FANDOM


Cait Sith DoC

Il Cait Sith è una creatura ricorrente nella serie Final Fantasy.

Questa particolare bestia felina, di cui si parla in miti e leggende, ha assunto diverse forme tra un'apparizione e l'altra, ma la più ricorrente e riconoscibile lo mostra come un gatto nero antropomorfo, con mantello, stivaletti e una corona in testa.

Il ruolo del Cait Sith varia da un gioco all'altro: può essere uno spirito d'invocazione, solitamente legato al supporto, oppure un nemico, nel qual caso è quasi sempre una varietà di Iaguaro e ha accesso all'attacco speciale Blaster. Il suo ruolo più importante e conosciuto è però quello di importante personaggio all'interno della compilation di Final Fantasy VII.

ComparseModifica

Final Fantasy IIModifica

FFII Cait Sith PSP
Articolo principale: Cait Sith (Final Fantasy II)

Il Cait Sith appare in questo gioco come nemico. Introdotto a partire dall'edizione Dawn of Souls del gioco, può essere incontrato nel palazzo ignoto durante l'episodio speciale Rinascita.

Il Cait Sith appare in gruppi, e usa l'abilità Scoppio per paralizzare o uccidere i personaggi.

Final Fantasy IVModifica

Cait Sith FFIV
Articolo principale: Cait Sith (Final Fantasy IV)

Il Cait Sith appare per la prima volta in questo gioco come nemico. Può essere incontrato nella caverna magnetica e nelle aree boscose attorno a Troia e Mithril.

Il Cait Sith è un nemico pericoloso che può usare l'abilità Esplosivo per paralizzare o uccidere i personaggi.

Final Fantasy IV -Interlude-Modifica

Articolo principale: Cait Sith (Interlude)

Il Cait Sith ritorna in questo episodio speciale con caratteristiche invariate dalle versioni 2D del gioco precedente. Può essere incontrato nella torre di Babil, ma solo se invocato da un marionettista.

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

Cait Sith PSP
Articolo principale: Cait Sith (The After Years)

Il Cait Sith torna nuovamente in questo gioco con caratteristiche essenzialmente invariate. Può essere incontrato in varie località del mondo in quasi tutte le storie.

Final Fantasy VIModifica

Cait Sith FFVI
Le persone superstiziose tremano di paura quando questo gatto nero attraversa la loro strada.
—Descrizione
Articolo principale: Cait Sith (Final Fantasy VI)

Cait Sith appare in questo gioco come Esper. La sua magilite è donata ai personaggi da Ramuh, a Zozo.

La magilite di Cait Sith insegna le magie Caos, Kappa e Levita, garantisce un bonus alla Magia quando l'utilizzatore sale di livello, e permette di invocare l'Esper in battaglia per 28 PM. Il suo attacco Diluvio mentale ha precisione 128 e causa lo stato Caos ai nemici.

Compilation di Final Fantasy VIIModifica

FFVII Cait Sith art
Articolo principale: Cait Sith (Final Fantasy VII)

Cait Sith appare in Final Fantasy VII come personaggio giocabile. Robot a forma di peluche manovrato a distanza dal dirigente Shinra Reeve Tuesti, cavalca un grosso pupazzo a forma di moguri, di cui si serve per combattere, ed è in grado di prevedere il futuro.
Cait Sith è incontrato dai protagonisti al Gold Saucer e si unisce a loro per spiarli per conto della compagnia. La verità sulla sua natura è scoperta abbastanza presto, ma il gattino si rivela essenziale in numerosi momenti della loro avventura, anche grazie al fatto che, esistendone più modelli, è perfettamente sacrificabile in casi di emergenza. Con il tempo, diventa un alleato fedele del gruppo di eroi.
In Final Fantasy VII: Advent Children, Cait Sith compare solo verso la fine del film, quando il gruppo di protagonisti si riunisce per fronteggiare l'arrivo di Bahamut SIN a Edge, ma ora ha abbandonato il pupazzo moguri e sta sempre in groppa all'amico Red XIII. È inoltre visto durante un flashback che mostra il finale del gioco originale: nella versione originale era mostrato a cavallo di Red XIII, ma nell'edizione Complete torna a cavalcare il pupazzo moguri.
Nel prequel spin-off Before Crisis -Final Fantasy VII-, il primissimo modello di Cait Sith assiste il gruppo di Turk giocabili durante una missione: le sue piccole dimensioni si rivelano fondamentali per percorrere le tubature del reattore mako di Gongaga in cerca di una delle materie di Zirconiade.
In Dirge of Cerberus -Final Fantasy VII-, Cait Sith è uno degli alleati più vicini al protagonista Vincent Valentine, ed è anche un personaggio temporaneamente giocabile nella storia e in alcune missioni speciali.

