Uhn... Che cos'è questa... sensazione nelle mie dita? Il fuoco! Nella mia testa... No, fermo... Sephiroth - no!
—Cloud

Cloud Strife è un personaggio opzionale apparso in Final Fantasy Tactics.

Protagonista principale di Final Fantasy VII, Cloud è misteriosamente trasportato nel mondo di Ivalice in seguito a un esperimento con una macchina antica, e si unisce al gruppo di Ramza alla ricerca di una via per tornare a casa.

Cloud era l'unico personaggio proveniente da un altro gioco ad apparire nella versione originale di Final Fantasy Tactics, ma è stato raggiunto da Balthier e Luso nel remaster The War of the Lions.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Orphan (crisi).pngPericolo Spoiler: Seguono dettagli su trama e/o finale. (Salta sezione)

Cloud fu evocato nel mondo di Ivalice quando l'archeologo e ingegnere Besrudio Bunansa provò ad attivare un antico trasportatore dimensionale rinvenuto nei suoi scavi, esponendolo all'auralite del Cancro. Il giovane, scosso a causa del viaggio, iniziò ad accusare forti dolori alla testa, dicendo frasi sconnesse e menzionando parole strane, come "Sephiroth". Confuso e spaventato, Cloud fuggì via, lasciando Besrudio e Ramza altrettanto confusi su cosa fosse appena successo.

Le strade di Cloud e Ramza si incrociarono di nuovo quando quest'ultimo arrivò nella città mercantile di Sal Ghidos dopo aver sconfitto i Lucavi: Cloud stava cercando di difendere una giovane fioraia di nome Aerith, che Ramza aveva conosciuto qualche giorno prima, da un gruppo di delinquenti, ma si era trovato in netto svantaggio contro di loro. Ramza aiutò quindi il ragazzo contro i malintenzionati e questi, riconoscente, decise di unirsi al suo gruppo di mercenari nella speranza di trovare un modo per tornare a casa.

Gli spoiler finiscono qui.

Profilo[modifica | modifica sorgente]

Aspetto fisico[modifica | modifica sorgente]

Cloud appare quasi identico alla sua incarnazione classica, con i caratteristici capelli biondi sparati riprodotti fedelmente anche nella sprite a 16 bit. Lo stile del suo abbigliamento stona visibilmente con quello degli abitanti di Ivalice, che lo definiscono piuttosto bizzarro: indossa una maglia scura smanicata a collo alto e pantaloni larghi blu scuro, tenuti su da una cintura con robuste bretelle marroni, oltre a guanti e stivali dello stesso colore. Porta un singolo spallaccio metallico sulla spalla sinistra e un bracciale metallico sull'avambraccio sinistro, anche se quando la sprite è rivolta verso destra entrambi i dettagli appaiono sul braccio opposto.

Personalità[modifica | modifica sorgente]

Cloud appare come un ragazzo confuso e spaventato, che soffre di amnesia ed è tormentato da strane voci nella sua testa. Per questo motivo, tende a prendere decisioni affrettate e lanciarsi nel pericolo senza pensare. Questo è dovuto anche a un forte senso della giustizia, che lo porta istintivamente a difendere i più deboli, specialmente se si tratta di una giovane fioraia.

Gameplay[modifica | modifica sorgente]

Cloud può essere reclutato durante il capitolo 4 se Mustadio è stato mantenuto nella squadra. Il giocatore deve prima di tutto completare le missioni secondarie che permettono di reclutare Beowulf Cadmus, Reis Duelar e l'automa 8, sconfiggere Zalmour Lucianada una seconda volta, e ottenere l'auralite del Cancro completando la successiva missione secondaria al tempio di Nelveska.
Portando l'auralite a Besrudio nella città meccanica di Goug, si assisterà a una scena in cui Cloud sarà evocato da una macchina rinvenuta dall'inventore, ma il ragazzo fuggirà subito dopo. Il giocatore dovrà poi proseguire nella storia e passare dalla città mercantile di Sal Ghidos lungo la via per il castello di Limberry: partirà un evento in cui Ramza dovrà comprare un fiore da Aerith, al costo di un gil. Tornando alla città una seconda volta, Cloud cercherà di salvare la ragazza da alcuni malintenzionati, e parteciperà come ospite allo scontro con loro. Concluso questo evento, Cloud potrà essere reclutato nella squadra.

Cloud entra in squadra a livello 1, con 70 Audacia e 65 Fede, ed equipaggiato con Thief's Cap, Black Garb e Featherweave Cloak. Dispone della classe esclusiva di Soldier, dotata del set di abilità Limit, che comprende varie tecniche che causano molti danni, al prezzo di un tempo di caricamento molto lungo.
Le abilità Limit di Cloud sono uniche nel loro genere anche per un altro motivo: non possono essere utilizzate se Cloud non è equipaggiato con la Materia Blade, una spada che può essere rinvenuta sul punto più alto del monte Bervenia. Dal momento che la Materia Blade non è molto potente, è utile dotare Cloud dell'abilità Dual Wield ed equipaggiarla nel secondo slot a fianco di una spada più potente.

