FANDOM


Trickster XII

Il Chocobo bianco (白チョコボ Shirochokobo) è una varietà ricorrente di chocobo. Dal piumaggio bianco, questo raro pennuto è apparso in diversi titoli con abilità differenti, ma spesso ha avuto la capacità di aiutare il giocatore in determinate circostanze.

Vedi anche: Tipi di chocobo


ComparseModifica

Final Fantasy IVModifica

Il chocobo bianco appare per la prima volta in questo capitolo. Questa varietà non può essere cavalcata dal giocatore, ma può comunque rivelarsi utile se questi è a corto di etere: in circostanza d'interazione, il chocobo bianco ripristinerà completamente i PM del gruppo. Ve n'è almeno uno in ogni chocobosco.

Nell'edizione per Nintendo DS del gioco, nell'ufficio degli sviluppatori, Matrix Yabuta apparirà con le sembianze di un chocobo bianco, che ripristinerà i PM del gruppo dopo un breve dialogo.

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

Il chocobo bianco ritorna in questo seguito con le stesse caratteristiche del gioco precedente. Come la maggior parte degli elementi del gioco, anch'esso diventa inaccessibile durante la storia finale.

Final Fantasy VIIModifica

Chocobo bianco FFVII

Sebbene il chocobo bianco non sia effettivamente accessibile al giocatore come cavalcatura, ci sono due occasioni in cui è possibile incontrarne uno, rispettivamente durante il gioco e nelle corse di chocobo. Il primo è rintracciabile a Mideel e, se nutrito con erbe mimett e accarezzato dietro le orecchie, donerà al giocatore la materia Contenimento. Alcuni fantini delle corse di chocobo potrebbero usare chocobo bianchi come cavalcature.

Final Fantasy XIModifica

Chocobo bianco FFXI

Il chocobo bianco è una delle possibili varietà ottenibili tramite l'allevamento di chocobo. Contrariamente ad altri capitoli, tuttavia, qui il colore è un fatto puramente estetico, che non influenza in alcun modo le capacità del pennuto. Anche se non si possiede un chocobo bianco, è possibile comprare della tintura apposita per colorarne il piumaggio.

Final Fantasy XIIModifica

Chocobo bianco FFXII
Articolo principale: Chocobo bianco (Final Fantasy XII)

Il chocobo bianco è qui uno delle tante varietà di chocobo presenti nel gioco come nemici. Si tratta di una varietà molto rara, che compare nella costa Phon solo in determinate circostanze: il giocatore deve percorrere l'area da capo Hakawi alle colline di Kaima a dorso di chocobo e poi tornare indietro. Di base, questo mostro è docile, ma attaccherà istantaneamente il giocatore se anche un altro mostro lo farà.

Un particolare tipo di chocobo bianco è il super ricercato Trickster: questo nemico dal piumaggio luminoso è il più grande chocobo mai apparso nella saga, alto più di tre metri, e può essere cacciato per conto della chocobiera Gady.

Final Fantasy XII: Revenant WingsModifica

Articolo principale: Trickster (Revenant Wings)

Sebbene non compaiano i normali chocobo bianchi in questo seguito, numerosi Trickster sono affrontati come boss durante la missione nelle segrete del giuramento, assieme ad altri loro simili. Per completare il loro segmento di missione è necessario sconfiggerli tutti, cosa non facile considerato che possono teletrasportarsi qua e là per il campo di battaglia.

Final Fantasy XIII-2Modifica

Articolo principale: Chocobo bianco (Final Fantasy XIII-2)

Il chocobo bianco è una delle tante varietà di chocobo introdotte nel seguito del tredicesimo capitolo. Questo mostro può essere incontrato a Oerba (300 DD), e può essere reclutato nel party come Terapeuta.

Buon mostro tardivo, ha statistiche discrete e le sue numerose abilità di supporto e curative lo rendono uno dei migliori terapeuti del gioco.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the RiftModifica

Il chocobo bianco è una tra le numerose varietà di chocobo. Questa varietà rara può muoversi per grandi aree e dispone di numerose abilità curative, oltre all'esclusiva tecnica Chocoricarica.

Voci correlateModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.