Final Fantasy Wiki
Advertisement
Final Fantasy Wiki

Automobili in Final Fantasy XV.

L'Automobile è un mezzo di trasporto ricorrente nella serie Final Fantasy.

Caratteristica dei giochi con ambientazione moderna o futuristica, è un veicolo a motore disponibile in varie forme e dimensioni, che può trasportare un numero variabile di persone. In alcuni giochi, le automobili sono utilizzabili dal giocatore per spostamenti lungo distanze relativamente brevi, in altri appaiono come semplici elementi di contorno.

Comparse[]

Compilation di Final Fantasy VII[]

Gaia è il primo mondo di Final Fantasy ad avere le automobili. Come molti altri esempi della tecnologia moderna, sono prodotte dalla compagnia elettrica Shinra, e sono regolarmente usate sulla piattaforma superiore di Midgar, mentre sono praticamente introvabili nei bassifondi a causa della mancanza di strade praticabili che rendono preferibile l'uso di carrozze trainate da chocobo.
Diversi veicoli d'epoca sono visibili nella sala esposizioni del palazzo Shinra: uno di questi veicoli, il triciclo a motore Shinra Hauler SA-37, è usato dai protagonisti per fuggire dal palazzo, e durante la corsa in moto sulla tangenziale di Midgar è compito del giocatore usare Cloud, alla guida della moto Hardy Daytona, per proteggere il mezzo dalle moto della polizia. Nella rivisitazione della stessa sequenza in Final Fantasy VII Remake, un camion corazzato molto arduo da distruggere si unisce alla corsa.

Fuori da Midgar, le automobili sono una vista piuttosto rara, ma è comunque implicito che siano usate nei centri abitati più grandi, come Junon. Numerose carcasse di veicoli di diverse taglie sono visibili tra i rifiuti che costellano la prigione di Corel, ed è possibile riposare dentro una di esse per recuperare PV. Dopo aver visitato la prigione, i protagonisti ottengono un buggy, un veicolo multiterreno a otto ruote che permette di spostarsi su terreni normalmente inaccessibili della mappa del mondo, come torrenti e deserti.
Un camion appare invece alla fine dello scontro con Palmer a Rocket Town, investendo il paffuto dirigente Shinra mentre fugge dai protagonisti senza guardare la strada. Nelle sequenze flashback di Cloud appaiono altri due camion: il veicolo da trasporto Shinra con cui ricorda di essere andato a Nibelheim nella sua ultima missione con Sephiroth, e il pickup giallo su cui era salito con Zack durante il viaggio di ritorno a Midgar. Quest'ultimo veicolo è brevemente visibile anche nella rivisitazione della sequenza in Crisis Core -Final Fantasy VII-.

In Final Fantasy VII: Advent Children, le automobili sono spesso usate nelle aree intorno a Midgar: un pickup in particolare è usato dalle ombre di Sephiroth per trasportare i bambini da loro rapiti nella capitale dimenticata. In Dirge of Cerberus -Final Fantasy VII-, infine, numerosi veicoli pesanti sono usati da Deepground per diverse operazioni, mentre la World Regenesis Organization usa spesso lo Shadowfox, un trasporto multiterreno che si sposta su cuscinetto d'aria.

Final Fantasy VIII[]

Le automobili appaiono in questo gioco come veicoli utilizzabili dal giocatore. Ne esistono diversi modelli, che il giocatore può noleggiare per 3500 guil in diverse località del mondo. Ogni città mette a disposizione un'automobile diversa: a Balamb Town si può scegliere se affittare un'utilitaria verde acqua o una macchina "classica" di colore marrone, a Dollet la macchina classica è la sola scelta disponibile, a Deling City si può usare un'utilitaria più moderna rossa con due ruote di scorta, mentre a Esthar City si usa un modello azzurro dal design futuristico. Durante la storia, inoltre, il giocatore può guidare un veicolo da trasporto SeeD per spostarsi dal Garden di Balamb alla città, e un veicolo militare galbadiano per raggiungere la base missilistica di Galbadia dopo la fuga dalla prigione Distretto-D.
Guidare una macchina permette di spostarsi rapidamente sulla mappa del mondo senza pericolo di incorrere in incontri casuali, ma consuma regolarmente unità di carburante che possono essere acquistate in negozi, e non è possibile usare il veicolo se il carburante finisce.

