FANDOM


Chaos
Dio protettore del cristallo sacro fabbricato dagli dei all'epoca della creazione. Si contrappone a Mytron, il gran sacerdote maligno alterazione della luce. Giunto nel mondo terreno, è stato travolto dai vortici caotici che lo infestano e, dopo un continuo ciclo di morte e rinascita, è alla fine divenuto il Reincarnato, un dio malvagio che si è ribellato agli dei. Imponente sul suo trono di Une che riflette la confusione, dalle vette dell'imperturbabilità e del vuoto cancella ogni ragione e spirito legati all'ordine.
—Descrizione

Chaos il Reincarnato è una creatura ricorrente nel mondo di Ivalice.

Questa creatura rappresenta la costellazione e il segno zodiacale dell'Toro, ed è quindi ritratto come un essere simile a un minotauro, con aspetto antropomorfo ma dotato di grandi corna. In tutte le sue comparse, siede su un trono fluttuante circondato da quattro spade.

Contrariamente a molte altre creature divine di Ivalice, la sua prima comparsa è avvenuta in Final Fantasy XII, in cui svolgeva il ruolo di spirito d'invocazione associato all'elemento Aria. La storia e l'aspetto di Chaos sono fortemente ispirate al personaggio di Khaos, antagonista e boss finale del primo Final Fantasy.

ComparseModifica

Final Fantasy XIIModifica

Esper Chaos
Articolo principale: Chaos (Final Fantasy XII)

Chaos appare in questo gioco come invocazione e boss. È un Esper opzionale che può essere ottenuto nella necropoli di Nabudis, un luogo completamente opzionale, dove è stato sigillato da un gruppo di nu mou. Può anche essere affrontato al livello 84 della modalità Sfida.

Chaos è un Esper di livello 3 sbloccabile sulla scacchiera delle licenze per 90 LP, ed è di elemento Vento. È permanentemente sotto l'effetto di Scan, Reflex, Haste e Fede, e dispone delle opzioni Antivigore e Antireflex.
Chaos dispone di due tecniche esclusive: Uragano, che infligge danni d'Aria a un solo nemico, e Tornado, che infligge danni d'Aria a tutti i nemici in una vasta area.

Final Fantasy XII: Revenant WingsModifica

FFXIIRW Chaos
Reincarnato che sfugge alla legge con le sue quattro spade infuocate.
—Descrizione
Articolo principale: Chaos (Revenant Wings)

Chaos ricompare in questo gioco come Esper. È invocato da Midia nel rifugio delle feol viera durante la missione 39, e la sua sconfitta permette di sbloccarlo sulla ruota dei patti e sblocca l'Apoteosi Tetradisastro per Kytes.

Chaos è un Esper di Fuoco di livello 3, che attacca dall'alto. Dispone di due attacchi: Quadricolpo, che causa danni a un nemico per quattro volte, e Flare, che causa pesanti danni a un nemico.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the RiftModifica

Chaos compare nuovamente in questo capitolo come invocazione speciale. Si tratta dello Scion di elemento Vento, e può essere invocato attraverso l'Anello della reincarnazione, ottenuto come premio vincendo il torneo di Loar.

Chaos può essere invocato da un'unità che equipaggi l'Anello della reincarnazione. Il suo attacco Tornado causa pesanti danni di Vento a tutti i nemici sul campo.

CuriositàModifica

  • Alcuni elementi di questa incarnazione di Chaos sono stati ripresi per la caratterizzazione e lo stile di combattimento di Chaos nella serie di Dissidia, a sua volta basato sull'originale Khaos del primo Final Fantasy: in modo particolare, il suo attacco finale Caos totale prevede l'uso di quattro spade esattamente come Tornado.
  • Il ciclo di reincarnazioni a cui Chaos è soggetto riprende anche la storia di Garland, il cavaliere destinato a diventare Khaos nel primo Final Fantasy, anch'egli intrappolato in un eterno ciclo di morte e rinascita.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.