Profilo personaggio[modifica | modifica sorgente]

Il profilo di Cloud non appare nella sezione Personaggi a meno che non sia congedato o in qualsiasi altro modo rimosso dalla squadra. Come per tutti i personaggi cameo, il profilo di Cloud non riporta la sua età.

Biografia

Besrudio Bunansa aveva scoperto un'antica meraviglia tecnologica chiamata "teletrasportatore" nel tunnel 83, in profondità sotto la città di Goug. Questa macchina peculiare ha invocato Cloud da un'altra dimensione. Probabilmente a causa dello shock provocato dal viaggio interdimensionale, lamentava forti emicranie, biascicando parole strane come "Sephiroth." Non si sa se possa ritornare al suo mondo d'origine.

Congedato da Ramza

Besrudio Bunansa aveva scoperto un'antica meraviglia tecnologica chiamata "teletrasportatore" nel tunnel 83, in profondità sotto la città di Goug. Questa macchina peculiare ha invocato Cloud da un'altra dimensione. Probabilmente a causa dello shock provocato dal viaggio interdimensionale, lamentava forti emicranie, biascicando parole strane come "Sephiroth." Non si sa se possa ritornare al suo mondo d'origine. In seguito, è stato congedato da Ramza.

Audacia troppo bassa

Besrudio Bunansa aveva scoperto un'antica meraviglia tecnologica chiamata "teletrasportatore" nel tunnel 83, in profondità sotto la città di Goug. Questa macchina peculiare ha invocato Cloud da un'altra dimensione. Probabilmente a causa dello shock provocato dal viaggio interdimensionale, lamentava forti emicranie, biascicando parole strane come "Sephiroth." Non si sa se possa ritornare al suo mondo d'origine. In seguito, ha perso il coraggio di combattere e si è ritirato.

Fede troppo alta

Besrudio Bunansa aveva scoperto un'antica meraviglia tecnologica chiamata "teletrasportatore" nel tunnel 83, in profondità sotto la città di Goug. Questa macchina peculiare ha invocato Cloud da un'altra dimensione. Probabilmente a causa dello shock provocato dal viaggio interdimensionale, lamentava forti emicranie, biascicando parole strane come "Sephiroth." Non si sa se possa ritornare al suo mondo d'origine. In seguito, si è ritirato a causa di un cambio di ideali.

Morte

Besrudio Bunansa aveva scoperto un'antica meraviglia tecnologica chiamata "teletrasportatore" nel tunnel 83, in profondità sotto la città di Goug. Questa macchina peculiare ha invocato Cloud da un'altra dimensione. Probabilmente a causa dello shock provocato dal viaggio interdimensionale, lamentava forti emicranie, biascicando parole strane come "Sephiroth." Non si sa se possa ritornare al suo mondo d'origine. In seguito, è morto in battaglia.


Rendezvous[modifica | modifica sorgente]

Cloud è affrontato nella missione Rendezvous #14, "Brave Story". In questa missione, è un Soldier di livello 99 con 76 Audacia e 59 Fede, ed è equipaggiato con Materia Blade, Thief's Cap, Black Garb e un accessorio casuale. Ha inoltre accesso alle abilità Limit, Shirahadori, Swiftness e abilità di movimento casuali.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • La data di nascita di Cloud in questo gioco, il 31 gennaio, non combacia con quella ufficiale del suo gioco d'origine, che a seconda della fonte è l'11 o il 19 agosto.
  • Cloud è l'unico personaggio maschile a poter equipaggiare gli ornamenti, normalmente accessibili solo alle unità di sesso femminile, in riferimento alla famosa scena in cui si travestì da donna nel gioco originale. In The War of the Lions, tutte le unità maschili possono equipaggiarli tramite la classe di cavalier cipolla.
  • L'artwork ufficiale di Cloud, mostrato durante un evento in Giappone nel marzo 2018, lo mostra con la sua iconica spada potens, sebbene non sia un'arma accessibile in Final Fantasy Tactics.
  • Nonostante la sua popolarità tra i fan, che è di fatto la sola giustificazione alla sua presenza in Final Fantasy Tactics, Cloud è uno dei personaggi meno apprezzati in questo specifico gioco, a causa della scomodità nell'utilizzo delle sue abilità speciali, troppo lente per essere efficienti e minate dalla necessità di equipaggiare per forza una spada di potenza mediocre.
  • A giudicare dalle parole di Cloud quando appare per la prima volta, il momento del gioco originale da cui proviene potrebbe essere quando è caduto nel flusso vitale nel cratere nord: in quel momento, Sephiroth aveva appena finito di torturarlo mentalmente, e quando poi è stato ritrovato, era in stato vegetativo su una sedia a rotelle.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.