Altre automobili di varie forme e dimensioni sono visibili in quasi tutte le città del mondo. A Deling City esiste anche un servizio di trasporto pubblico gratuito che permette al giocatore di spostarsi più velocemente attraverso la città. Durante un filmato FMV alla fine della prima parte del gioco, Squall guida un'auto sportiva chiamata Tempest per raggiungere velocemente l'arco di trionfo di Deling City dove si trova la strega Edea.
Nella prima delle sequenze flashback con protagonista Laguna, il soldato galbadiano usa un veicolo militare per raggiungere Deling City dal bosco di Timber, e lo lascia proprio in mezzo alla piazza della città, causando un ingorgo nell'area. Una delle immagini presenti nel filmato d'apertura della schermata del titolo mostra Laguna a bordo di un veicolo, che una schermata scartata presente nei dati di gioco rivela essere un pickup verde che avrebbe dovuto trovarsi a Winhill.

Final Fantasy XIII[]

In questo gioco, le automobili appaiono solo come elementi di contorno. Data l'ambientazione futuristica, le auto hanno poche somiglianze con modelli realmente esistenti, sono prive di ruote e si spostano levitando sul terreno, probabilmente attraverso la tecnologia PMA. Diversi modelli di varie forme e colori sono visibili in particolare sulle strade di Eden.
Brunilde, l'Esper di Sazh, si trasforma in un'auto da corsa quando attiva la modalità gestalt.

In Final Fantasy XIII-2, modelli di auto simili a quelle viste nel gioco precedente sono visibili nella città di Academya (4XX DD): al contrario di quelle viste a Eden, grazie a quattrocento anni di innovazione tecnologica, questi modelli sono in grado di volare a decine di metri dal suolo, al punto che la città non ha alcun bisogno di strade.
In Lightning Returns: Final Fantasy XIII, invece, non esistono automobili, ma la presenza di tre enormi strade che collegano le varie località di Nova Chrysalia indicano che almeno nel periodo iniziale dopo l'invasione del caos fossero usate per spostarsi, ma dopo cinquecento anni da quegli eventi le strade sono ormai in disuso e gli spostamenti sono effettuati tramite la monorotaia.

Final Fantasy XV[]

Questo titolo reintroduce l'automobile come mezzo di trasporto accessibile al giocatore, rendendola parte integrante dell'esperienza di gioco. La Regalia è la macchina personale di re Regis Lucis Caelum, che all'inizio del gioco la affida al proprio figlio Noctis per il suo viaggio verso la città di Altissia. La Regalia è usata dai protagonisti nel corso di quasi tutta l'avventura, e diventa in qualche modo un personaggio vero e proprio durante la storia.
Prima che fosse introdotto lo yacht regale nella Royal Edition del gioco, la Regalia era il solo modo di spostarsi lungo la grande mappa del regno di Lucis: la macchina può essere pilotata direttamente dal giocatore attraverso Noctis, oppure può essere guidata automaticamente da Ignis verso qualunque località non sia ancora raggiungibile tramite viaggio veloce. La macchina può spostarsi solo lungo le strade segnate sulla mappa, consuma carburante che può essere rinnovato presso le stazioni di servizio, può danneggiarsi ed essere riparata e può essere personalizzata con vernici e decalcomanie di ogni genere. Attraverso missioni secondarie, può anche essere potenziata in vari modi, e dopo aver completato l'avventura una volta può essere aggiornata nella Regalia Type-F, dal design più futuristico e in grado di volare come un'aeronave. La Royal Edition introduce inoltre la Regalia Type-D, con ruote più grandi per spostarsi fuoristrada.

