FANDOM


(sempre la solita storia che solo quei tre sanno nuotare xD a me invece dispiace che Rikku non sia utilizzabile nel blitzball)
(Strategia di battaglia)
Riga 7: Riga 7:
 
==Strategia di battaglia==
 
==Strategia di battaglia==
 
{{Q|Se lancia Sguardo pietrificante in acqua, infligge Pietra e manda in K.O. Contrattacca ogni volta che subisce un attacco. Consigliabile aprire il lucchetto del cancello... Poichè è in status Zombie, sono efficaci oggetti e magie di recupero.|Scan}}
 
{{Q|Se lancia Sguardo pietrificante in acqua, infligge Pietra e manda in K.O. Contrattacca ogni volta che subisce un attacco. Consigliabile aprire il lucchetto del cancello... Poichè è in status Zombie, sono efficaci oggetti e magie di recupero.|Scan}}
La battaglia contro Efrey Oltana ha luogo sottacqua, il che significa disporre solamente di tre personaggi. Dal momento che i mostri incontrati nel canale Purificatio sono piuttosto forti, è consigliabile approfittarne per livellare un po' con i più forti e sfruttare i deboli [[Sahagin (Final Fantasy X)|sahagin]] per riempire le barre [[Turbo]] dei tre personaggi in preparazione alla battaglia principale. Utili, per quanto non obbligatorie, saranno le protezioni dotate dell'abilità DIF Pietra.
+
La battaglia contro Efrey Oltana ha luogo sott'acqua, e per ragioni di trama il gruppo sarà composto dai soli Tidus, Wakka e Rikku. Dal momento che i mostri incontrati nel canale Purificatio sono piuttosto forti, è consigliabile approfittarne per livellare un po' con i più forti e sfruttare i deboli [[Sahagin (Final Fantasy X)|sahagin]] per riempire le barre [[Turbo]] dei tre personaggi in preparazione alla battaglia principale. Utili, per quanto non obbligatorie, saranno le protezioni dotate dell'abilità DIF Pietra.
   
 
Efrey Oltana è solito cominciare la battaglia usando ''Sguardo pietrificante'', che causerà lo status Pietra al bersaglio: la pietrificazione, quando si è sottacqua, distrugge istantaneamente il personaggio colpito, che dunque non potrà più combattere. Fortunatamente, le protezioni contro lo status Pietra renderanno inutile questo attacco. Per il resto dello scontro, Efrey Oltana alternerà attacchi fisici piuttosto potenti all'attacco magico ''Elioshock'', che colpirà otto volte bersagli casuali infliggendo lievi danni magici. Un [[cocktail]] che doni lo status ''[[Protect]]'' e la tecnica ''Ambliopya X'' di Wakka sono caldamente raccomandati, perchè Efrey Oltana [[Contrattacco|contrattaccherà]] ogni attacco fisico subito.<br />
 
Efrey Oltana è solito cominciare la battaglia usando ''Sguardo pietrificante'', che causerà lo status Pietra al bersaglio: la pietrificazione, quando si è sottacqua, distrugge istantaneamente il personaggio colpito, che dunque non potrà più combattere. Fortunatamente, le protezioni contro lo status Pietra renderanno inutile questo attacco. Per il resto dello scontro, Efrey Oltana alternerà attacchi fisici piuttosto potenti all'attacco magico ''Elioshock'', che colpirà otto volte bersagli casuali infliggendo lievi danni magici. Un [[cocktail]] che doni lo status ''[[Protect]]'' e la tecnica ''Ambliopya X'' di Wakka sono caldamente raccomandati, perchè Efrey Oltana [[Contrattacco|contrattaccherà]] ogni attacco fisico subito.<br />

Revisione delle 14:58, ago 14, 2014

Efrey Oltana

Efrey Oltana è un boss affrontato in Final Fantasy X.

Efrey Oltana era la reincarnazione del drago guardiano Efrey, sconfitto dai guardiani di Yuna nei cieli di Bevelle. Il suo processo di reincarnazione non era ancora completo, e il suo stato di nonmorte lo rendeva vulnerabile alla magia bianca..
Efrey Oltana apparve a Tidus, Wakka e Rikku nel canale Purificatio, dove i tre erano stati gettati per scontare la loro condanna a morte. Il drago attaccò immediatamente il gruppo, che riuscì però a darsi alla fuga. Giocando d'astuzia, i tre giovani riuscirono a sconfiggere Efrey, che si dissolse in una nube di lunioli e scomparve, questa volta per sempre.

