FANDOM


Chocobo FFIX montano

Il Chocobo rosso (赤チョコボ Akachokobo) è una varietà ricorrente di chocobo. Dal piumaggio rosso brillante, si tratta generalmente di un potente combattente fisico, e a volte ha accesso al devastante attacco Chocometeo.

Vedi anche: Tipi di chocobo


ComparseModifica

Final Fantasy IVModifica

Chocobo rossi compaiono solamente nei remake in 2D più recenti, durante la prova di Cecil nelle rovine lunari. Non hanno particolari differenze con i normali chocobo eccetto il colore.

Nell'ufficio degli sviluppatori è possibile incontrare, dall'aspetto di un chocobo rosso, il direttore del team di sviluppo Hironobu Sakaguchi.

Final Fantasy VIIModifica

Chocobo rosso FFVII

Chocobo rossi possono occasionalmente apparire come avversari durante le corse di chocobo del Gold Saucer, ma non sono in alcun modo accessibili al giocatore.

Final Fantasy IXModifica

Il chocobo rosso, anche chiamato chocobo montano, è la seconda forma accessibile a Choco nella missione secondaria "Becca qui, chocobo!", ottenibile tramite la chocografia nella secca all'alba. In questa forma, Choco è in grado di valicare tutte le montagne, oltre a mantenere la capacità di correre sull'acqua bassa della precedente forma azzurra.

Final Fantasy XIModifica

Chocobo rosso FFXI

Il chocobo rosso è una delle possibili varietà ottenibili tramite l'allevamento di chocobo. Contrariamente ad altri capitoli, tuttavia, qui il colore è un fatto puramente estetico, che non influenza in alcun modo le capacità del pennuto. Anche se non si possiede un chocobo rosso, è possibile comprare della tintura apposita per colorarne il piumaggio.

Secondo le informazioni del gioco, la varietà più comune di chocobo rosso è la Courser, caratterizzata da grandi dimensioni e resistenza, che la rendevano utile per l'esplorazione all'epoca di San d'Oria.

Final Fantasy XIIModifica

Chocobo rosso FFXII
Articolo principale: Chocobo rosso (Final Fantasy XII)

Il chocobo rosso è qui una delle tante varietà di chocobo presenti nel gioco come nemici. Questa varietà è leggermente più forte dei chocobo neri, e possono apparire di tanto in tanto al posto di uno di essi nella pianura di Ozmone.

Dopo l'ingresso di Reddas in squadra, inoltre, potrebbe apparire nella pianura il chocobo rosso lv 99, il mostro comune più potente del gioco. Questo chocobo, riconoscibile per le dimensioni e la spiccata aggressività, ha una possibilità su 256 di apparire al posto di un chocobo normale.

Final Fantasy XII: Revenant WingsModifica

Articolo principale: Chocobo rosso (Revenant Wings)

I chocobo rossi sono incontrati in questo seguito durante la missione nelle segrete del giuramento, assieme ad altri loro simili. Questa particolare varietà è molto veloce e bersaglia costantemente i nemici con i suoi potentissimi attacchi fisici.

Final Fantasy XIII-2Modifica

Articolo principale: Chocobo rosso (Final Fantasy XIII-2)

Il chocobo rosso è una delle tante varietà di chocobo introdotte nel seguito del tredicesimo capitolo. Questo mostro può essere incontrato nella pianura di Archylte (??? DD) e svolge il ruolo di Attaccante una volta coalizzato.

Come altri chocobo per altri ruoli, il chocobo rosso è potenzialmente il miglior attaccante del gioco (esclusi i boss DLC), molto bilanciato e resistente al fuoco.

Final Fantasy TacticsModifica

Il chocobo rosso è una delle tre possibili varietà di chocobo reclutabili nella squadra. Molto raro da trovare o da allevare, dispone di una velocità leggermente minore degli altri chocobo, ma è l'unico a disporre del devastante attacco Chocometeora, che causa danni elevati ad un nemico.
Il modo più semplice di ottenere un chocobo rosso in squadra, tuttavia, è quello di possedere un chocobo nero: quando questi produrrà un uovo, il nascituro sarà un chocobo rosso con probabilità 25%.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the RiftModifica

Il chocobo rosso è una tra le numerose varietà di chocobo, e l'unica in grado di usare Chocometeora.

In riferimento a Final Fantasy XII compare anche un chocobo rosso di livello 99, chiamato Redhawk. Una volta sconfitto, lascerà come bottino il Bracciale del Traditore, che permetterà di invocare Shemhazai in battaglia.

Voci correlateModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.