Nel vecchio progetto Final Fantasy Versus XIII, da cui sarebbe nato Final Fantasy XV, Noctis e i suoi amici usavano un'automobile diversa dalla Regalia. Questa macchina è ancora presente nel flashback iniziale del gioco ufficiale, ma è sostituita dalla Regalia nella versione Pocket Edition.

Altre automobili di vario genere sono viste in vari momenti nel corso del gioco: come molti altri elementi del mondo di Eos, sono ispirati a modelli realmente esistenti, creati da marchi famosi come Ford, Chevrolet, Cadillac, Morris, Austin e Wolseley, con stili che spaziano dagli anni trenta agli anni sessanta del novecento. Nella Final Fantasy XV Platinum Demo, il giocatore poteva trasformarsi temporaneamente in alcune di queste auto posizionandosi su una piattaforma apposita nella seconda zona.
Diversi personaggi generici guidano auto lungo le strade, ma si fermano e a volte fanno anche inversione se il giocatore si trova sulla loro strada o ci sono nemici. Ciò non si verificava nella demo Episode Duscae, dove il giocatore poteva lasciarsi spingere lungo la strada dalle macchine di passaggio, e addirittura uscire dai confini esplorabili della mappa. Le strade di Lucis sono costellate di carcasse di macchine abbandonate, ma occasionalmente il giocatore può incappare in qualche auto in panne con il guidatore ancora presente, e può aiutare quest'ultimo a ripararla con appositi kit di riparazione acquistabili nei negozi. Le auto non circolano mai di notte, a causa dei daemon che infestano il continente.
Tra i personaggi del gioco, la meccanica Cindy usa un carro attrezzi che può essere chiamato in qualsiasi momento per recuperare la Regalia in caso sia smarrita o necessiti di riparazioni. Nel capitolo finale della storia, Talcott Hester raggiunge Noctis al molo di Galdin con un pickup. Il cattivo principale Ardyn Izunia usa invece una muscle car rossa fiammante quando accompagna i protagonisti alla faglia di Cauthess, che è anche vista parcheggiata presso il lago Vesper quando il giocatore vi si reca durante la storia: la stessa macchina è inoltre visibile su un giornale che Ardyn legge quando si riposa presso i punti di ristoro nell'episodio DLC dedicato a lui, indicando che potrebbe averla presa dopo aver letto la rivista. In Episode Ardyn, il cattivo può inoltre trovare diversi veicoli pesanti della guardia reale, che può distruggere per ottenere punti e sbloccare nuove voci dell'archivio.

Nel film Kingsglaive: Final Fantasy XV, numerose automobili percorrono regolarmente le strade di Insomnia, e tra di esse spicca la macchina personale di Noctis, una vera Audi R8 presente come sponsor. La macchina usata da Nyx Ulric in diverse occasioni durante il film: gli viene consegnata dal suo comandante Titus Drautos perché la usi per scortare la Sciamana Lunafreya al suo arrivo in città, e verso la fine del film Nyx e Luna la usano proprio per fuggire dalla cittadella di Insomnia durante l'invasione dell'impero di Niflheim. Audi ha creato una copia reale della macchina di Noctis, chiamata Audi R8 Star of Lucis.

Final Fantasy Type-0[]

Le automobili appaiono in questo gioco come parte dell'ambiente: sono usate solamente dall'Impero Milites, il più tecnologicamente avanzato dei quattro regni, e possono essere viste facilmente nelle città sotto il loro dominio, in particolare la capitale Ingram. Le auto e i camion visti nel gioco sono privi di ruote, e si spostano su cuscinetto d'aria, probabilmente grazie al potere del cristallo della Tigre bianca.

Advertisement