot Abilità
Velocità di movimento 1,56 metri al secondo
Resistenza al vacillamento Immune
Resistenza all'atterramento Immune
Resistenza alla respinta x0,33

AbilitàModifica

Abilità Costo in PA Ordine rilascio Abilità Costo in PA Ordine rilascio
Scan Eruzione
AutoRigene Eruzione Lv 2 6 3
Bonus PM 6 2 Eruzione Lv 3 6 5
Bonus PM Lv 2 4 4 Eruzione Lv 4 8 9
Bonus autorecupero PM 4 6 Eruzione Lv 5 6 12
Bonus offensivo 6 16 Eruzione critica 4 10
Antifiamma 5 8 Eruzione critica Lv 2 6 14
Attacco magmatico Eruzione efficiente 4 11
Magma potente 4 1 Eruzione efficiente Lv 2 4 13
Magma potente Lv 2 6 7 Eruzione efficiente Lv 3 4 15

VelkhanosModifica

Sblocca: durante la missione "La battaglia di Judecca", completando l'OS che richiede di distruggere Mikazuchi con il caposquadra.
Raggio di evocazione minimo: 1,5 metri.
Permanenza in campo: 50 secondi, può essere aumentata a 80.

Velkhanos è un Esper molto difficile da gestire per via della totale impossibilità a controllarne l'azione: una volta invocato l'Esper, è consigliabile cambiare subito il leader del gruppo per non trovarsi bloccati una volta terminati i nemici. Poiché Velkhanos tende ad attaccare i bersagli più vicini, è bene scegliere con attenzione dove invocarlo. La sua permanenza in campo è piuttosto breve, ma può essere aumentata con le abilità adatte.

Annali vermigliModifica

A differenza degli altri Esper di categoria Ifrit, Velkhanos, dopo essere stato invocato, agisce di sua spontanea volontà e diventa incontrollabile. Grazie alla formidabile forza, riesce a sbaragliare facilmente il nemico che ha di fronte, ma si trova in difficoltà su campi di battaglia ricchi di ostacoli e nelle battaglie che richiedono decisioni strategiche immediate.
Nonostante i difetti, la grande potenza e la capacità di combattere senza dover attendere ordini fanno di Velkhanos un Esper estremamente apprezzato, come dimostra l'alto numero di truppe che ne sfruttano il potere.

Stato inizialeModifica

Livello ESP PA
47 1445903 6

Incrementi potenziali con le abilitàModifica

Statistica Incremento massimo
Durata +30 secondi
PV Max +1500
PM Max +0
Attacco +10
Difesa +0
Rigenerazione PM x1,0
Velocità di movimento x1,0

Slot comandiModifica

Slot Abilità
1 Attacco magmatico
2 Eruzione
3 Bomba incendiaria
4

Attributi di baseModifica

Slot Abilità
Velocità di movimento 2,58 metri al secondo
Resistenza al vacillamento Immune
Resistenza all'atterramento Immune
Resistenza alla respinta x0,33

AbilitàModifica

Abilità Costo in PA Ordine rilascio Abilità Costo in PA Ordine rilascio
Scan Magma critico 3 5
Emancipazione Magma critico Lv 2 4 11
Bonus PV 3 1 Magma potente 5 2
Bonus PV Lv 2 4 7 Magma potente Lv 2 6 8
Bonus PV Lv 3 6 15 Bomba incendiaria
Bonus offensivo 6 16 Incendio potente 4 3
Bonus durata 6 6 Incendio potente Lv 2 6 10
Bonus durata Lv 2 8 9 Eruzione
Bonus durata Lv 3 10 14 Eruzione Lv 2 4 4
Antifiamma 4 12 Eruzione Lv 3 6 13
Attacco magmatico

CladisModifica

Sblocca: completare l'esercitazione "Carica sul confine" a difficoltà Standard.
Raggio di evocazione minimo: 2,1 metri.
Permanenza in campo: 90 secondi, non può essere aumentata.

Cladis è la variante di Ifrit di dimensioni maggiori, e in virtù di ciò possiede superbe capacità offensive e difensive. La sua caratteristica è la possibilità di affidarsi a un solo attacco, Pugno rovente, che gode pertanto di numerosi potenziamenti per renderlo più forte e rapido. Sbloccando le abilità dedicate, si può inoltre rendere il suo valore di PV uno dei più alti del gioco.

Annali vermigliModifica

Specializzato nelle offensive convenzionali, Cladis si affida unicamente ai suoi Pugni roventi in quanto, a differenza degli altri Esper di categoria Ifrit, non può contare né sulle Eruzioni né sulle Bombe incendiarie. Di conseguenza, può essere impiegato unicamente in situazioni che privilegiano il combattimento corpo a corpo.
Trattandosi di un Esper dal comportamento peculiare, il giudizio espresso su di lui dalle truppe a cui è assegnato varia a seconda dei casi. Tuttavia, la grande potenza che dimostra nel combattimento è universalmente riconosciuta, anche se solo alcune unità sanno sfruttarne il pieno potenziale.

