FANDOM


FFI Gilgamesh PSP
L'ho trovata finalmente! L'oggetto della mia ricerca... una spada senza pari! Eh? Chi è là? Volete la mia spada, non è vero?! Vediamo se siete in grado di affrontarmi! Io sono il grande Gilgamesh! E affrontare Gilgamesh significa morire!!
—Gilgamesh

Gilgamesh è un boss opzionale presente nel primo Final Fantasy, dall'edizione Dawn of Souls in poi.

Gilgamesh era un misterioso e stravagante guerriero armato di naginata. Collezionista di armi rare, era apparso in un villaggio di sirene nella sperduta grotta primordiale, in cerca della leggendaria Excalibur.
Apparve ai guerrieri della luce quando essi si avvicinarono alla misteriosa spada e cercò di usarla contro di loro ma, dopo aver scoperto di essersi imbattuto in un falso, fu sconfitto dalla loro forza.

BattagliaModifica

Finalmente! La spada definitiva... è... MIA! Ora posso andare finalmente a casa. Ehi! E VOI da dove siete spuntati fuori? Oh, non ditemi che anche voi stavate cercando l'Excalibur... Che maleducato che sono. Voglio dire, voi quattro avete fatto tutta questa strada... Vi darò la spada, ci mancherebbe. ... Penso che l'oxyale vi abbia dato alla testa se avete creduto davvero a una cosa del GENERE!
—Gilgamesh

Gilgamesh è uno di quattro boss inseriti in omaggio a Final Fantasy V, ma risulta essere estremamente atipico per le circostanze in cui è incontrato: può essere affrontato al quinto piano della grotta primordiale e deve essere sconfitto per proseguire lungo il dungeon, ma contrariamente agli altri boss non si trova in un punto specifico dell'area, e deve invece essere scovato. Il giocatore può capire dove è situato a seconda dell'ordine in cui parla con le sirene.

Gilgamesh è un nemico molto pericoloso, dotato di un formidabile attacco fisico che può sconfiggere i personaggi più deboli in un colpo solo. Fortunatamente, tende spesso a usare l'attacco fisico Excalipur, che causerà solamente 1 PV di danno. Un altro attacco che può usare è Sfregio eolico, con cui causerà buoni danni a tutto il gruppo. Può inoltre proteggersi con Egida e NulTutto.

StrategiaModifica

Per affrontare degnamente Gilgamesh è consigliabile proteggersi dai suoi colpi fisici con Egidara e Invisira prima di potenziare gli attaccanti fisici con Andante e Tempra. Data la sua alta difesa magica, qualunque magia che non sia Fusione dovrebbe essere evitata, mentre il guaritore dovrà occuparsi unicamente di fornire supporto con Curaga.

StatisticheModifica

Bestiario
PV 8888
Attacco 70
Precisione 110
Difesa 50
Agilità 20
Intelligenza 20
Schivata 10
Difesa magica 220
Guil 0
ESP 0
Tesori FFI Guanto PSP Guanti Genji
Subisce
Niente
Resiste
Terremoto Tempo Pietra
Veleno Morte
Magie
Egida, NulTutto
Abilità
Excalipur, Sfregio eolico
#137#138 #139

FFI Gilgamesh PSP

FFI Gilgamesh GBA

CuriositàModifica

  • Nella versione PSP del gioco, lo scontro con Gilgamesh è l'unico tra quelli della grotta primordiale a non essere accompagnato dal tema musicale dei boss di Final Fantasy V: è infatti accompagnato da un remix del brano "Battle at the Big Bridge", fortemente associato al personaggio.

Nemici correlatiModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.