FFV Calcruthl IOS.png

Il Calcruthl è un nemico presente in Final Fantasy V.

I calcruthl erano spiriti acquatici nonmorti che apparivano come masse informi azzurrine. Infestavano i relitti nel cimitero navale, attaccando senza pietà gli intrusi.

Battaglia[modifica | modifica sorgente]

Il calcruthl è un nemico semplice da sconfiggere, debole al tuono e alle magie curative. Il suo unico attacco speciale è Attacco critico, con cui può causare danni più alti del normale. Possiede anche la magia blu Trasfusione, ma non la userà di sua iniziativa. Sconfiggere questo mostro è utile per gli elisir che può raramente far cadere sconfiggendolo.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Bestiario
LIV 10
PV 75
PM 50
Attacco 8
Difesa 0
Schivata 0
Magia 0
Difesa magica 5
Guil 60
Esperienza 38
Da rubare FFV Oggetto IOS.png Pozione
Possiede FFV Oggetto IOS.png Elisir
Immune a
No
Punti deboli
Tuono
Assorbe
Acqua
Tipo
Non-morto
Immunità
Mini Rana
Abilità
Attacco
Tecnica speciale
Attacco critico (danno 150%)
Controlla
Attacco, Trasfusione
Magia blu
No
Libera
Abbraccio
#012 #013 #014

FFV Calcruthl IOS.png

Calcruthl.png

Altre comparse[modifica | modifica sorgente]

Pictlogica Final Fantasy[modifica | modifica sorgente]

Il calcruthl appare come nemico in questo spinoff.

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

"Calcruthl" può essere una traslitterazione errata di Carcolh, creatura del folklore francese descritta come un ibrido di serpente e mollusco, che si diceva vivesse nelle grotte sotterranee del sudest della Francia.
Nelle prime traduzioni del gioco, il nemico era chiamato "CrystSlugs" (abbreviazione di "Crystal Slugs", ossia "lumache di cristallo"), probabilmente in riferimento sia alla creatura a cui è ispirato, sia al suo corpo cristallino.

Nemici correlati[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.