FANDOM


Dissidia Almagesto (Exdeath)

Almagesto in Dissidia Final Fantasy

Almagesto è un'abilità apparsa in alcuni titoli della serie Final Fantasy.

Questa potente tecnica è generalmente usata da nemici di particolare potenza, alcuni dei quali fungono da boss finali nei giochi in cui compaiono, e trae la propria energia dal potere stesso del Nulla. Almagesto evoca un'ondata di energia luminosa che porta distruzione lungo il campo di battaglia.

ComparseModifica

Final Fantasy VModifica

Almagesto è un'abilità nemica presente nel gioco. Può essere usata da Neo Exdeath e, nei remake più recenti, dal nemico Ade e dai boss Neo Shinryu ed Enuo.

Almagesto causa danni di elemento sacro e status Piaga a tutti i personaggi. L'animazione d'attacco mostra lo schermo flashare ripetutamente di bianco, e nel caso di Neo Exdeath è anche anticipata dall'improvviso tremare della sua sprite.

Lightning Returns: Final Fantasy XIIIModifica

Almagesto è un'abilità nemica presente nel gioco. Può essere usata solo dal boss Bhunivelze.

Almagesto causa pesanti danni fisici in una piccola area per sette volte, ma è possibile mitigarli o annullarli con una parata perfetta. L'animazione d'attacco evoca un pilastro luminoso sotto Lightning.

Final Fantasy XIVModifica

Almagesto è un'abilità nemica presente nel gioco. Può essere usata solamente da Neo Exdeath nell'istanza Deltascape 4.0 a livello selvaggio, e il boss ne farà uso a intervalli durante lo scontro.

Almagesto causa pesantissimi danni a tutti i personaggi in campo e aggiunge uno status Crisi impossibile da curare per quindici secondi, rendendolo potenzialmente fatale se non si effettuano cure continue.

Final Fantasy TacticsModifica

Infligge danno evocando una spaccatura spazio-temporale creata dalle stelle che brillano nel firmamento.
—Descrizione

Almagesto è un'abilità nemica e una magia demoniaca presente nel gioco. Può essere usata solamente dal mostro behemoth nero, in presenza di un alleato con Domatore, e dai demoni Ultima.

Almagesto infligge danni non-elementali pari agli HP persi dall'utilizzatore in un'area di tre caselle. L'animazione d'attacco evoca una serie di stelle che esplodono in una luce bianca nell'area di effetto.

Dissidia Final FantasyModifica

Exdeath ha accesso ad Almagesto come attacco PV, sia a terra che in aria. Entrambe le versioni costano 40 PC e si perfezionano con 300 PA. L'esecuzione dell'attacco circonda Exdeath in una sfera di Nulla mentre si avvicina al rivale, per poi esplodere in una luce bianca dopo alcuni secondi e danneggiare i PV. L'attacco può essere inoltre usato dopo aver parato un attacco con uno degli appositi attacchi Audacia, e in tal caso verrà eseguito molto più rapidamente.
Exdeath possiede inoltre Neo Almagesto come finale della sua ipermossa EX perfetta: l'attacco imprigiona il rivale in una sfera di Nulla che danneggia la sua Audacia, per poi rimpicciolirla e schiacciarla tra le sue mani, danneggiando i PV.

Dissidia 012 Final FantasyModifica

Exdeath ha ancora accesso ad Almagesto, ma con una differenza: ora costa 30 PC e si perfeziona con 130 PA.

Dissidia Final Fantasy NTModifica

Exdeath ha accesso ad Almagesto come attacco PV. L'animazione d'attacco evoca una sfera di Nulla attorno a Exdeath, che esplode causando danni. Tenendo premuto il pulsante, l'esecuzione può essere ritardata e si può creare una piccola area in cui i nemici sono rallentati.

GalleriaModifica

 
Almagesto
 
Almagesto (FFT)
 
Almagesto (LRFFXIII)

EtimologiaModifica

Almagesto è un'opera astronomica del secondo secolo d.C., scritta da Claudio Tolomeo. Si tratta di un trattato sul movimento di stelle e pianeti, che per più di mille anni influenzò tutta l'Europa e il mondo islamico con la teoria del geocentrismo, finchè non fu smentito da Copernico.
Sebbene il titolo originale dell'opera fosse Mathematiké sýntaxis (in greco, "Trattato matematico"), fu in seguito chiamato Almagesto: la parola "almagesto" deriva dal greco Μεγίστη ("Megíste", in greco "immenso" o "il più grande", sempre riferito al trattato), pronunciata in lingua araba, al-majisṭī (المجسطي).

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.