FANDOM


Budino (Artwork)

Il Budino è una tipologia di mostri ricorrente all'interno della serie di Final Fantasy.

I budini sono creature magiche informi dalla consistenza gelatinosa, che vivono prevalentemente nelle grotte e nei sotterranei, ma occasionalmente appaiono anche in aree pianeggianti o boscose all'aria aperta.

I budini sono nemici di livello medio basso nella maggior parte dei giochi, anche se ogni tanto capita che ne esistano esemplari estremamente difficili da sconfiggere. Generalmente, attaccarli con le magie è il solo modo per sconfiggerli in fretta, a causa della loro consistenza elastica che li rende resistentissimi alle armi.
Come per altri nemici ricorrenti, esistono numerose varietà di budino, spesso contraddistinte in base al colore e occasionalmente chiamati con nomi di altri dolci o sostanze semisolide. Tra le più comuni vi sono il budino nero, il budino rosso, la mousse, solitamente di colore bianco, la gelatina, di colore giallo, lo slime, di colore verde, e il budino nobile, di colore rosa.

ProfiloModifica

I budini sono sempre rappresentati come esseri informi, simili a grosse gelatine semoventi, che si spostano strisciando sul terreno, con due enormi occhi diabolici e una bocca sogghignante. A seconda del gioco in cui compaiono, possono strisciare lentamente oppure scivolare rapidamente, e molto spesso usano la loro elasticità per evadere gli attacchi e colpire l'avversario di sorpresa.

Trattandosi di creature magiche, i budini hanno grande affinità con la magia, ma il tipo di affinità cambia a seconda del gioco in cui appaiono: in alcuni casi, sono estremamente resistenti alla magia elementale e sono deboli a un solo elemento, in altri casi hanno basse difese magiche ma possono usare magie di alto livello.

ComparseModifica

Final FantasyModifica

FFI Melma verde PSP

Il budino vede la sua prima apparizione nel primo capitolo della saga, come categoria di nemici di medio livello.
Il design originale dei budini li vede come creature gelatinose che penzolano dal soffitto, protendendo in avanti quella che sembra una faccia. Non rappresentano una minaccia, ma le loro alte difese li rendono difficili da sconfiggere.

Tra le varie versioni del gioco, si contano in tutto cinque varietà di budino:

Final Fantasy IIModifica

FFII Melma verde PSP

I budini appaiono in questo capitolo come mostri di medio livello.
A partire da questo gioco, il design dei budini è perfettamente delineato, e li vede come ammassi di gelatina con enormi occhi, una larga bocca e piccoli arti. Sono molto resistenti agli attacchi fisici e deboli contro una sola magia in particolare.

In questo gioco esistono in tutto cinque varietà di budino:

Final Fantasy IIIModifica

Slime FFIII

I budini ricompaiono in questo gioco come mostri comuni.
L'aspetto dei budini in questo capitolo è sostanzialmente identico a quello del gioco precedente, ma con una forma più compatta nei remake in 3D. Possono essere sconfitti dai semplici attacchi fisici, e anche se appaiono in gruppi non sono particolarmente fastidiosi.

Questo gioco conta tre specie di budino:

Final Fantasy IVModifica

FFIV Gelatina gialla 3D

I budini riappaiono nuovamente come mostri comuni.
Il design dei budini in questo gioco è nuovamente quasi identico a quello dei capitoli precedenti. Le loro caratteristiche in battaglia variano tra le versioni del gioco: nelle versioni 2D riducono a 1 il danno di tutti gli attacchi fisici e sono immuni a Tenebre; nelle versioni 3D affievoliscono solamente i danni fisici. Nelle versioni 2D per GBA e PSP, esiste una spada per Cecil chiamata Sbudinosa, che permette di danneggiare i budini con gli attacchi fisici.

Tra le sue varie versioni, il gioco conta un totale di otto specie di budino:

Final Fantasy IV -Interlude-Modifica

I budini ritornano in questo episodio speciale con le stesse caratteristiche delle versioni 2D del gioco principale.

Le specie di ritorno sono solo tre:

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

FFIV Gelatina gialla PSP

Quasi tutti i budini apparsi in Final Fantasy IV ritornano in questo seguito, di nuovo con caratteristiche sostanzialmente invariate.

