FANDOM


GF Bahamut
Io sono... Bahamut.
—Bahamut

Bahamut è un boss opzionale e un Guardian Force apparso in Final Fantasy VIII.

Bahamut era un Guardian Force dall'aspetto di maestoso drago dalle enormi ali. Fu scoperto tempo addietro dai ricercatori dell'isola di ricerca sottomarina, ma fu abbandonato dopo la chiusura del centro. Nessuno osò mai affrontarlo, e da allora fu considerato una leggenda.
Apparve a Squall e ai suoi compagni quando essi raggiunsero l'isola e superarono le prove da lui imposte. Il G.F. fu sconfitto dopo un epico scontro, e concesse quindi il suo potere ai SeeD.

StrategiaModifica

Signore dei G.F. Tecnica speciale: Megaflare, colpo che trapassa ogni difesa. Offre il proprio potere a chi ritiene degno.
Scan

Bahamut può essere affrontato solo rispondendo correttamente alle sue domande una volta raggiunto il centro dell'ingresso del laboratorio di ricerca. Si tratta di un boss piuttosto ostico, e non aiuta il fatto che sia combattuto senza alcuna pausa dopo due scontri contro un RubRumDragon: sarà molto utile disporre dei comandi Recupero di Leviathan e Risveglio di Alexander, come prudente aggiunta alle magie Energiga e Areiz che è possibile assimilargli. Quest'ultima è una preda molto ambita per la sua immensa utilità se messa in Junction con l'HP: 100 unità potranno facilmente portarne il valore al massimo.

Il re dei G.F. farà ricorso principalmente a potenti attacchi fisici, che potranno infliggere diverse migliaia di danni al personaggio colpito, ma che potranno essere facilmente inibiti infliggendogli lo status Blind: può essere una buona idea invocare Kharonte, in modo da causargli anche l'utile status RES 0. In aggiunta, potrà fare ricorso a Tornado, Thundaga e Stop che in particolare, benché usato di rado, potrebbe seriamente compromettere lo scontro: sarà perciò una buona idea disporre di 100 unità di Stop in J ST-Dif.
È fondamentale fare uso di Recupero e di Energiga per mantenere la salute del party (o di due personaggi almeno) a livelli alti, poiché occasionalmente Bahamut farà ricorso al suo attacco firma Megaflare, che causerà una quantità esagerata di danni (difficilmente scenderà sotto i 4.000 punti danno) e potrebbe mettere il party in seri guai se usato due volte di fila, specialmente senza buone magie in J HP o abilità che li aumentino. Utilizzando Risveglio e Areiz per rimettere in sesto i personaggi sconfitti e curando prontamente quelli in difficoltà, magari non prima di avergli scaricato addosso una tecnica speciale, permetterà di proseguire lo scontro senza correre troppi rischi, conquistando infine un nuovo, potente alleato.

StatisticheModifica

Statistiche Affinità elementali
HP 10800-90000 FOR 59-255 MAG 62-251 Tripletriad Fuoco 100% Tripletriad Tuono 0% Tripletriad Gelo 100% Tripletriad Acqua 100%
EXP 0 RES 71-170 SPR 16-120 Tripletriad Vento 0% Tripletriad Terra 100% Tripletriad Veleno 50% Tripletriad Sacro 100%
AP 40 VEL 10-50 EVA 0-17 Danno 100% Cura Assorbe Terra Manca Gravità Manca
Resistenza status
Morte IMM Veleno IMM Pietra IMM Blind 50% Mutismo IMM Berserk IMM Zombie IMM Sonno IMM
Haste 0% Slow 10% Stop IMM Rigene 0% Reflex 0% Sentenza IMM Pietrosi IMM Levita IMM
Drain IMM Caos IMM Fuori IMM Carta IMM Divora 0% Lv Down IMM Lv Up IMM The End 0%
Informazioni
Ruba Lista della forza Bottino Lista della forza, Carta Bahamut Carta Niente
Assimila Flare, Energiga, Areiz, Dispel Divora "Impossibile divorare" Transcard Megaelisir x100
Abilità Stop, Thundaga, Tornado, Megaflare Info Mostro volante
Renzokuken colpisce sempre 6 volte

CuriositàModifica

Nemici correlatiModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.