FANDOM


FFIII Cerbero Art

Il Cerberus è una creatura ricorrente nella serie Final Fantasy. A seconda del titolo, può essere chiamato anche Cerbero.

Potente e spaventoso mastino infernale, questo essere trae le sue origini dal mito greco, ed è spesso rappresentato come un enorme cane dotato di tre teste. Cerbero è apparso spesso come nemico di alto livello, come boss e, occasionalmente, anche come invocazione.

ComparseModifica

Final FantasyModifica

Articolo principale: Cerbero (Final Fantasy)
FFI Cerbero PSP

Cerbero è un boss opzionale introdotto a partire dall'edizione Dawn of Souls del gioco come omaggio a Final Fantasy III. Appare, assieme ad altri tre boss del suo gioco d'origine, nell'ultima area del dungeon opzionale Santuario secolare, per la precisione attraversando il portale sud-ovest.
Cerbero è il più facile da sconfiggere tra i boss provenienti dal terzo capitolo, e attacca alternando attacchi fisici di media potenza al più temibile attacco Fulmini.

Final Fantasy IIIModifica

CerberoFFIII
Articolo principale: Cerbero (Final Fantasy III)

Cerbero appare per la prima volta in questo gioco, come boss da battere. Può essere incontrato nell'area nord-ovest del mondo dell'oscurità, ed è il guardiano del cristallo oscuro dell'aria: lo scontro con lui è tecnicamente opzionale, ma è necessario batterlo per indebolire il boss finale. Un variante più debole è il garm, incontrato come mostro comune nelle aree del mondo dell'oscurità.
In questa prima apparizione, Cerbero appare come un enorme cane dal pelo azzurrino, con tre teste semoventi dal muso allungato. In battaglia, attacca con potenti colpi alternati all'abilità Fulmini e, nelle versioni 3D, può attaccare tre volte in un singolo turno.

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

Articolo principale: Cerbero (The After Years)

Cerbero appare come boss nelle versioni 2D del gioco, di nuovo in omaggio a Final Fantasy III. È combattuto, assieme ad altri boss del suo gioco d'origine, nelle profondità della luna, e deve essere sconfitto per sbloccare l'accesso ai sotterranei successivi.
In battaglia, attacca sferrando tre colpi a turno e colpisce occasionalmente con le tre magie elementali di terzo livello, sempre usate contemporaneamente in un turno solo.

Crisis Core -Final Fantasy VII-Modifica

Articolo principale: Cerberus (Crisis Core)

Il cerberus appare in questo gioco come nemico raro. Si tratta del più potente mostro della sua categoria, e può essere affrontato solo durante la missione 9-5-5.
In questo gioco, il cerberus è una specie appartenente alla razza dei segugi, con un corpo snello, la pelle grigio scuro e un lungo tentacolo terminante con un artiglio che parte dalla testa. In battaglia, usa il tentacolo per sottrarre MP e AP al bersaglio e lo alterna alla magia Firaga.

Final Fantasy VIIIModifica

GF Cerberus
Articolo principale: Cerberus (Final Fantasy VIII)

Cerberus appare in questo capitolo come boss da battere e, per la prima volta, come invocazione. Questo potente Guardian Force è tenuto nascosto all'interno del Garden di Galbadia, ed è liberato durante la battaglia dei Garden, stupendo persino Irvine, che afferma di non aver mai saputo della sua esistenza. Può essere affrontato nella hall principale del Garden e la sua sconfitta permetterà di ottenerlo come invocazione, ma lo scontro con lui è totalmente opzionale. In tutte le versioni del gioco successive all'originale giapponese, se non è ottenuto in quel momento, può essere comunque ottenuto nel castello di Artemisia nel disco 4, assimilandolo dal boss Galganthur. Nell'edizione PC del gioco del 2013, ottenere Cerberus sblocca un trofeo dedicato.
L'aspetto di Cerberus in questo capitolo è uno dei più facilmente riconoscibili della serie: appare come una gigantesca bestia grigia percorsa da strisce rosse, con tre teste canine ma un corpo più simile a quello di un rettile, con una lunga e spessa coda ed enormi artigli. In battaglia, usa normali attacchi fisici ma, quando applica su di sé la magia Triple, solleva la coda e attacca con tre potenti magie ad ogni turno.