Le specie presenti in questo gioco sono otto:

Final Fantasy VModifica

FFV Aspic oscuro IOS

I budini appaiono in questo gioco come nemici di basso livello.
Il design dei budini in questo gioco li vede come ammassi gelatinosi con inquietanti occhi e una bocca sulla parte inferiore. In battaglia possono usare la magia blu Vampiro, ma una specie in particolare è nota per avere statistiche nulle.

In questo gioco esistono tre varietà di budino:

Final Fantasy VIModifica

FFVI Budino IOS
Articolo principale: Budino (Final Fantasy VI)

I budini riappaiono in questo gioco come nemici di medio livello. La specie principale può essere incontrata nel'istituto di ricerca Magitek.
Il design del budino in questo capitolo ritorna ad essere quello originale, ma appare leggermente più slanciato. In battaglia sono specializzati nel rallentare i nemici, ma la specie principale è nota per la sua capacità di sdoppiarsi una volta sconfitta se appare da sola.

In questo gioco esistono tre specie di budino:

Final Fantasy VIIIModifica

Blinura

In questo gioco esiste una sola specie di budino, chiamata blinura. Può essere incontrato nella tomba del re senza nome, nel livello MD del Garden di Balamb e nelle rovine di Centra.
Il blinura è un grosso budino classico di colore azzurro, più compatto e con braccia più lunghe rispetto alle incarnazioni precedenti. In battaglia, si dimostra resistente agli attacchi fisici e possiede un punto debole elementale diverso ad ogni scontro.

Final Fantasy IXModifica

Gelatina(FFIX)

Anche in questo capitolo appare un solo tipo di budino, ovvero la gelatina. Può essere incontrata solamente nella grotta di ghiaccio.
La gelatina appare come un budino giallo di forma quasi cilindrica, che si sposta e attacca rimbalzando sul terreno. In battaglia usa attacchi fisici e la magia Blizzard, ed è molto debole al Fuoco.

Final Fantasy XModifica

Budino d'acqua FFX

I budini appaiono in questo gioco come nemici di livello medio-basso. Ne esistono diverse specie, rintracciabili in varie zone di Spira.
Il design di questi mostri è più tondeggiante e per la prima volta semitrasparente, hanno una particolare bioluminescenza interna e quando attaccano formano delle spine lungo il dorso. In battaglia sono resistenti agli attacchi fisici, usano solo magie dell'elemento corrispondente al loro colore e sono deboli all'elemento opposto, con l'eccezione delle due specie più forti.

Le specie presenti in questo gioco sono sette:

Final Fantasy X-2Modifica

Nel seguito del decimo capitolo, nuovi budini appaiono in numerose zone di Spira, con caratteristiche simili al gioco precedente. sei nuove specie di budino popolano varie zone di Spira. Nella versione International e nel remaster HD del gioco, possono essere catturati tramite trappole grandi e reclutati nella squadra.
In battaglia attaccano con magie dell'elemento corrispondente al proprio colore finché possiedono MP, dopodiché diventano completamente inoffensivi. Quando passano allo stato di Ultraecho, diventano in grado di potenziarsi man mano che perdono HP.

Le specie presenti in questo gioco sono sei:

Final Fantasy XIModifica

Budino (FFXI)
Articolo principale: Budino (Final Fantasy XI)

I budini sono una categoria di mostri della famiglia degli amorfi. Possono essere incontrati soprattutto nelle zone orientali di Vana'diel.
In questo gioco, i budini appaiono con le sembianze classiche, ma con un'espressione più cattiva e gli arti più simili a tentacoli: la varietà principale è di colore nero, ma esistono anche sottospecie dorate e bianche.

Final Fantasy XIIModifica

Budino FFXII

I budini sono una categoria di nemici che costituisce l'interità del genus dei molloidi. La specie principale è incontrata nelle gallerie di Barheim, ma un esemplare più grande è precedentemente affrontato come boss nei canali di Garamsythe.
In questo gioco il design dei budini è più elaborato grazie alle texture più realistiche, e ciascuna specie ha occhi e bocca di forma diversa. In battaglia usano attacchi fisici alternati ad abilità come Bolle d'acqua e Bolle di mithril, e numerose specie sono in grado di sdoppiarsi all'infinito con Scissione.

