FANDOM


(Ci vorrebbe qualche citazione)
 
(Categorie aggiunte)
Riga 37: Riga 37:
 
*Il primo capitolo è l'unico in cui Bahamut compare ma non è un'invocazione utilizzabile, il che è abbastanza ovvio dal momento che non era ancora presente il concetto di invocazione.
 
*Il primo capitolo è l'unico in cui Bahamut compare ma non è un'invocazione utilizzabile, il che è abbastanza ovvio dal momento che non era ancora presente il concetto di invocazione.
 
*Una sfida simile a quella di Bahamut oscuro è presente nel [[labirinto del tempo]], chiamata ''Uccidi o sii ucciso''. questa però è molto più precisa.
 
*Una sfida simile a quella di Bahamut oscuro è presente nel [[labirinto del tempo]], chiamata ''Uccidi o sii ucciso''. questa però è molto più precisa.
  +
[[Categoria:Personaggi-FFI]]
  +
[[Categoria:Missioni secondarie]]

Revisione delle 15:06, nov 26, 2011

BahamutFFI

Bahamut, il Re dei draghi, è un personaggio secondario nell'originale Final Fantasy.

Storia

Bahamut era il signore supremo dei draghi, che viveva nelle grotte del drago delle isole di Cardia. Dal suo trono, nella più profonda delle grotte, Bahamut avrebbe garantito grandi onori a chiunque avesse dimostrazione il suo valore portandogli la prova di aver completato il tempio dei cimenti. I guerrieri della luce incontrarono Bahamut durante la loro esplorazione delle caverne: il drago offrì loro la sfida e questi la accettarono.

I guerrieri della luce superarono gli ostacoli del tempio dei cimenti, e riuscirono ad uscirne con una coda di topo come prova del completamento del test. Bahamut accettò la prova e conferì nuovi titoli ai guerrieri, dando loro gli onori che si confanno ai portatori dei cristalli.

Bahamut Oscuro

Un simile di Bahamut, chiamato Bahamut oscuro, viveva nei sotterranei della grotta primordiale. Questo potente sovrano sottoponeva i draghi che raggiungevano la sua caverna a durissime prove, e così spesso succedeva agli avventurieri umani che arrivavano al suo cospetto. I guerrieri della luce furono incaricati di sfidare un certo numero dei suoi discepoli per proseguire all'interno della grotta.

Cambio di classe

Il Bahamut nelle grotte del drago, se gli si porta la coda di topo, aggiorna le classi del gruppo, rendendo i personaggi in grado di usare nuove armi, armature e incantesimi, e di potenziare le loro statistiche ulteriormente. Le classi saranno aggiornate in questo modo:

Bahamut oscuro

Bahamut oscuro è incontrato dal gruppo in uno dei piani della grotta primordiale, solitamente dopo aver battuto Gilgamesh. Questo personaggio sottopone i guerrieri a un test particolare: sconfiggere un certo numero di draghi di vario tipo tra i vari draghi che girano per la grotta.
i discepoli di Bahamut oscuro sono scelti casualmente ogni volta che il gruppo ripete il dungeon, e comprendono tutti i tipi di drago del gioco, ovvero:

Sconfiggere draghi di altro tipo da quelli richiesti non influisce sullo svolgimento della missione, perciò si possono anche uccidere tutti i draghi e a Bahamut oscuro andrà bene lo stesso.

Curiosità

  • Il primo capitolo è l'unico in cui Bahamut compare ma non è un'invocazione utilizzabile, il che è abbastanza ovvio dal momento che non era ancora presente il concetto di invocazione.
  • Una sfida simile a quella di Bahamut oscuro è presente nel labirinto del tempo, chiamata Uccidi o sii ucciso. questa però è molto più precisa.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.