Sebbene Cerberus sia un boss temibile, il suo ruolo da invocazione è di supporto: l'attacco Contrattacco satanico attiva contemporaneamente gli status Double e Triple alla squadra. Durante l'invocazione, i sei luminosi occhi di Cerberus appaiono da dietro un cancello spettrale, che poi si apre per rivelare il mastino, che lancia verso il cielo tre raggi luminosi dalle sue bocche.

Compatibilità
Effetto Cerberus +20, tutti gli altri G.F. -1,6
Oggetti Pelle di drago +3,2 (-1,6 per gli altri), Love Love G +20,2
Magie Triple +2, Double +0,8, Haste +0,6, Apocalypse +0,2, Aura +0,2, Dispel +0,2, Esna +0,2, Protect +0,2, Reflex +0,2, Shell +0,2, Ultima +0,2, Berserk -0,2, Medusa -0,2, Blind -0,2, Caos -0,2, Pain -0,2, Morfeo -0,2, Novox -0,4, Slow -0,8, Stop -0,8

AbilitàModifica

Abilità AP Prerequisiti Abilità AP Prerequisiti
FFVIII Junction ability icon J FRZ Completo! FFVIII Command ability icon G.F. Completo!
FFVIII Junction ability icon J MAG 50 Nessuno FFVIII Command ability icon Assimila Completo!
FFVIII Junction ability icon J SPR 50 Nessuno FFVIII Command ability icon Oggetti Completo!
FFVIII Junction ability icon J VEL 120 Nessuno FFVIII Character ability icon VEL +20% 150 J VEL
FFVIII Junction ability icon J MIRA Completo! FFVIII Character ability icon VEL +40% 200 VEL +20%
FFVIII Junction ability icon J ST-Att 160 J MAG FFVIII Character ability icon Autohaste 150 VEL +40%
FFVIII Junction ability icon J ST-Dif 100 J SPR FFVIII Character ability icon Deduplica 250 Livello 30
FFVIII Junction ability icon J ST-Dif x2 130 J ST-Dif FFVIII Party ability icon Vigilanza 200 Nessuno
FFVIII Junction ability icon J ST-Dif x4 180 J ST-Dif x2 FFVIII GF ability icon G.F. HP +10% 40 Nessuno
FFVIII Junction ability icon Abilità x3 Completo! FFVIII GF ability icon G.F. HP +20% 70 G.F. HP +10%
FFVIII Command ability icon Magia Completo! FFVIII GF ability icon G.F. HP +30% 120 G.F. HP +20%

Triple TriadModifica

Cerberus
TTCerberus Elemento Nessuno
Transcard 1 carta per 100 scarpe veloci
Bottino Cerberus
Carta Nessuno
Carta G.F. livello 9 Possessore Nessuno

Final Fantasy IXModifica

Cerberus(FFIX)
Articolo principale: Cerberus (Final Fantasy IX)

Il cerberus appare in questo gioco come nemico di medio livello. Può essere incontrato nel castello di Ipsen.
In questo gioco, il cerberus ha uno dei design più bizzarri della serie: appare come un grosso cane con due bocche, una sotto l'altra, enormi artigli e due code rossastre. In battaglia, usa potenti attacchi di elemento Fuoco e, come tutti i mostri dell'area, è vulnerabile alle armi più deboli.

Final Fantasy XIModifica

Articolo principale: Cerberus (Final Fantasy XI)

I cerberi appaiono in questo capitolo online come mostri della categoria delle magibestie. Introdotti a partire dall'espansione Treasures of Aht Urhgan, la loro razza comprende esclusivamente mostri noti che appaiono solo in determinati luoghi e momenti.
In questo gioco, il cerberus appare molto simile all'incarnazione di Final Fantasy VIII, ma con un corpo più snello e quasi segmentato. La varietà principale è di colore grigio e marrone, ma esiste la più potente varietà Orthrus, che è invece di colore nero violaceo.

Final Fantasy XIIModifica

Cerberus FFXII
Articolo principale: Cerberus (Final Fantasy XII)

Il cerberus appare in questo gioco come nemico di medio livello. Può essere incontrato raramente nella foresta stregata, dove ha una possibilità di comparire al posto di uno dei tartaros che bazzicano l'area.
In questo gioco, il cerberus è una varietà di iena dal folto pelo rosso scuro, con zanne verdi e un corno avvolto nelle fiamme sulla punta del muso. In battaglia non si comportano in modo diverso da altri mostri della loro categoria, ma può essere molto utile sconfiggerli per i rari materiali che possono essere ottenuti da essi.

