Artemisia Icona.jpg Artemisia: Non sono così stupida da rimettere la mia volontà a una dea nebulosa.
Questa pagina parla di un argomento non ancora ufficiale o di un prodotto che deve ancora essere venduto; se vuoi contribuire, quindi, accertati delle informazioni che trovi e tieni presente che queste potrebbero subire modifiche.


The legacy of the crystals has shaped our history for long enough.
—Tagline

Final Fantasy XVI è il sedicesimo titolo della serie regolare di Final Fantasy.

Annunciato il 16 Settembre 2020 durante lo showcase per la presentazione della console PlayStation 5, è stato sviluppato dal team Creative Business Unit III, già noto per Final Fantasy XIV, ed è diretto da Hiroshi Takai e prodotto da Naoki Yoshida.

Crediti di produzione[modifica | modifica sorgente]

Staff[modifica | modifica sorgente]

Produttore Naoki Yoshida
Direttore Hiroshi Takai

Trailer[modifica | modifica sorgente]

FINAL_FANTASY_XVI_–_Awakening_Trailer_-_PS5

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Nel trailer di presentazione del gioco, una scritta piccola lasciava intendere un possibile rilascio del gioco per PC, ma è stato successivamente confermato da Square Enix che Final Fantasy XVI sarà al lancio un'esclusiva PlayStation 5.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.