In Final Fantasy VII, Cait Sith usa come armi degli speciali megafoni, con cui comanda il pupazzo moguri. Contrariamente agli altri personaggi, dispone di due sole tecniche limite, i cui effetti sono basati sul caso: Dadi, che tira fino a sei dadi in base al proprio livello per causare danni in base al risultato, e Slot, che causa effetti disparati in base ai simboli allineati sui rulli della slot.
In Dirge of Cerberus -Final Fantasy VII-, Cait Sith è giocabile durante una sola missione nella storia: essendo poco più che un peluche, non è molto resistente, e deve quindi raggiungere l'obiettivo senza farsi vedere.

Crisis Core -Final Fantasy VII-Modifica

Cait Sith appare in questo gioco come invocazione. Può essere ottenuto durante la missione 8-4-3 "Posta sospetta 3", in cui è presente un forziere contenente il Megafono di Cait Sith, che permetterà a Zack di invocarlo attraverso l'OMD.

Cait Sith può essere invocato tramite la modalità Chocobo dell'OMD, e il suo attacco Forza e coraggio! conferisce a Zack vari status positivi, la cui durata varia in base al livello di potenza dell'abilità.

Final Fantasy XModifica

Cait Sith appare in questo gioco come cameo. Assieme ad altre creature ricorrenti, i peluche Cait Sith fanno parte della categoria di armi usata dalla maga nera Lulu.

Le bambole con l'aspetto di Cait Sith sono associate esclusivamente agli status alterati.

Final Fantasy X-2Modifica

Cait Sith appare in questo gioco come cameo. Un costume da Cait Sith rappresenta la looksfera Mascotte di Rikku. L'arma che usa è una bambola koyokoyo.

La Mascotte di Rikku dispone delle abilità Magipeluche, che comprendono tecniche che infliggono danni elementali e depotenziamenti, ha accesso alle abilità Infuria e MBianca delle looksfere Berserker e Biancarcano, e può usare Amico astrale per eliminare dallo scontro tutti i nemici con l'astronave di Koyokoyo.

Final Fantasy XIModifica

FFXI Cait Sith
Articolo principale: Cait Sith (Final Fantasy XI)

Cait Sith appare in questo gioco online come invocazione e boss. Introdotta a partire dall'espansione Wings of the Goddess, è un Avatar, o meglio un gruppo di dieci Avatar, che viaggia attraverso il tempo per assicurarsi che gli eventi della guerra dei cristalli vadano come dettato. I dieci hanno nomi gaelici corrispondenti ai loro numero, e sono tutti femmine tranne Cait Sith Ceithir, il numero 4.
Durante la storia, i Cait Sith chiedono l'aiuto dell'avventuriero per garantire la supremazia della nuova linea temporale voluta da Altana, solo per scoprire che Cait Sith Ceithir è in combutta con lady Lilith per distruggerla in favore di quella vecchia. In seguito, i Cait Sith rimasti si uniscono in un'unica entità per aiutare il giocatore a fermare Atomos prima che divori entrambe le linee temporali.
Dopo la conclusione della storia principale, sono rese disponibili le missioni speciali "Campione dell'Alba" e "Anche l'alba si ridesta", in cui un invocatore potrà ottenere Cait Sith come invocazione.
Cait Sith è anche il nome di uno dei server di gioco.

