FANDOM


Gladiatore FFXIV

Il Gladiatore è una classe ricorrente in molti titoli della serie di Final Fantasy.

Ispirati ai combattenti delle arene dell'antica Roma, questi guerrieri in armatura sono specializzati nel causare più danni possibili con l'attacco diretto. Le abilità effettive del gladiatore variano tra un gioco e l'altro, ma comprendono molto spesso attacchi con proprietà elementali o attacchi estremamente potenti ma con una probabilità di successo molto bassa. I gladiatori usano principalmente le spade, ma in alcune occasioni si dimostrano esperti nell'uso di qualsiasi tipo di arma.

ComparseModifica

Final Fantasy VModifica

Articolo principale: Gladiatore (Final Fantasy V)

La classe del gladiatore appare in questo gioco tra i nuovi lavori introdotti a partire dall'edizione per Game Boy Advance del gioco. È ottenuto nella stanza precedente l'ingresso al tempio sigillato e al chiostro dei morti, e chi lo intraprende indossa un'armatura metallica il cui aspetto varia a seconda della versione del gioco.

Questa classe può usare ogni tipo di arma utilizzabile dalle classi non magiche, possiede abilità che infliggono danni ingenti ma con alta probabilità di fallimento, e può anche apprendere un'abilità che aumenta i danni inflitti dalle retrovie, che può trasmettere anche ad altre classi.

Final Fantasy XII: Revenant WingsModifica

Articolo principale: Gladiatore (Revenant Wings)
Guerriero versatile e completo. I suoi coraggiosi attacchi sono micidiali.
—Descrizione

La classe di gladiatore è rivestita qui da alcuni aviopirati bangaa nemici, ed è basata fisicamente sulla medesima classe come appare in Final Fantasy Tactics Advance.

I gladiatori sono unità che attaccano da vicino, possono usare varie abilità che aumentano le loro statistiche o altre che causano pesanti danni ma con alti rischi.

Final Fantasy XIVModifica

Articolo principale: Paladino (Final Fantasy XIV)

La classe del gladiatore appare in questo capitolo online come classe di base. Si tratta di una disciplina di guerra, la cui gilda ha sede nella città di Ul'dah ed è comandata da una donna di nome Mylla.

La disciplina del gladiatore è di tipo tank, usa spade e scudi come armi e impara varie abilità di combattimento con la spada e di difesa. Raggiunto il livello 30, la classe può essere potenziata in paladino attraverso una missione secondaria.

Final Fantasy Tactics AdvanceModifica

Articolo principale: Gladiatore (Tactics Advance)

La classe del gladiatore appare in questo gioco come classe sbloccabile. È accessibile solamente ai bangaa che hanno appreso almeno due abilità come guerriero, e chi la intraprende indossa armature leggere viola su fianchi e cosce e un enorme elmo chiuso. I gladiatori nemici sono vestiti di verde.

I gladiatori possono usare lame, cappelli e indumenti, non possono usare gli scudi (sebbene ironicamente l'artwork ufficiale li mostri con uno scudo) e usano le tecniche Magilama per causare danni di vari elementi.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the RiftModifica

Articolo principale: Gladiatore (Tactics A2)

La classe del gladiatore ritorna in questo gioco, con caratteristiche simili al titolo precedente. Dispongono di scarse difese, ma sono le più forti unità fisiche tra i bangaa.

GalleriaModifica

EtimologiaModifica

I gladiatori erano combattenti armati impiegati per intrattenere i cittadini della Repubblica e dell'Impero Romano attraverso cruenti spettacoli nel Colosseo. Combattevano spesso con altri gladiatori, nel qual caso il pubblico o l'Imperatore avrebbero deciso la sorte dello sconfitto, ma affrontavano anche animali selvaggi o condannati a morte. Alcuni gladiatori erano volontari, ma altri erano schiavi appositamente addestrati.

CuriositàModifica

  • Nelle prime immagini di combattimento di Final Fantasy XIII, il ruolo di Attaccante era originariamente conosciuto come Gladiatore, abbreviato in GLA.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.