Final Fantasy XIVModifica

Articolo principale: Cerberus (Final Fantasy XIV)

Cerberus appare in questo capitolo online come boss da battere, ancora una volta come omaggio a Final Fantasy III. Si tratta infatti di uno dei boss del mondo dell'oscurità, per la precisione il penultimo.
L'aspetto di Cerberus in questo gioco è una versione più elaborata di quello apparso nel gioco d'origine: appare come un enorme cane a tre teste, con la pelle blu percorsa da creste nere e ghirigori bianchi. Lo scontro con lui è suddiviso in fasi: inizialmente è incatenato a una parete e disporrà di pochi attacchi, ma dopo essersi liberato inizierà a caricare violentemente, per poi rimpicciolire i giocatori e divorarli. I giocatori devono quindi attaccare le pareti del suo stomaco per costringere la bestia a vomitare e, una volta usciti, incatenarlo di nuovo prima che si riprenda dall'esperienza.

Final Fantasy XVModifica

FFXV Cerberus
Articolo principale: Cerberus (Final Fantasy XV)

Il cerberus appare in questo gioco come boss. Introdotto a partire dalla Royal Edition del gioco, è un potente daemon che Ardyn Izunia pone a guardia della cittadella di Insomnia e scatena contro gli eroi durante il loro ritorno alla capitale.
Il design del Cerberus in questo gioco è ispirato a quello apparso in Final Fantasy VIII, ma più elaborato e dotato di molte più creste e spine lungo il corpo. In battaglia, attacca fisicamente con le enormi teste e sputa palle di fuoco dalle bocche. Se il giocatore ha compiuto le missioni secondarie riguardanti Cor Leonis, il generale si unirà al gruppo nelle fasi finali della battaglia e permetterà la sconfitta del cerberus.

Kingsglaive: Final Fantasy XVModifica

Un esemplare di cerberus appare nelle sequenze iniziali di questo film, per la precisione durante la battaglia tra Lucis e Niflheim, in cui attacca ferocemente gli Angoni reali messi in fuga dal gigantesco Diamante. La bestia riesce a mietere qualche vittima, ma l'intervento di Nyx Ulric la fa precipitare da un enorme burrone.

OmenModifica

Cerberus appare in questo cortometraggio. Nelle fasi finali, un intero gruppo di queste creature circonda il principe Noctis, ormai privo dei suoi poteri e stremato dal suo viaggio solitario.

World of Final FantasyModifica

WoFF Cerberus
Articolo principale: Cerberus (World of Final Fantasy)

Il cerberus compare in questo gioco come miraggio. Può essere affrontato e imprismato in un'area segreta delle cicatrici del drago, e può essere anche trasfigurato da un fenril.
Il design del cerberus in questo gioco è uno dei più particolari: appare infatti come un grosso e snello cane demoniaco dalla pelle nera e rossa, irto di creste e munito di un enorme collare borchiato, ma le due teste laterali sono staccate dal resto del corpo e fluttuano attorno a quella principale. Il cerberus è un miraggio di taglia XL, che può quindi essere invocato solo per breve tempo durante una battaglia, e può apprendere diverse tecniche dei tre elementi principali.

EtimologiaModifica

Cerbero, pronunciato kerberos in greco, è una creatura mitologica presente nella mitologia classica: figlio di Echidna e Tifone, aveva l'aspetto di un enorme cane con tre teste, una criniera di serpenti e un serpente per coda. Era il fratello minore di Orthros, il cane a due teste. Cerbero fu posto a guardia dell'Ade, e il suo compito era impedire a qualunque anima di tornare indietro nel regno dei vivi, ma anche impedire ai vivi di entrare nel regno dei morti: solitamente, se qualche vivo voleva conferire con Ade, doveva munirsi di una focaccia speciale per calmare Cerbero. L'ultima delle dodici fatiche di Eracle consisteva nello sconfiggere Cerbero e portarlo vivo davanti al re Euristeo: Eracle riuscì a batterlo mettendo fuori combattimento una testa alla volta.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.