Contando tutti i nemici con le caratteristiche della tipologia, il gioco conta ben undici diverse specie di budino:

Final Fantasy XII: Revenant WingsModifica

I budini appaiono in questo gioco come nemici comuni affrontati durante la storia e in varie missioni.
I budini di questo gioco appaiono più simili alla loro incarnazione di Final Fantasy Tactics Advance, quindi con un design più semplificato. I budini sono mostri elementali di livello 1 che attaccano dalla ravvicinata, e dispongono di attacchi che causano danni del loro elemento a un bersaglio.

I budini presenti in questo gioco sono quattro:

Final Fantasy XIIIModifica

Budini Mousse caramellata

In questo gioco esistono due tipologie di budini: la prima comprende armi da guerra biomeccaniche prodotte su Cocoon, la seconda è costituita da mostri selvatici presenti soprattutto a Gran Pulse.
In questo gioco, il design dei budini è radicalmente cambiato rispetto ai titoli precedenti: ora hanno lunghe braccia che usano per attaccare a distanza, piccoli occhietti e una figura slanciata, e i budini meccanici sono dotati di dispositivi montati sulla testa. In battaglia sono nemici piuttosto pericolosi, le cui capacità variano leggermente in base alla tipologia: mentre quelli meccanici combattono in maniera semplice ma strategica, quelli selvatici hanno la tendenza ad apparire in gruppi e possono fondersi per generare mostri più grandi.

Le specie meccaniche comprendono:

Le specie selvatiche, invece, comprendono:

Final Fantasy XIII-2Modifica

Diverse specie di budini ritornano in questo gioco, accompagnate da nuove specie. Come tutti i mostri, anche i budini possono essere reclutati e usati in battaglia, con abilità, ruoli e istinti bestiali differenti.
Esistono inoltre due nuove tipologie di budini selvatici, uno piccolo e simile a un pomodoro molliccio, l'altro molto più grande e composto di più budini fusi insieme: quest'ultima categoria comprende due boss giganti affrontati nella trama.

Questa volta, sono presenti in tutto dieci varietà di budino, di cui otto selvatici e due artificiali:

Lightning Returns: Final Fantasy XIIIModifica

In questo gioco, come per altri mostri, anche i budini sono al limite dell'estinzione. Ne esistono solamente tre tipi tipi: il budino ausiliare, ancora uguale al titolo precedente, il budino regale, questa volta di colore rosso sangue, e l'habanino, presente solo nella varietà blu. I budini ausiliari possono essere affrontati a Yusnaan prima di aver sconfitto Snow, mentre le altre due specie appaiono nei confini selvaggi: come per altri mostri, quando i budini regali e gli habanini sono stati decimati, appariranno le loro versioni superstiti, budino regale Ω e habanino Ω.

Final Fantasy XIVModifica

I budini sono una tipologia di nemici presente in questo capitolo online. Possono essere incontrati nelle grotte o in aree dove sono presenti grandi concentrazioni di etere.
L'aspetto dei budini in questo gioco è identico a quello della stessa razza in Final Fantasy XI. In battaglia, possono alternare le loro affinità elementali a piacimento, e sono tra i pochi mostri ad essere in grado di assorbire gli elementi.

Due minion ottenibili nel gioco sono il "Budino assaggino" e la "Chiazza di slime".

Final Fantasy XVModifica

FFXV Budino

I budini riappaiono in questo gioco come nemici di livello medio-alto. Si tratta di potenti daemon che appaiono di notte in numerose zone di Eos, e la specie principale può essere incontrata fin dalle prime battute di gioco in una missione di caccia, per poi apparire normalmente nei canali di Crestholm, nella torre di Costlemark e nell'antro di Greyshire.
Il design dei budini in questo gioco è ancora simile ai titoli precedenti, ma appare molto più trasparente e minaccioso. In battaglia, si spostano da un punto a un altro appiattendosi e rendendosi invulnerabili, e attaccano balzando sulle prede o usando un attacco assorbi energia che può essergli rivoltato contro parando al momento giusto. Le specie più grandi possono inoltre inghiottire Noctis e danneggiarlo gradualmente finché non si libera.

Il gioco conta in tutto undici varietà di budino:

A King's Tale: Final Fantasy XVModifica

Articolo principale: Budino (Tactics A2)

I budini appaiono in questo picchiaduro a scorrimento come nemici in determinati livelli.
In battaglia attaccano fisicamente e sono la magia dell'elemento opposto a quello rappresentato dal loro colore. Se sono attaccati con la magia giusta, muoiono all'istante, ma se subiscono attacchi fisici si sdoppiano in budini più piccoli.

