FANDOM


AspideSprite
FFV Aspide IOS

L'Aspide è un nemico presente in Final Fantasy V.

Gli aspidi erano rettili nonmorti dal lungo corpo coperto di squame candide. Apparivano dalle trappole sparse nei corridoi della piramide di Muur, attaccando gli intrusi stringendoli tra le loro spire e assimilando la loro energia.

BattagliaModifica

L'aspide è un nemico speciale, che può essere affrontato solamente interagendo con lui sulla mappa: in ogni corridoio dove è presente una trappola ne compariranno almeno due, e attaccheranno battaglia se saranno in contatto fisico e visivo con il giocatore.

Più forte della media dei nemici dell'area, può causare danni elevati con Attacco critico, oppure può causare status Paralisi con Trappola e assorbire PM con Osmosi. Trattandosi di un nonmorto, è molto debole agli oggetti e alle magie curative.

StatisticheModifica

Bestiario
LIV 35
PV 1280
PM 50
Attacco 57
Difesa 20
Schivata 10
Magia 0
Difesa magica 20
Guil 0
Esperienza 800
Da rubare FFV Oggetto IOS Antidoto
FFV Oggetto IOS Granpozione
Possiede FFV Oggetto IOS Antidoto
Immune a
No
Punti deboli
Gelo
Assorbe
No
Tipo
Non-morto
Immunità
Veleno Mini Caos
Sonno Paralisi
Abilità
Attacco, Trappola, Osmosi, Attacco critico
Tecnica speciale
Attacco critico (danno 150%)
Controlla
Attacco, Trappola
Magia blu
No
Libera
No
#148#149 #150

FFV Aspide IOS

Aspide

EtimologiaModifica

L'aspide è un serpente appartenente alla famiglia delle vipere, il cui morso può essere raramente mortale. Benché originario dell'Europa, è tradizionalmente considerato il serpente con cui la regina egiziana Cleopatra VII si tolse la vita per sfuggire alla cattura da parte dei romani. L'associazione dell'aspide con l'Egitto è il motivo per cui è incontrato specificamente nella piramide di Muur.

Nemici correlatiModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.