FANDOM


Fafnir

Fafnir è un boss opzionale affrontato in Final Fantasy XII.

Fafnir era un gigantesco drago, bianco come la neve ma dal cuore nero come la pece. Saggio ma avido, agognava i tesori custoditi nel tempio di Miriam e per questo fu imprigionato da Anastasis, ma il suo sigillo si era spezzato con la morte del Gran Kiltias.
Fu registrato come ricercato da Iha, una fedele kiltiana, ma fu la viera Remely sua amica a dare la ricompensa: il drago fu abbattuto da Vaan nelle gole di Paramina, ma di Iha non era rimasto che il suo anello.

Diario del clanModifica

Genere: Classe S
Tipo: ???

SchedaModifica

"Drago malefico, saggio ma avido. Non disdegna alcun mezzo pur di soddisfare i propri interessi.
Presi di mira i tesori del Re sepolto nel tempio di Miriam, osò sfidare Anastasis, il Gran Kiltias, ma fu sconfitto.
Relegato nella zona più interna delle gole di Paramina, quando il sigillo cui era sottoposto si è sciolto per la morte di Anastasis, ha sferrato un violento attacco a Bur-Omisace.
È stato registrato come ricercato da un fedele in cerca di aiuto."

Strategia di battagliaModifica

Il mandato di Fafnir può essere accettato una volta completati gli eventi di Giruvegan ed aver ottenuto l'uso libero della Strahl. La committente Iha è assente, ma la sua amica Remely si trova lungo la strada per il tempio, a Bur-Omisace. Il titolo della missione è Il risveglio del drago.

Fafnir si trova nelle gole di Paramina, nella parte ovest della fine del corso argenteo, e compare solo durante una fortissima tempesta di neve. L'unico modo di far comparire simili condizioni climatiche è tuttavia uscire e rientrare continuamente dalle gole, per esempio attraversando il passaggio per la foresta stregata. Una volta comparsa una tempesta di neve, per fortuna, non se ne andrà a meno che non si raggiunga il ruscello gelato che, se raggiunto, resetterà la condizione climatica riportando il sereno.

Fafnir è un nemico dalla potenza assolutamente devastante e dagli HP estremamente elevati: per prima cosa, sarà utilissimo rallentarlo con Slow, dopo aver annullato i suoi numerosi status benefici con Dispel, e dotare i propri personaggi di Shell, Protect, Haste e di una Cintura Bolla ciascuno. I suoi attacchi fisici sono molto potenti, e possono concatenare lunghe e potenzialmente fatali combo: ancora peggiore sarà la tecnica Graffiata. Sarà praticamente necessario curarsi in continuazione, e possedere diverse unità di erba dell'eco e sveglia in quanto il dragone farà spesso ricorso alle magie Morfega e Novoxga, entrambe sicuramente molto fastidiose.
Il ricercato adatterà inoltre la propria strategia alla distanza dal party: se sarà lontano da esso userà le due magie di status e Shock, che infliggerà diverse migliaia di danni; se ne sarà vicino, invece, userà le magie di status unite a Graffiata e Respiro bianco, che infliggerà grandi danni di gelo ed un potenziale status Stop. Lo status può essere curato da Dispel, ma sarà meglio usare una lacrima di Kronos per velocizzare lo scontro.

Quando avrà perso metà HP Fafnir smetterà di usare le magie di status, ma ricorrerà più spesso a Shock, soprattutto quando non sarà vicino al party: in questo caso tornerà molto utile dotare due guerrieri di Reflex ed un personaggio curatore di un anello d'opale, in modo da permettergli di aggirare suddetta magia protettiva. In ogni caso, lo scontro potrebbe rivelarsi molto sofferto ma, con tanta pazienza e la giusta strategia, il ricercato sarà infine sconfitto una volta per tutte.

Una volta sconfitto Fafnir il party otterrà un anello kiltiano da consegnare a Remely, oltre a ricevere come ricompensa 7.000 guil, delle frecce sagaci ed una telelite.

