FANDOM


(Strategia di battaglia)
Riga 7: Riga 7:
   
 
==Strategia di battaglia==
 
==Strategia di battaglia==
{{Q||Scan}}
+
{{Q|Se lancia Sguardo pietrificante in acqua, infligge Pietra e manda in K.O. Contrattacca ogni volta che subisce un attacco. Consigliabile aprire il lucchetto del cancello... Poichè è in status Zombie, sono efficaci oggetti e magie di recupero.|Scan}}
 
In quanto battaglia subacquea (ed anche per motivi di trama), allo scontro con Efrey Oltana potranno partecipare solamente Tidus, Wakka e Rikku. Potrebbe essere una buona idea sfruttare gli [[Incontro casuale|scontri casuali]] per riempire le barre [[turbo]] dei tre personaggi, così come disporre di protezioni dotate dell'abilità DIF Pietra.
 
In quanto battaglia subacquea (ed anche per motivi di trama), allo scontro con Efrey Oltana potranno partecipare solamente Tidus, Wakka e Rikku. Potrebbe essere una buona idea sfruttare gli [[Incontro casuale|scontri casuali]] per riempire le barre [[turbo]] dei tre personaggi, così come disporre di protezioni dotate dell'abilità DIF Pietra.
   

Revisione delle 12:26, giu 4, 2014

Icona Gabranth 1 Gabranth: Perché rinunci a ciò di cui devi avere più cura?
L'articolo necessita di essere completato: provvedi usando il tasto Modifica.
Efrey Oltana

Efrey Oltana è un boss affrontato in Final Fantasy X.

Efrey Oltana era la reincarnazione di Efrey, il drago guardiano di Bevelle, sconfitto da Tidus e dal suo gruppo proprio nei cieli della città. Riportato alla vita dal clero di Yevon in uno stato di nonmorte, dopo il suo fallimento era stato assegnato all'esecuzione dei condannati a morte che venivano gettati nel canale Purificatio.
Efrey Oltana apparve a Tidus, Wakka e Rikku quando vennero gettati nel canale dopo essere stati giudicati colpevoli di eresia: in cerca di vendetta, il dragone li affrontò a viso aperto, ma venne facilmente sconfitto dai tre guardiani.

Strategia di battaglia

Se lancia Sguardo pietrificante in acqua, infligge Pietra e manda in K.O. Contrattacca ogni volta che subisce un attacco. Consigliabile aprire il lucchetto del cancello... Poichè è in status Zombie, sono efficaci oggetti e magie di recupero.
—Scan

In quanto battaglia subacquea (ed anche per motivi di trama), allo scontro con Efrey Oltana potranno partecipare solamente Tidus, Wakka e Rikku. Potrebbe essere una buona idea sfruttare gli scontri casuali per riempire le barre turbo dei tre personaggi, così come disporre di protezioni dotate dell'abilità DIF Pietra.

Il dragone redivivo inizierà sempre la battaglia con il suo Sguardo pietrificante, che infilggerà lo status Pietra ad un personaggio... e lo rimuoverà dalla battaglia, distruggendolo ed impedendogli di combattere per il resto della stessa; fortunatamente, essere protetti dallo status Pietra renderà praticamente inutile tale pericoloso attacco. In seguito, Efrey Oltana propenderà per attacchi fisici discretamente potenti alternati al suo Elioshock, che colpirà otto volte bersagli casuali infliggendo lievi danni magici: si utilizzi quindi l'Albhedina di Rikku (o qualsiasi oggetto si desideri) per curarsi quando necessario, attaccando il boss con Tidus e Wakka; un cocktail che doni lo status Protect e la tecnica Ambliopya X di Wakka sono caldamente raccomandati, perchè Efrey Oltana contrattaccherà ogni attacco fisico subito.

Dietro il party, inoltre, si può notare un enorme portone chiuso da due chiavistelli: selezionando il comando extra Apri lucchetto per entrambe le serrature sarà possibile aprire la via e proseguire in una successiva zona del canale (attenzione al forziere contenente una spada Avenger, che verrà lasciato indietro), per poi continuare la battaglia senza alcun cambiamento salvo il "ritorno alla vita" con 1 HP del personaggio eventualmente pietrificato ed espulso. Sarà quindi possibile aprire altri due lucchetti (sempre lasciando indietro un forziere, questa volta contenente un pallone Rematch) e frapporre una serie di sbarre di ferro fra il party ed il boss, impedendogli di contrattaccare e di attaccare fisicamente (di modo che possa utilizzare solo Elioshock), senza pregiudicare la possibilità di attaccarlo. Lo scontro non è per nulla difficile, e potrà essere vinto addirittura in pochi secondi sfruttando lo status Zombie del boss...

Il trucchetto: È nonmorto, quindi...

Il fatto che Efrey Oltana sia un nonmorto rappresenza un pesantissimo punto a suo sfavore: lo status lo renderà infatti vulnerabile all'uso di magie ed oggetti curativi. Le pozioni ed oggetti simili lo danneggeranno della quantità di HP che normalmente curerebbero... e le code di fenice gli falceranno via metà HP in un colpo solo. Basterà quindi ricorrere a due code di fenice o extrapozioni e l'imponente dragone guardiano sarà costretto a mangiare la polvere una seconda volta.

Statistiche

Località HP (Ultracidio) MP AP (Ultracidio) Guil
Canale Purificatio 16384 (2000) 200 5800 (8700) 3000
POT F 32 DIF F 1 POT M 27 DIF M 1 Elementi Slot-Fuoco - Slot-Tuono -
RAP 25 FORT 15 DES 0 MIR 100 Slot-Acqua - Slot-Gelo - Icona Sacro x2
Status SON IMM MUT IMM BLI 50 VEL IMM PIE IMM LEN 50 ZOM 0 VIS 0
KEL 0 SCU 0 MAJ 0 ALT IMM ADE IMM PRV IMM SEN IMM PAR IMM SHE 0 PRO 0
REF 0 HAS 0 RIG 0 PRT 0 SPO 0 SCA 0 ANT 0 MOV 0 SPA IMM ZAN Lv. 4
Ruba Com Idromagilite x2 Rar Fluido Rigenerante Tangente Guil - Oggetto -
Oggetti Com MNerosfera Rar MNerosfera Equip. Freq. 255/256 Spazio 1 - 4 Abilità 1 - 4
Abilità armi Perforazione, ATT Pietra, POT Fisica +3%, POT Fisica +5%, Fuocattacco, Tuonattacco, Acquattacco, Gelattacco Nemitec -
Abilità protezioni DIF Pietra+, DIF Blind+, DIF Zombie+, DIF Mutismo+, DIF Sonno+, DIF Veleno+, DIF Lentezza+
Spot Debole a magie ed oggetti di ripristino. Attacchi Sguardo pietrificante, Elioshock

Nemici correlati

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.