Final Fantasy Tactics AdvanceModifica

Articolo principale: Behemoth (Tactics Advance)

I budini appaiono in questo gioco come tipologia di nemici. Sono molto resistenti e dispongono dell'abilità Acido unita a tutti e tre i livelli della magia elementale basata sul proprio colore. Se un mago nero dispone dell'autoabilità Specchiamagie, i budini colpiranno spesso quest'ultimo per ricaricare la propria energia. Un particolare budino incontrato nel gioco è Kraken, un esemplare più forte del normale.

Di questa categoria fanno parte tre specie:

  • Gelatina, di colore rosso.
  • Budino Gelo, di colore azzurro.
  • Crema, di colore giallo.

Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the RiftModifica

Articolo principale: Behemoth (Tactics A2)

I budini riappaiono nuovamente in questo gioco. Ne esistono diverse specie, possono usare varie abilità per causare status alterati e supportare i propri alleati, ma non dispongono di alte difese come nel titolo precedente.

Di questa categoria fanno parte cinque specie:

  • Spumone rosso, di colore rosso.
  • Budino di gelo, di colore azzurro.
  • Gelatina gialla, di colore giallo.
  • Mousse bianca, di colore rosa con un fiocco in testa.
  • Orthros, di colore viola, appare solo nel dungeon Brightmoon Tor.

Vagrant StoryModifica

Vagrant Story slime

Gli unici budini che appaiono in questo gioco sono gli slime.
Il design degli slime è più semplice di quello dei budini classici, ridotto a una semplice massa gelatinosa trasparente. In battaglia non sono particolarmente resistenti, ma possono causare danni e status alterati con i loro getti acidi.

Le specie di slime presenti nel gioco sono:

Final Fantasy Type-0Modifica

Budino d'acqua Type0

I budini ritornano in questo capitolo come nemici di medio livello. Alcuni appaiono come mostri selvatici, ma altri sono addestrati dal regno di Concordia come unità anti fanteria.
In questo gioco, il design dei budini è una versione più dettagliata e opaca di quello di Final Fantasy X. Contrariamente ai loro colleghi, possono attaccare fisicamente lanciandosi contro il bersaglio, sebbene ciò li renda deboli al riflesso letale.

Esistono in tutto quattro specie di budini, ciascuna suddivisa in diverse sottospecie:

  • Budino idrico, di colore azzurro, con varietà come il riano, il focarol, l'irving e il gigantesco innsmarino.
  • Budino elettrico, di colore azzurro, con varietà come il fulmineo e il grande kukulkan.
  • Budino gelido, di colore azzurro, con varietà come il glaciale e il grande asmodeus.
  • Budino ardente, di colore azzurro, con varietà come il torrido e il grande inferno.

Theatrhythm Final FantasyModifica

Budino Theathrythm
Capace di contorcere il suo corpo informe a piacimento, il budino può consumare la sua preda finché non ne rimangono nemmeno le ossa. Questi mostri possono attaccarsi alle pareti e ai soffitti, aspettando pazientemente che sia la preda ad avvicinarsi a loro...
—Descrizione

Il budino compare come nemico nei livelli battaglia di questo spinoff musicale.

Theatrhythm Final Fantasy Curtain CallModifica

Questo budino gigante non è molto abile a nascondersi. Oltre ad essere più grande, è anche molto più resistente di un normale budino, e il suo corpo gelatinoso respinge ogni attacco rispedendolo al mittente.
—Descrizione

Il budino ritorna in questo gioco con le stesse caratteristiche del precedente titolo, ma questa volta è accompagnato anche da un collega più grande, il budino jumbo.

World of Final FantasyModifica

Articolo principale: Budino (World of Final Fantasy)

Il budino compare in questo gioco come miraggio. Può essere affrontato e imprismato nelle paludi ventose, dove può apparire all'improvviso passando vicino agli acquitrini, e può anche essere trasfigurato da una monoporzione e in una principessibudina.
Il design del budino in questo gioco è più semplice ma leggermente diverso dalle incarnazioni classiche: è di colore celeste con gli occhi gialli e ha piccole corna sulla testa. Il budino è un miraggio di taglia M, che può apprendere attacchi d'acqua.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.