FANDOM


Archeoavis

L'Archeoavis è un nemico apparso in Final Fantasy XII.

Gli archeoavis erano enormi draghi bipedi, con robuste corazze grigiastre parzialmente fossilizzate. Privi di vista, vivevano nelle zone più buie delle caverne di Zertinan, facendosi strada e attaccando le prede usando gli altri sensi più sviluppati.

Diario del clanModifica

Genere: Dragone
Tipo: Panzerdrago

SchedaModifica

"È la forma più primitiva di Panzerdrago ancora esistente.
Ciò è confermato dal fatto che sul suo guscio si trovano fossili di antiche forme viventi, ormai estinte.
Vive preferibilmente in sotterranei bui invasi dalla sabbia, a causa della quale ha perso l'uso della vista.
Per ovviare a ciò si affida al tatto per identificare ciò che gli sta intorno."

StrategiaModifica

Gli archeoavis sono dei nemici piuttosto potenti, ma facilmente abbattibili raggiungendo la zona a livelli alti. In alcuni casi sarà possibile vederne uno attaccare una chimera beta, cosa che permetterà di attaccarlo di sorpresa: questo però distoglierà la sua attenzione dall'uccellaccio per rivolgerla verso il gruppo. Tra i suoi attacchi sono presenti Zannata sonica, Thundara e Liquido gastrico, questo un po' più pericoloso degli altri. Avere la magia Blizzaga e gli MP carichi può contribuire a metterlo a tacere.

Versioni International e The Zodiac AgeModifica

Se nel gioco originale Archeoavis era un nemico potente ma abbastanza semplice, nell'edizione International Zodiac Job System e nel remaster HD esso diverrà un'autentica macchina da guerra, che farà impazzire anche i giocatori più esperti, perfino a livello 99 con tutti gli equipaggiamenti migliori e tutti i personaggi equipaggiati con l'arco Seitengrat (l'arma più potente di questa versione).
Le principali differenze con l'originale sono: la debolezza a due soli status alterati, Caos e Cecità; le abilità Zannata stritolante, Aggressione e Maledizione, di cui l'ultima capace di infliggere Caos, Crisi, Veleno e Virus; le statistiche quadruplicate e, soprattutto, l'impressionante numero di HP, che spazia da 161.622 a 961.622 a seconda del livello. Questo fa di Archeoavis il più potente mostro comune del gioco... e nella stretta area in cui è incontrato ce ne sono due!

StatisticheModifica

Zona/Area Condizione Affinità elementali
Caverne di Zertinan/Faglia Balamoka - Icona Fuoco Icona Tuono Icona Gelo Icona Terra Icona Acqua Icona Vento Icona Sacro Icona Oscuro
- - x2 - - - - -
Bottino Comune Raro Molto raro Rarissimo Combo 6 (17%) Speciale -
Guscio di dragosauro Elettromagilite Cintura di cammeo Leone Bracconaggio Guscio di dragosauro Squama imperiale
Ruba Comune Raro Molto raro Regola Squama imperiale (14%) Tipo di regola Dragone
Guscio di dragosauro Telelite Leone Canopo Arcana (16%)
Liv HP MP For POT m Vig Vel Att DIF f DIF m Des EXP LP PC Guil
38-40 11.247-12.605 850-999 36-44 19-25 55-69 18-24 55-63 26-32 25-29 0 4.243-4.649 2 539-1.576 0
Immunità Status alterati Tecniche Magie Opzioni
Pietrosi, Stop, Sentenza, Virus, Inabilità, Inerzia, Crisi - Spintone, Zannata sonica, Liquido gastrico Thundara, Shell, Haste Antistordimento, Anima;

se HP <50%, Danno +, Sacrificio guerriero;
se HP < 20%. Attacco istantaneo

Nemici correlatiModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.