FANDOM


Le loro attività sono solo una facciata per... attività più remunative. Spaccio d'oppio, mercato degli schiavi... Le peggiori attività umane, soltanto in grande scala.
—Mustadio

La compagnia commerciale di Baert (バート商会, Bāto Shōkai) è un'organizzazione in Final Fantasy Tactics. La base della compagnia è situata a Warjilis con a capo Ludovich Baert. L'organizzazione è rinomata per i suoi contributi caritatevoli a orfanotrofi e infrastrutture fatiscenti. 

Tuttavia circolano delle voci riguardo degli affari loschi in cui essa è coinvolta; anzi si presume che la compagnia stessa sia una copertura per il contrabbando di oppio, traffico di esseri umani, criminalità organizzata e omicidi.

Nella storia, l'organizzazione viene assunta dal cardinale Alphonse Delacroix con l'obbiettivo di rubare la pietra dello zodiaco del Toro da Besrudio Bunansa, padre di Mustadio Bunansa. Tuttavia, i mercenari della compagnia non riescono ad ottenerla grazie anche all'intervento di Ramza. Come punizione per la sua incapacità, Lodovich viene ucciso dal cardinale.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.