FANDOM


Asura
Invocazione con molte braccia e tre volti, che rappresentano rabbia, gioia e benevolenza.
—Evocacompendio

Asura è un'invocazione apparsa in alcuni titoli della serie Final Fantasy.

Benevola dea dai tre volti, è un'invocazione comunemente associata al supporto, e ha il potere di evocare magie curative o protettive sul proprio invocatore, a seconda di quale dei suoi volti è rivolto in avanti.

Asura ha avuto una sola apparizione nella saga regolare, in cui aveva anche un ruolo più di rilievo rispetto ad altre invocazioni ricorrenti, ma è occasionalmente apparsa anche in vari titoli spin-off.

ProfiloModifica

Asura ha subito variazioni nel suo aspetto tra la sua apparizione originale e quelle successive, ma il suo aspetto di base è sempre lo stesso: una bellissima dea di aspetto umano, con tre volti sullo stesso collo e un numero di braccia variabile da quattro a sei. Il volto centrale ha un'espressione benevola, il volto di destra è segnato da un sorriso gioviale, e il volto di sinistra reca un'espressione furiosa. Occasionalmente, i volti laterali sono coperti da maschere con le medesime espressioni. Le braccia brandiscono generalmente delle spade, ma può capitare che impugnino anche altre armi. Gli abiti che Asura indossa sono l'aspetto più soggetto a cambiamenti, ma comprendono sempre vestiti ispirati alla cultura indiana, corredati da bracciali e altri ornamenti dorati.

Quando è chiamata in battaglia da un invocatore, Asura discende dal cielo e usa solitamente l'abilità Ausilio di Asura, che funziona con meccaniche molto particolari: il suo effetto è determinato casualmente in base al volto messo in evidenza durante l'animazione dell'attacco, e può consistere in magie curative o di supporto a seconda del caso. Nella sua apparizione originale, Asura è stata anche un boss da battere, e il suo modo di combattere era anch'esso basato sul volto dominante al momento del suo turno.

ComparseModifica

Final Fantasy IVModifica

FFIV Asura 3D
Asura, regina degli Eidolon. Degna sposa e guardia del suo sovrano. Solo chi, sfruttando la sua forza, riuscirà a vincerla, potrà giungere al cospetto del re.
—Descrizione
Articolo principale: Asura (Final Fantasy IV)

Asura appare in questo gioco come invocazione e boss. Regina degli Eidolon, può essere ottenuta da Rydia parlando con lei nella terra degli Eidolon, e sconfiggerla permetterà anche di poter parlare con il suo sposo Leviatano e ottenere anche lui.
Nelle edizioni per GBA e PSP, un boss chiamato Asura lunare appare durante la prova di Rosa nel dungeon opzionale Rovine lunari.

Asura richiede 50 PM per essere invocata nelle versioni 2D e 40 in quelle 3D, Il suo attacco Ausilio di Asura ha tempo di caricamento 1 ed evoca un effetto diverso su tutta la squadra in base al volto selezionato: il volto sereno usa Energiga, il volto gioioso usa Rinascita e il volto furioso usa Egida. Nell'edizione originale del gioco, non esistendo l'incantesimo Egida, il volto furioso usava Energiga mentre quello sereno usa Energira.

Final Fantasy IV -Interlude-Modifica

Asura riappare in questo capitolo speciale, con le stesse caratteristiche che possedeva nelle versioni 2D del gioco originale. Può essere usata da Rydia solo nella battaglia finale. Compare anche, in forma umana, durante la prima fase del gioco, in cui avverte Rydia che qualcosa di terribile sta per accadere nel mondo degli uomini.

Final Fantasy IV: The After YearsModifica

FFIV Asura 1 PSP
Asura, regina della terra degli Eidolon. Moglie del re degli Eidolon, che protegge dagli intrusi. Solo chi possiede poteri pari alla regina può incontrare il re di persona.
—Descrizione
Articolo principale: Asura (The After Years)

Asura ritorna nuovamente come invocazione e boss in questo seguito, di nuovo con caratteristiche sostanzialmente invariate. Caduta sotto il controllo di una ragazza enigmatica, è scatenata assieme a Leviatano per attaccare la luna dei seleniani, ed è affrontata da Golbez e Fusoya nel cratere sulla luna durante la storia dei seleniani. In questo scontro, Asura è inattaccabile e il bersaglio dello scontro è la strana ragazza.
Durante la storia finale, quando i protagonisti raggiungono le profondità della luna, Asura deve essere affrontata per poter proseguire nel dungeon. Durante questa battaglia, può essere riottenuta come invocazione, ma solo se Rydia è presente in squadra.

Final Fantasy Dimensions IIModifica

Asura appare in questo gioco come esper. Può essere ottenuta tramite l'evento di gioco "Come principesse", ed è a uso esclusivo di Jornee.

Asura è un'invocazione di elemento Terra, e usa l'attacco speciale Ausilio di Asura, con cui ripristina gli HP della squadra, rianima gli alleati caduti e dimezza i danni da loro subiti. Permette inoltre a Jornee di usare l'abilità Favore della regina.

Dissidia Final FantasyModifica

Asura Dissidia

Asura compare in questo gioco come evocagemma. Può essere ottenuta come bonus di livello durante la missione "La redenzione del guerriero", ed è rappresentata dalla sua incarnazione di Final Fantasy IV.

Quando è evocata, Asura usa Aegis della regina, che agisce sull'evocagemma del rivale in tre possibili modi a seconda del volto che compare: il volto sereno ne blocca temporaneamente l'uso, il volto gioioso la attiva prematuramente, e il volto furioso la distrugge. L'evocazione di Asura è manuale, e il suo terzo effetto non funziona contro Chaos.

Dissidia 012 Final FantasyModifica

L'evocagemma di Asura ritorna in questo gioco con caratteristiche invariate. Può essere acquistata in alcuni negozi moguri per 20 KP.

Final Fantasy Record KeeperModifica

Asura di Final Fantasy IV appare come boss in determinate battaglie legate al suo gioco d'origine.

Final Fantasy Brave ExviusModifica

FFBE Asura
Articolo principale: Asura (Brave Exvius)

Asura appare in questo spin-off per smartphone come esper. Può essere affrontata nel Palazzo di Asura, e una volta sconfitta può essere ottenuta come invocazione.

Asura è un'invocazione d'attacco che permette di sbloccare numerosi potenziamenti alle statistiche e resistenze agli elementi, ma non può aumentare di rango. Il suo attacco Cosmo infinito infligge a tutti i nemici danni fisici pari a 280 volte il danno di base.

Vagrant StoryModifica

VS Asura
Articolo principale: Asura (Vagrant Story)

Asura appare in questo gioco come superboss. Può essere affrontata al termine del dungeon segreto chiamato vergine di ferro, in cui la dea è stata imprigionata dal culto di Müllenkamp. Contrariamente ai nemici simili Kali e Ravana, Asura non è una statua, ma una vera divinità.

EtimologiaModifica

Gli Asura (in sanscrito, असुर) sono divinità presenti in numerose correnti dell'induismo, solitamente rappresentate come rivali dei più benevoli deva, anche chiamati Sura. Il nome giapponese Ashura (阿修羅, Ashura) indica una divinità specifica, generalmente rappresentata come un individuo a sei braccia, ciascuna delle quali brandisce un'arma diversa.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.