FANDOM


FFIV Brachioraidos PSP
Sprite Brachioraidos
Giovanotto, ascoltami! Non devi combattere con il Drago che si trova su questo piano! Se mai dovessi vederlo, piuttosto dovrai scappare subito via! Sino a ora, sono stati in molti a trovare la loro fine...!
—Il vecchietto

Il Brachioraidos è un boss opzionale presente in Final Fantasy IV, esclusivo delle edizioni per GBA e PSP.

Il brachioraidos era un enorme drago alato dalle squame color ossidiana a strisce rosse. Dotato di poteri sconfinati, vagava senza meta in una grotta nelle profondità delle rovine lunari, scatenando la furia degli elementi su chiunque avesse l'ardire di affrontarlo e punendo severamente chi lo attaccava alla cieca.
Attaccò Cecil e i suoi compagni quando raggiunsero il suo livello, ma fu infine sconfitto dopo un'epica battaglia.

BattagliaModifica

Il brachioraidos è un nemico che può essere affrontato solamente interagendo con lui sulla mappa, e appare in tutte e quattro le stanze che compongono il livello. Sebbene abbia parecchi PV in meno rispetto al superboss presente nel livello successivo, gli è superiore in tutte le altre statistiche eccetto la difesa ed è programmato per adattare la propria strategia alle azioni compiute dal giocatore.

Il brachioraidos inizia sempre lo scontro usando l'attacco di fuoco Dragovampa, che manderà quasi sicuramente KO il personaggio colpito, per poi continuare con alcuni attacchi fisici, anch'essi estremamente potenti. Dopo alcuni turni, apparirà a schermo un conto alla rovescia da 3: significa che, di lì a breve, userà il potente attacco Megavampalia. Se il boss sarà colpito da qualsiasi attacco durante il conto alla rovescia, lo interromperà all'istante e cambierà strategia: userà subito Protezio e Reflex per proteggersi, dopodiché userà su di sé tre potenti magie in sequenza per rifletterle sul gruppo. Le combo magiche possono consistere in Fuocoga/Buferaga/Tuonaga, oppure Bio/Sancta/Vampalia. La fase sarà infine conclusa con Buco nero, che rimuoverà tutte le barriere magiche del gruppo. In condizioni normali, il brachioraidos potrebbe inoltre attaccare con magie come Maelstorm e Oggetto 199, quest'ultimo usato spesso come contrattacco, oppure usare magie di stato quali Canto maledetto, Furia, Confusio, Rospo o Pietra. Può inoltre recuperare le proprie energie con Recupero.

La sconfitta del brachioraidos frutterà al giocatore un potente Scudo dell'eroe, il miglior scudo del gioco, capace di assorbire tutti gli elementi ed equipaggiabile da tutti i personaggi.

StrategiaModifica

Per avere speranze di sconfiggere il brachioraidos è necessario equipaggiarsi con le migliori armature disponibili, ma ciò che veramente rappresenterà la salvezza del giocatore è l'accessorio Anello della maledizione: sebbene questo oggetto renda più difficile schivare gli attacchi, permette anche di assorbire qualunque elemento associato alle altre protezioni indossate. Se si gestiscono bene le proprie risorse e si attacca al momento giusto, sarà sufficiente che tutti i personaggi indossino un Anello maledetto e una qualsiasi protezione contro il fuoco e la minaccia di Dragovampa sarà un ricordo. Gli attacchi fisici possono essere invece mitigati con Protezio, mentre Megavampalia può essere completamente vanificato lanciando Reflex sulla squadra. Infliggere lo status Lentezza al boss prima che inizi il conto alla rovescia permetterà di applicare la barriera con più calma.
Un modo per rendere lo scontro ancora più semplice è usare sulla squadra gli utili sipari lunari: oltre ad attivare lo status Reflex senza consumare PM, questi oggetti renderanno i personaggi completamente immuni agli attacchi fisici. Usando periodicamente questi oggetti e attaccando con il giusto tempismo, lo scontro con il boss potrà risultare decisamente più noioso, ma in ogni caso praticamente impossibile da perdere.
Se il giocatore non è sicuro di saper gestire il tempismo contro il boss, è consigliabile mantenere gli anelli della maledizione equipaggiati e distribuire protezioni contro tutti gli elementi tra i vari componenti della squadra per essere pronti ad affrontare qualsiasi situazione. Avere in squadra Rosa e Porom insieme renderà più comode le cure.

StatisticheModifica

Bestiario
PV 180000
Forza 225
Difesa 5
Forza magica 212
Difesa magica 125
Gil 65000
Esperienza 65000
Tesori FFIV Scudo PSP Scudo dell'eroe
Razza Draghi
Vulnerabilità
Resistenza
Veleno Tenebra Novox
Porcello Mini Rospo
Pietra Morte Berserk
Caos Morfeo Paralisi
Pietrosi
Assorbimento
Magia bianca
Protezio, Reflex, Confusio, Furia, Sancta
Magia nera
Rospo, Bio, Pietra, Vampalia
Abilità
Megavampalia, Dragovampa, Oggetto 199, Maelstorm, Recupero, Buco nero, Canto maledetto
#190#191PSP #192
#187#188GBA #189

FFIV Brachioraidos PSP

FFIV Brachioraidos GBA

GalleriaModifica

 
Screen Brachioraidos PSP
 
Brachioraidos battle

CuriositàModifica

  • Il brachioraidos condivide il suo nome giapponese con il Brachiosaurus di Final Fantasy VI, il Vlakorados di Final Fantasy VII e il Vlakorados di Final Fantasy X. Foneticamente, "Brachioraidos" è la traslitterazione corretta.
  • Il brachioraidos ricorda molto il superboss Omega in Final Fantasy V: entrambi sono boss la cui potenza supera di gran lunga quella del boss finale dei rispettivi giochi, circolano lungo la mappa di gioco e attaccano battaglia solo se il giocatore si avvicina ad essi, e hanno come musica di battaglia il tema dei normali incontri casuali anziché quello dei boss. La sola differenza è che il brachioraidos non è considerato un boss nel bestiario.

Nemici correlatiModifica

Final Fantasy IVModifica

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.