FANDOM


Golbez, grazie alla sua popolarità, ha fatto diverse comparse fuori dalla sua apparizione principale in numerosi altri titoli dentro e fuori della serie Final Fantasy. Questa pagina raccoglie tutte queste comparse, e fornisce collegamenti ad apparizioni specifiche in cui Golbez ha un ruolo importante.

Comparse nella serieModifica

Dissidia Final FantasyModifica

Chaos 4 Golbez
Articolo principale: Golbez/Dissidia (PSP)

Nell'eterno conflitto tra Cosmos, dea dell'armonia, e Chaos, dio della discordia, Golbez è il rappresentante di Final Fantasy IV dalla parte di Chaos, contrapposto al fratello Cecil.

Golbez è in un certo senso una mosca bianca tra le fila di Chaos, e segretamente aiuta i guerrieri di Cosmos con indizi su come trovare i loro cristalli, oppure affrontandoli per testare la loro determinazione. In continuo conflitto con Exdeath, il suo principale obiettivo è trovare un modo per porre termine al conflitto tra le divinità e salvare suo fratello. Durante l'epilogo del conflitto, Golbez affronta un'ultima volta Cecil prima di andarsene, affermando che potrebbe tornare quando la luce brillerà su di lui, riflettendo il finale del gioco originale.

Golbez è un combattente esperto in attacchi da corta e media distanza, capace di sferrare colpi combinati da diverse direzioni combinando magia, teletrasporto e laser perforanti. Dispone di pochi attacchi PV, ma possiede diversi attacchi audacia concatenabili nell'attacco Raggio cosmico. In modalità EX, Golbez evoca il suo drago nero, ottiene la possibilità di usare Zanna nera per azzerare istantaneamente l'Audacia dell'avversario, e può usare la potente mossa finale Doppia luna, simile a quella di Cecil, che culminerà con la magia Bimeteo.
Il costume di base di Golbez è interamente basato sul suo artwork di Yoshitaka Amano, con la sua armatura oscura, enormi e poco pratici spallacci appuntiti e un microscopico elmo, mentre il costume alternativo è un recolor più tendente al giallo con l'interno del mantello di colore rosso.

Dissidia 012 Final FantasyModifica

Golbez ricompare nel prequel di Dissidia assieme ai suoi colleghi, sempre come guerriero di Chaos. Qui il suo ruolo è molto più importante nella trama: continua ad agire in completo contrasto con gli altri guerrieri di Chaos, cercando di proteggere suo fratello e trovare un modo di porre fine al conflitto. Per questo scopo, rivela la vera natura del conflitto a Cain, in modo che questi inizi ad attaccare i suoi stessi alleati prima che siano attaccati dai manikin, che non avrebbero pietà per loro. All'inizio del tredicesimo conflitto, inoltre, Golbez raggiunge Cosmos al Santuario dell'ordine e la aiuta a recuperare i suoi ricordi e la sua missione di concedere il proprio potere ai suoi guerrieri tramite i cristalli.

Come gli altri personaggi, Golbez esibisce un nuovo costume alternativo, questa volta basato sul suo aspetto in The After Years, quindi senza armatura, con addosso solo un kilt e un mantello e lunghi capelli grigi.

Theatrhythm Final Fantasy Curtain CallModifica

TFFCC Golbez
Inebriato dal potere, Golbez ha perso di vista la luce. Riflesse nei suoi occhi oscuri sono le immagini di Cecil e dei suoi compagni che combattono per la pace. Quale indescrivibile dolore risulterà dallo scontro di due fratelli di sangue?
—Descrizione

Golbez è un boss durante i livelli battaglia di questo spin-off musicale.

Pictlogica Final FantasyModifica

PFF Golbez

Golbez appare come personaggio giocabile in questo spin-off per smartphone.

Final Fantasy Airborne BrigadeModifica

Golbez è un alleato e un personaggio leggendario invocabile in questo social game.

Abilità:
  • Onda ciclopica
  • Zanna nera
  • Doppia luna
Abilità Leggenda:
  • Doppia luna
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.