Il trucchetto: Cecchino magicoModifica

Esistono due strategie particolari per liberarsi di Fafnir: la prima, utile soprattutto a livelli bassi, consiste nel nascondersi dietro la grande roccia della zona, proprio dietro il dragone: questi non riuscirà quindi a raggiungere il party e lo attaccherà quindi con Shock, Morfega e Novoxga: proteggendosi quindi con Reflex (ancora meglio le cotte Reflex) ed usando armi a lungo raggio (o Thundaga sui propri personaggi) sarà possibile vincere quasi senza subire alcun danno.

La seconda strategia è simile alla precedente, ma molto più rapida e (purtroppo) dispendiosa in termini di MP, e renderà necessario l'uso di diverse unità di elisir, grand'etere e, se si vuole, Aspir sui propri personaggi. Questa strategia include infatti l'invocazione dell'esper Chaos, se ottenuto: richiamarlo costa purtroppo ben tre cariche mystes ma, a condizione di mantenerlo distante da Fafnir, si rivelerà pressoché intoccabile.
Il dragone lo attaccherà infatti unicamente con Shock e magie di status (queste finché non perderà metà HP), che rimbalzeranno sul Reflex permanente del Reincarnato, mentre quest'ultimo tartasserà Fafnir con pesanti Thundaga da 9.999 danni. Potrebbe essere una buona idea recuperare alcuni MP dell'invocatore, con l'etere o la tecnica Carica, e dotarlo di Reflex a sua volta, per poi portarlo ad utilizzare Thundaga su di sé e su Chaos: in questo modo il ricercato subirà ben tre magie di tuono alla volta (in quanto Chaos usa Thundaga direttamente sui nemici), e si danneggerà da solo subendo i suo stessi Shock.
Come già detto, quest'ultima strategia è molto semplice ma consuma moltissimi MP, e richiede una particolare attenzione a non avvicinarsi mai a Fafnir.

StatisticheModifica

Zona/Area Condizione Affinità elementali
Gole di Paramina/Fine del corso argenteo Forte tempesta di neve Icona Fuoco Icona Tuono Icona Gelo Icona Terra Icona Acqua Icona Vento Icona Sacro Icona Oscuro
1/2 x2 ASS 1/2 1/2 1/2 1/2 1/2
Bottino Comune Raro Molto raro Combo 11 (17%) Speciale Anello kiltiano
Sasso Granpozione Squama di drago Bracconaggio - -
Liv HP MP For POT m Vig Vel Att DIF f DIF m Des EXP LP PC Guil
68 1.390.378 999 54 92 99 20 105 34 38 0 0 39 18.620 0
Immunità Status alterati Tecniche Magie Opzioni
Pietrosi, Stop, Sentenza, Caos, Sonno, Rovescio, Sonno, Cecità, Veleno, Mutismo, Virus, Inerzia, Inabilità, Olio, Furia 100% Protect, 100% Shell, 100% Haste, 100% Audacia, 100% Fede, 100% Rigene, 100% Reflex Graffiata, Respiro bianco Novoxga, Morfega, Shock Immunità, Antistordimento, Antivigore, Antidestrezza, Taurus, Anima, Danno +, Riserva magica, Status +;
se HP < 50%, Gazzella

CuriositàModifica

FFXII CdA Fafnir
  • Quando il giocatore avrà sconfitto Fafnir in Final Fantasy XII, una sua figurina animata comparirà nel covo degli aviopirati, conferendogli il titolo di "Cacciadraghi". Nel remaster HD Final Fantasy XII: The Zodiac Age, nelle stesse circostanze, si riceverà invece un trofeo con lo stesso nome, rappresentato da una sua immagine.
  • Fino ad ora, questa è l'unica incarnazione di Fafnir ad arrivare in Italia con il nome scritto in modo corretto: nei giochi precedenti era stato sempre chiamato Fefnil.

Nemici correlatiModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.