FANDOM


Grazie mille! Posso unirmi a voi?
—Golem

Il Golem è un'invocazione presente in Final Fantasy V.

Questo colosso di roccia dall'aspetto umano svolge il ruolo di invocazione di supporto, e usa il proprio corpo per proteggere dagli attacchi fisici il proprio invocatore.

Questa incarnazione di Golem è un caso molto particolare all'interno della serie Final Fantasy, per le meccaniche singolari con cui è ottenuta.

StoriaModifica

Orphan (crisi)Pericolo Spoiler: Seguono dettagli su trama e/o finale. (Salta sezione)

Il golem era una misteriosa creatura originaria del mondo di Galuf. Non si sa da quanto tempo fosse esistito, ma aveva vissuto per diverso tempo nella valle dei draghi, convivendo pacificamente con le creature che la abitavano. Quando una misteriosa epidemia trasformò i draghi della valle in pericolosi nonmorti, il golem non fu contagiato, ma divenne molto schivo per via di quanto ostile il suo habitat fosse diventato.

Il golem gironzolava per i pendii della valle attaccando qualunque cosa vedesse e fuggendo subito dopo, e fece più volte la stessa cosa anche con Bartz Klauser e gli altri guerrieri della luce, che si erano recati nella zona in cerca di una pianta di dragonina.
Quando il gruppo raggiunse un'altura, il golem e i guerrieri si incontrarono nuovamente, ma questa volta c'era una terza fazione coinvolta: l'uomo di roccia era con le spalle al muro, preso di mira da due feroci draghi nonmorti. Il gruppo di umani rispose alla sua richiesta di aiuto, sconfiggendo i mostri, e il golem, per sdebitarsi, si unì a loro in qualità di spirito d'invocazione.

Gli spoiler finiscono qui.

GameplayModifica

Il golem è un'invocazione opzionale che può apparire come incontro casuale. Può essere ottenuto nella valle dei draghi in determinate circostanze, ma contrariamente alla maggior parte delle invocazioni, non deve essere sconfitto, bensì salvato da altri mostri: quando appare in battaglia assieme a un drago zombie e un drago d'ossa, sarà necessario sconfiggere questi ultimi prima che essi sconfiggano lui, e al termine della battaglia si unirà al gruppo come spirito invocabile. Nel caso il golem fosse sconfitto, lo scontro potrà essere ripetuto finché non è ottenuto.

InvocazioneModifica

Il golem è un'invocazione di livello 3 che richiede 18 PM per essere richiamata. Il suo attacco Mura di terra permette al golem di proteggere il gruppo dagli attacchi fisici finché i suoi PV glielo permettono.
Quando è invocato, il golem appare davanti al gruppo accompagnato da una pioggia di massi, e la sua mano appare in difesa di un personaggio che sta subendo un attacco fisico.

I PV del golem sono calcolati in base a questa formula:

$ PV = (20 + \text{Livello}) \times 50 $

BattagliaModifica

Articolo principale: Golem (Final Fantasy V boss)

Il golem appare nel gioco in due diverse forme: la prima, chiamata ???, appare sempre da sola e sferrerà un solo attacco prima di fuggire; la seconda è quella ottenibile come invocazione, e deve essere salvata dal drago zombie e dal drago d'ossa che rivolgeranno i propri attacchi contro di essa.
Se l'invocazione non è stata ottenuta alla prima visita alla valle dei draghi, la prima versione del golem può anche essere incontrata raramente nella caverna della crepa interdimensionale, ma non può essere ottenuta come invocazione se affrontata qui.

Nei dati di gioco è presente un terzo set di statistiche scartato, che renderebbe il golem un effettivo boss che, una volta sconfitto, permetterebbe di ottenere l'oggetto necessario a insegnare l'invocazione Golem ai personaggi.

GalleriaModifica

 
Golem FFV
 
FFV Mura di terra GBA
 
FFV Mura di terra IOS
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.