Stato inizialeModifica

Livello ESP PA
58 2908574 6

Incrementi potenziali con le abilitàModifica

Statistica Incremento massimo
Durata +0 secondi
PV Max +3500
PM Max +0
Attacco +0
Difesa +0
Rigenerazione PM x1,0
Velocità di movimento x1,0

Slot comandiModifica

Slot Abilità
1 Pugno rovente
2
3
4

Attributi di baseModifica

Slot Abilità
Velocità di movimento 3,6 metri al secondo
Resistenza al vacillamento Immune
Resistenza all'atterramento Immune
Resistenza alla respinta x0,33

AbilitàModifica

Abilità Costo in PA Ordine rilascio Abilità Costo in PA Ordine rilascio
Scan Arroventamento potente 3 1
Bonus PV 2 2 Arroventamento potente 2 3 3
Bonus PV Lv 2 2 4 Arroventamento potente 3 4 5
Bonus PV Lv 3 2 6 Arroventamento potente 4 4 7
Bonus PV Lv 4 3 8 Arroventamento potente 5 5 9
Bonus PV Lv 5 3 10 Arroventamento potente 6 5 11
Bonus PV Lv 6 3 12 Arroventamento potente 7 6 13
Bonus PV Lv 7 4 14 Arroventamento potente 8 8 15
Pugno rovente Arroventamento rapido 8 16

IghnysModifica

Sblocca: completare la missione "Assedio al Ponte Magno" a difficoltà Difficile.
Raggio di evocazione minimo: 0,9 metri.
Permanenza in campo: 50 secondi, può essere aumentata a 70.

Ighnys è un Esper di classe Ifrit molto diverso dagli altri, oltre che per le dimensioni ridotte, anche per le abilità che lo contraddistinguono: contrariamente ai suoi simili, si basa unicamente sugli attacchi a lungo raggio, ed è l'unico Esper della sua categoria a conoscere la tecnica Fiamme infernali. Questa capacità di combattere da una distanza di sicurezza è limitata dalla sua dipendenza dai PM, ragion per cui è bene attivare quanto prima le corrette abilità per permettergli di averne sempre a disposizione.

Annali vermigliModifica

Unico Esper di categoria Ifrit incapace di usare Attacchi magmatici, può contare solo sulle abilità speciali come le Fiamme infernali, che in compenso vantano una potenza straordinaria e lo rendono specialmente indicato nel combattimento a distanza.
Date le sue caratteristiche, sul campo di battaglia viene spesso utilizzato dalle basi come ausilio di fuoco a lungo raggio.

Stato inizialeModifica

Livello ESP PA
71 5562678 6

Incrementi potenziali con le abilitàModifica

Statistica Incremento massimo
Durata +20 secondi
PV Max +500
PM Max +100
Attacco +0
Difesa +0
Rigenerazione PM x1,83
Velocità di movimento x1,0

Slot comandiModifica

Slot Abilità
1
2 Fiamme infernali
3 Sfera lavica
4

Attributi di baseModifica

Slot Abilità
Velocità di movimento 1,56 metri al secondo
Resistenza al vacillamento Immune
Resistenza all'atterramento Immune
Resistenza alla respinta x0,33

AbilitàModifica

Abilità Costo in PA Ordine rilascio Abilità Costo in PA Ordine rilascio
Scan Lava critica Lv 2 3 15
Bonus PV 2 3 Lava efficiente 2 11
Bonus PM 2 4 Fiamme infernali
Bonus autorecupero PM 2 6 Inferno potente 2 1
Bonus durata 3 8 Inferno critico 2 9
Bonus durata Lv 2 4 12 Inferno critico Lv 2 3 14
Antifiamma 3 5 Inferno ardente 2 7
Sfera lavica Arsura Lv 2 3 13
Lava potente 2 2 Inferno prolungato 4 16
Lava critica 2 10

BossModifica

Ifrit non è mai affrontato direttamente nel corso del gioco, ma i nemici classificati come "l'Ignoto" affrontati durante lo scontro con la fenice oscura possono avere il suo aspetto. Si tratta di nemici di livello 99, che usano tutte le tecniche del normale Ifrit.

CuriositàModifica

  • Rubicante è il nome dell'arcidiavolo delle fiamme, un antagonista secondario in Final Fantasy IV.
  • Alcuni degli Esper di categoria Ifrit hanno nomi diversi tra l'edizione originale e la traduzione italiana: Adranos era chiamato Firebrand, Velkhanos era chiamato Vulcan, Cladis era chiamato Calamity e Ighnys era chiamato Ignis. Quest'ultimo è stato cambiato in italiano probabilmente per evitare confusione con la magia Ignis.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.