La morte di Tietra.

Fortezza costruita durante la guerra dei cinquant'anni per impedire l'invasione di Romanda attraverso lo stretto di Rhana.
—Descrizione

La fortezza di Ziekden (ジークデン砦, Jīkuden-toride) è un luogo presente in Final Fantasy Tactics. Fu costruita durante la guerra dei cinquant'anni per sovrastare un eventuale invasione del regno di Romanda, essa è situata ad est del castello di Eagrose.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Orphan (crisi).pngPericolo Spoiler: Seguono dettagli su trama e/o finale. (Salta sezione)

La battaglia alla fortezza di Ziekden[modifica | modifica sorgente]

Dopo la sconfitta delle forze della brigata del morto presso il covo dei briganti, un cavaliere della brigata di nome Gragoroth Levigne, tentò di assassinare Dycedarg Beoulve nel castello di Eagrose fallendo nel tentativo. Durante la fuga rapì Tietra Heiral credendo che la ragazza fosse una Beoulve con l'obbiettivo di chiedere un riscatto. In seguito la portò nella prateria di Fovoham e la tenne prigioneria all'interno di un mulino a vento, dove venne raggiunto dal comandante della brigata Wiegraf Folles.

Immediatamente dopo il tentato assassinio, Zalbaag e Argath iniziarono a pianificare un attacco di rappresaglia sulla fortezza, il quale passò alla storia come la battaglia alla fortezza di Ziekden, ma Delita Heiral, il fratello di Tietra, sapeva che un tale attacco si  sarebbe probabilmente tradotto nella morte della sorella, perciò convinse Ramza a un'azione di salvataggio dalla parte posteriore.

Nell'altopiano di Lenalia, Ramza e Delita incontrarono e sconfissero un'unità della brigata guidata da Milleuda Folles, la sorella di Wiegraf. Milleuda finì per essere uccisa e la voce giunse ben presto al fratello che giurò vendetta. Ramza e Delita avanzarono verso la fortezza passando per la prateria di Fovoham in cui combatterono Wiegraf, ma il comandante della brigata fu costretto a ritirarsi e a lasciare la via libera per la fortezza. Raggiunto il forte, Ramza e Delita assistettero al via libera di Zalbaag nel colpire mortalmente Tietra per uccidere Gragoroth che utilizzava vigliaccamente la giovane ragazza come scudo. A scagliare il dardo fu Argath e fu contro di lui che Delita giurò vendetta, dando inizio alla battaglia tra l'ordine dell'orsa maggiore e il gruppo di Ramza. Al termine della battaglia, Delita riuscì a uccidere Argath e in seguito a raggiungere la sorella agonizzante. Sfortunatamente Gragoroth era chiuso all'interno del forte ancora vivo e, non vedendo via di scampo, decise dar fuoco all'enorme quantità di esplosivi presenti, causando l'esplosione della fortezza.

Gli spoiler finiscono qui.

Informazioni sulla battaglia[modifica | modifica sorgente]

Fortezza di Ziekden
Fort Zeakden 1.png
Fort Zeakden 2.png
Fort Zeakden 3.png
Fort Zeakden 4.png
Fort Zeakden OH.png
Unità
Altre info Questa è l'ultima battaglia con Delita come personaggio ospite, quindi meglio levare il suo equipaggiamento per non perderlo. Ciò non accade nella versione per PSP dove il giocatore ritroverà l'equipaggiamento di Delita nell'inventario nel capitolo 2.
Condizione di vittoria Sconfiggi Argath
Clima Neve leggera
Livello nemico 7 - 10 Livello raccomandato 10 - 12
Capacità della squadra Squadra 1: Ramza più un altro membro
Squadra 2: Due membri
Numero di squadre Due
Ricompensa Nessuna Oggetti nascosti
Terreno Neve, ponte, pavimento di legno. Geomanzia Tormenta, colpo di vento, fuoco fatuo.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

 
FFTiOS Ziekden Fortress CG.png
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.