Strategia di battaglia

Se lancia Sguardo pietrificante in acqua, infligge Pietra e manda in K.O. Contrattacca ogni volta che subisce un attacco. Consigliabile aprire il lucchetto del cancello... Poichè è in status Zombie, sono efficaci oggetti e magie di recupero.
—Scan

La battaglia contro Efrey Oltana ha luogo sott'acqua, e per ragioni di trama il gruppo sarà composto dai soli Tidus, Wakka e Rikku. Dal momento che i mostri incontrati nel canale Purificatio sono piuttosto forti, è consigliabile approfittarne per livellare un po' con i più forti e sfruttare i deboli sahagin per riempire le barre Turbo dei tre personaggi in preparazione alla battaglia principale. Utili, per quanto non obbligatorie, saranno le protezioni dotate dell'abilità DIF Pietra.

Efrey Oltana è solito cominciare la battaglia usando Sguardo pietrificante, che causerà lo status Pietra al bersaglio: la pietrificazione, quando si è sottacqua, distrugge istantaneamente il personaggio colpito, che dunque non potrà più combattere. Fortunatamente, le protezioni contro lo status Pietra renderanno inutile questo attacco. Per il resto dello scontro, Efrey Oltana alternerà attacchi fisici piuttosto potenti all'attacco magico Elioshock, che colpirà otto volte bersagli casuali infliggendo lievi danni magici. Un cocktail che doni lo status Protect e la tecnica Ambliopya X di Wakka sono caldamente raccomandati, perchè Efrey Oltana contrattaccherà ogni attacco fisico subito.
Dietro il party, inoltre, si può notare un enorme portone chiuso da due chiavistelli: selezionando il comando extra Apri lucchetto per entrambe le serrature sarà possibile aprire la via e proseguire in una successiva zona del canale. Questo espediente può essere usato per due volte, ma ciò renderà potenzialmente irrecuperabili due forzieri contenenti una Avenger (arma di Tidus) e un Rematch (arma di Wakka); in compenso, eseguendo questa azione, l'eventuale personaggio pietrificato ed espulso tornerà in vita con 1 HP, ed eseguendola due volte sarà anche possibile frapporre una grata di metallo tra il gruppo e il boss, che sarà così impossibilitato ad attaccare fisicamente e non potrà più effettuare i contrattacchi.

Lo scontro con Efrey Oltana, in sé e per sé, non è per nulla difficile, e tecnicamente può essere addirittura vinto in due soli turni: dando un'occhiata al boss con la magia Scan o con Spot, infatti...

Il trucchetto: È nonmorto, quindi...

Efrey Oltana, pur essendo un mostro potente, ha un pesantissimo punto a suo sfavore: è perennemente affetto dallo status negativo Zombie. Se non è ancora stata sbloccata la tecnica Apathia di Auron, questo è il primo mostro in tutto il gioco a mostrare questo status, che lo rende terribilmente vulnerabile a ogni tipo di mezzo curativo convenzionale. Le pozioni e oggetti simili lo danneggeranno quindi della quantità di HP che normalmente curerebbero... e le code di fenice gli falceranno via metà HP in un colpo solo. Basterà quindi ricorrere a due code di fenice o extrapozioni e l'imponente dragone guardiano sarà costretto a mangiare la polvere una seconda volta.

Statistiche

Località HP (Ultracidio) MP AP (Ultracidio) Guil
Canale Purificatio 16384 (2000) 200 5800 (8700) 3000
POT F 32 DIF F 1 POT M 27 DIF M 1 Elementi Slot-Fuoco - Slot-Tuono -
RAP 25 FORT 15 DES 0 MIR 100 Slot-Acqua - Slot-Gelo - Icona Sacro x2
Status SON IMM MUT IMM BLI 50 VEL IMM PIE IMM LEN 50 ZOM 0 VIS 0
KEL 0 SCU 0 MAJ 0 ALT IMM ADE IMM PRV IMM SEN IMM PAR IMM SHE 0 PRO 0
REF 0 HAS 0 RIG 0 PRT 0 SPO 0 SCA 0 ANT 0 MOV 0 SPA IMM ZAN Lv. 4
Ruba Com Idromagilite x2 Rar Fluido Rigenerante Tangente Guil - Oggetto -
Oggetti Com MNerosfera Rar MNerosfera Equip. Freq. 255/256 Spazio 1 - 4 Abilità 1 - 4
Abilità armi Perforazione, ATT Pietra, POT Fisica +3%, POT Fisica +5%, Fuocattacco, Tuonattacco, Acquattacco, Gelattacco Nemitec -
Abilità protezioni DIF Pietra+, DIF Blind+, DIF Zombie+, DIF Mutismo+, DIF Sonno+, DIF Veleno+, DIF Lentezza+
Spot Debole a magie ed oggetti di recupero. Attacchi Sguardo pietrificante, Elioshock

Nemici correlati

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.