FANDOM


(Aggiunte categorie)
 
Riga 67: Riga 67:
 
*Nell'artwork concettuale di [[Tetsuya Nomura]], il nome della donna è Claudia Strauss, e ha 33 anni.
 
*Nell'artwork concettuale di [[Tetsuya Nomura]], il nome della donna è Claudia Strauss, e ha 33 anni.
 
[[Categoria:Personaggi-FFVII]]
 
[[Categoria:Personaggi-FFVII]]
  +
[[Categoria:Personaggi-FFVIIR]]

Revisione corrente delle 07:13, mag 24, 2020

In città ci sono tante tentazioni pericolose. Starei più tranquilla se avessi una brava ragazza che ti vuole bene. Dovresti trovartene una più grande, che sappia tenerti testa. Sì, per te ci vorrebbe proprio una ragazza forte.
—Claudia

Claudia Strife è un personaggio minore di Final Fantasy VII.

Si tratta della madre di Cloud Strife, il protagonista del gioco, defunta cinque anni prima degli eventi del gioco durante l'incidente di Nibelheim. Cloud ha ricordi frammentari di lei, ma le sue parole sono tra le poche cose che gli sono rimaste davvero impresse del suo passato.

Nel gioco originale, non aveva un nome ufficiale ed era conosciuta semplicemente come Madre di Cloud, ma gli schizzi concettuali le attribuivano il nome Claudia, che è stato in seguito ufficializzato in Final Fantasy VII Remake. Oltre al gioco originale, la madre di Cloud fa anche un breve cameo in Crisis Core -Final Fantasy VII-.

ProfiloModifica

Aspetto fisicoModifica

Claudia è una donna la cui età dovrebbe aggirarsi sui quarant'anni, da cui Cloud sembra aver ereditato tutti i lineamenti. Ha lunghi capelli biondi legati a coda di cavallo dietro la testa, salvo per qualche ciocca sparata a destra della fronte, e gli occhi azzurri. Indossa un semplice vestito arancione, un grembiule bianco e stivaletti marroni.

Nel suo cameo in Crisis Core, usa lo stesso modello di altri personaggi femminili generici: ha i capelli più corti e sciolti, e indossa una blusa marrone scuro, pantaloni verdi, stivali marroni e un grembiule bianco con cordini neri che copre parzialmente anche il petto.

In Final Fantasy VII Remake, Claudia ritorna al design originale senza subire particolari modifiche all'aspetto fisico. Il vestito presenta dei volant ai bordi delle maniche e della gonna, e ha le maniche a due strati, di cui il secondo più chiaro, mentre il grembiule ha lo stesso aspetto che aveva in Crisis Core. Sotto la gonna sono visibili dei mutandoni dello stesso colore del vestito, mentre ai piedi porta calze bianche e scarpette marroni.

StoriaModifica

Orphan (crisi)Pericolo Spoiler: Seguono dettagli su trama e/o finale. (Salta sezione)

Claudia aveva cresciuto il figlio da sola, poiché il padre del bambino era scomparso quando era piccolo. Quando Cloud compì quattordici anni, partì verso Midgar per realizzare il suo sogno di arruolarsi nei SOLDIER, la donna rimase sola nella loro casa a Nibelheim. Tempo dopo, Cloud ritornò al villaggio per una missione segreta, accompagnato dai SOLDIER 1ª classe Zack e Sephiroth.

Ricordi frammentariModifica

L'incontro con la madre di Cloud è visto durante il racconto di Cloud degli eventi di Nibelheim avvenuti cinque anni prima. I ricordi del ragazzo sono frammentari per quanto riguarda l'incontro con la propria madre, a causa del fatto che la sua memoria è falsata da quella di Zack: durante il flashback, vengono mostrate diverse scene senza una precisa continuità, in cui la signora Strife chiede al figlio alcune cose. Si mostra preoccupata per lui, specialmente in termini di ragazze, e gli consiglia di trovarsi una ragazza più grande che sappia badare a lui; in seguito gli chiede se quella che indossa sia la sua uniforme da SOLDIER, ma la scena si interrompe quando il ragazzo sta per rispondere: in realtà, infatti, in SOLDIER non c'è mai entrato, e quella che indossa è la divisa di un semplice fante.

Quando Cloud torna alla sua vecchia casa, nel presente, scopre una degli attori impiegati dal professor Hojo per coprire l'incidente, che sostiene di vivere a Nibelheim da tutta la vita.

Gli spoiler finiscono qui.

GameplayModifica

In Final Fantasy VII, Claudia appare per la prima volta in una scena flashback che avviene quando Cloud dorme a casa di Aerith, e in seguito è possibile assistere a qualche dialogo con lei durante il flashback di Nibelheim quando il gruppo raggiunge Kalm: in questo caso, è possibile assistere a queste scene solo se si decide di entrare in casa di Cloud.

In Crisis Core, il personaggio si trova di fronte alla casa di Cloud a Nibelheim, ma non vi sono particolari eventi che la riguardano. Benché non sia espressamente detto che si tratti della madre di Cloud, il fatto che si trovi lì fa supporre che si tratti proprio di lei.

GalleriaModifica

 
Cloud's Mom FFVII Concept Ar
 
FFVIIR Claudia art
 
Cloud'sMother-ffvii-field

CuriositàModifica

  • Secondo la guida ufficiale del gioco, la specialità culinaria della madre di Cloud è lo stufato.
  • Nell'artwork concettuale di Tetsuya Nomura, il nome della donna è Claudia Strauss, e ha 33 anni.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.