Cait Sith richiede 5 MP per essere invocata, e ne consuma altri in base al livello del giocatore in base a quanto permane sul campo. Contrariamente alla maggior parte degli Avatar, non ha un attacco finale, e ha considerevolmente meno abilità in generale.

Final Fantasy XIII-2Modifica

Cait Sith XIII-2
Articolo principale: Cait Sith (Final Fantasy XIII-2)

Il Cait Sith appare in questo gioco come nemico. Catalogato come mostro selvatico di tipo felinide, può essere incontrato nelle rovine di Bersah (5 DD), ed è il primo mostro che Serah può coalizzare tramite tutorial.

Il Cait Sith svolge il ruolo di Terapeuta, è un mostro tardivo resistente allo status Maledizione, e può apprendere diverse abilità curative. Il suo istinto bestiale è Zampata felina.

Final Fantasy XIVModifica

Articolo principale: Cait Sith (Final Fantasy XIV)

Cait Sith appare in questo gioco come personaggio. Introdotto a partire dall'espansione Heavensward, si tratta di una figura chiave nelle missioni riguardanti l'arca del nulla, ed è un piccoletto tutto pepe che non sopporta che lo chiamino "micetto".
Durante la storia, supporta il guerriero della luce per impedire che gli emissari del nulla guidati da Diablos liberino la loro regina Scathach.
Un minion chiamato Cait Sith Doll, riproduzione fedelmente ricreata dall'orafa Serendipity, era ottenibile preordinando un'edizione limitata di Final Fantasy XIV. La sua descrizione recita una frase pronunciata dal Cait Sith di Final Fantasy VII.

Final Fantasy: The 4 Heroes of LightModifica

Articolo principale: Cait Sith (The 4 Heroes of Light)

Il Cait Sith appare in questo gioco come nemico. Può essere incontrato nel castello delle sabbie mobili e, nella seconda parte di gioco, nella torre dell'albero sacro. La sua abilità speciale è Impatto terreno, che causa danni di Terra.

Bravely DefaultModifica

Articolo principale: Cait Sith (Bravely Default)

Il Cait Sith appare in questo gioco come nemico. Può essere incontrato nelle rovine del forte di Centro, nella villa remota e nel deserto attorno ad Ancheim.
Varianti più forti di questo mostro rimandano nelle abilità alle classi di mercante, mago nero e mago bianco presenti nel gioco.

Il Cait Sith ama usare l'abilità Tenebra per accecare i personaggi, prima di colpirli con attacchi fisici.

Bravely Second: End LayerModifica

Articolo principale: Cait Sith (Bravely Second)

Il Cait Sith e tutte le sue varianti ritornano in questo seguito con caratteristiche essenzialmente invariate. Ora la specie principale può essere incontrata solo nelle aree attorno a Florem.

Mobius Final FantasyModifica

Spiritello felino e lady della corte delle fate. Regina del gossip.
—Descrizione

Cait Sith appare in questo gioco come carta di elemento Vita. Permette a WoL di usare l'abilità Energia, che cura una modesta quantità di HP. L'efficacia è aumentata se è usata da una classe di tipo Supporto.
Il costume da Cait Sith di Rikku in Final Fantasy X-2 compare come classe di tipo Ranger utilizzabile da Wol.

EtimologiaModifica

Il cait sith ("gatto fatato", pronunciato kett shii) è una creatura fatata del folklore celtico, rappresentata frequentemente con l'aspetto di un gatto nero con una macchia bianca sul petto. Secondo le leggende, questo gatto spettrale vagherebbe per le Highland scozzesi, e potrebbe essere la trasfigurazione di una strega.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.