Bahamut è un personaggio secondario nell'originale Final Fantasy.

Sovrano dei draghi, risiede nelle grotte del drago, un complesso sistema di caverne situato nell'arcipelago di Cardia. Incontrarlo nel gioco è completamente opzionale, ma è fortemente consigliato grazie agli enormi potenziamenti che può conferire ai guerrieri della luce a determinate condizioni.

Questa è la prima di una lunga serie di presenze del personaggio di Bahamut nella serie Final Fantasy, ma il ruolo che svolge in questo specifico gioco è unico nel suo genere. A partire dall'edizione Dawn of Souls per Game Boy Advance, il giocatore può incontrare anche Bahamut Oscuro.
Nel manga ispirato al primo Final Fantasy, Bahamut è uno dei guerrieri della luce.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Orphan (crisi).pngPericolo Spoiler: Seguono dettagli su trama e/o finale. (Salta sezione)

Bahamut era il re dei draghi, che viveva nelle isole dei draghi ad ovest di Onrac. Dal suo trono nella più grande e profonda delle grotte, egli avrebbe garantito grandi onori a chiunque avesse dimostrato il suo valore portandogli la prova di aver completato il tempio dei cimenti.
I guerrieri della luce incontrarono Bahamut durante la loro esplorazione delle caverne: accettando la sua sfida, essi superarono gli ostacoli del tempio dei cimenti, e riuscirono ad uscirne con una coda di topo come prova del completamento del test. Bahamut accettò la prova e conferì nuovi titoli ai guerrieri, dando loro gli onori che si confanno ai portatori dei cristalli.

Gli spoiler finiscono qui.

Gameplay[modifica | modifica sorgente]

Versione NESVersione MSXVersione WSCVersione PSXVersione GBAVersione PSP

Bahamut si trova nelle grotte del drago, per la precisione nella grotta più in basso sull'isola con due entrate circondate da una foresta. Se gli si consegna la coda di topo, egli potenzierà i guerrieri della luce con nuove classi:

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • La comparsa di Bahamut come guerriero della luce nel manga di Yuu Kaimeiji lo rende il primo, e finora unico personaggio non umano a possedere questo titolo.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.