FANDOM


FFI Unne Unne: Per favore, permettetemi di esprimere la mia gratitudine insegnandovi il lufeniano.
L'articolo contiene termini tradotti liberamente in italiano dagli utenti. Consulta il manuale di stile per informazioni riguardo alla politica della wiki sulle traduzioni.


Ajora Glabados
アジョラ・グレバドス (Ajora Gurebadosu)
Ajora Glabados
Informazioni biografiche
Età Defunto a 20 anni
Nato Bervenia, 11 settembre
Zodiaco Vergine
Descrizione fisica
Razza Umano
Sesso Maschio
Capelli Biondi (originariamente)
Bianchi (avatar)
Occhi Marroni
Dietro le quinte
Comparse Final Fantasy Tactics (esordio)
Altre informazioni
Occupazione Messia della Chiesa di Glabados, avatar di Ultima
Affiliazione Nessuna
Arma Nessuna
Gameplay
Classe Falso profeta
Abilità Nessuna
Personaggio di Final Fantasy Tactics
Ajora Glabados sprite
Ajora nacque nella città lesaliana di Bervenia dodici secoli fa. Cresciuto a Milados, predicò apertamente della venuta del Paradiso. Questo fece infuriare i sacerdoti faristi, e il sacro impero di Ydoran lo giustiziò come traditore. Quando Mullonde, il nucleo degli insegnamenti faristi, affondò infine nel mare, i discepoli di Ajora iniziarono a predicare la sua divinità, istituendo poco dopo la chiesa di Glabados.
—Biografia

Sant'Ajora Glabados è un importante personaggio di Final Fantasy Tactics.

Vissuto 1200 anni prima degli eventi del gioco, Ajora era un profeta che predicò contro l'antica religione di Fara e trovò la morte per le sue idee. Dopo la sua morte, avvenne una serie di eventi che portò alla caduta del culto di Fara e alla santificazione di Ajora come Messia della Chiesa di Glabados.

ProfiloModifica

Aspetto fisicoModifica

Ajora non appare mai con il suo aspetto originario, ma nei dati di gioco è presente un ritratto di quello che doveva essere lui nella sua epoca: è un giovane dal volto androgino con capelli dorati e occhi marroni, e indossa un mantello blu con un largo cappuccio.

Quando è riportato in vita attraverso un rituale, Ajora possiede il corpo di Alma Beoulve e indossa quindi i suoi stessi vestiti. Il suo volto cambia leggermente: assomiglia sempre ad Alma, ma i suoi capelli sono diventati bianchi, in riferimento al demone Lucavi che albergava dentro di lui e che ha sempre portato con sé, Ultima.

StoriaModifica

Orphan (crisi)Pericolo Spoiler: Seguono dettagli su trama e/o finale. (Salta sezione)

Vita, morte e miracoliModifica

Ajora nacque nei tempi antichi in cui le aeronavi solcavano ancora i cieli di Ivalice. È scritto che, appena nato, Ajora si alzò in piedi ed indicò un pozzo, affermando che fosse avvelenato: coloro che non gli credettero morirono di peste nera, mentre chi non bevve dal pozzo e sopravvisse gridò al miracolo, ed indicò Ajora come un figlio degli dei. Da lì, l'influenza del piccolo crebbe sempre di più.

All'età di vent'anni, Ajora profetizzò la prossima venuta del Paradiso: i sacerdoti della Chiesa di Fara, la religione dominante dell'epoca, riferirono il fatto al sacro impero di Ydoran, che accusò il giovane profeta di tradimento ed eresia. Un discepolo di Ajora, Germonique, vendette alla Chiesa informazioni riguardo al suo nascondiglio, e Ajora fu giustiziato sul patibolo di Golgollada. Dopo la sua morte, tuttavia, un'enorme alluvione distrusse Mullonde, cosa che portò coloro che credevano alle sue predizioni a gridare al miracolo. I seguaci di Ajora rovesciarono quindi gli ultimi rimasugli del culto di Fara e fondarono la Chiesa di Glabados.

Discepoli di AjoraModifica

Non è noto quanti discepoli avesse Ajora, ma il più noto tra quelli conosciuti è Balias, il suo primo discepolo, che si nascose dal sacro impero su quello che sarebbe stato conosciuto in seguito come picco di Balias. Balias fu in seguito catturato per la sua affiliazione con la setta di Glabados, e fu giustiziato sulla collina di Balias Tor, che porta tuttora il suo nome.
Un altro famoso discepolo di Ajora è Germonique, colui che vendette alla chiesa farista le informazioni sull'ubicazione del nascondiglio di Ajora. Proprio per questo motivo, Germonique è riconosciuto come un traditore dalla chiesa di Glabados.

La veritàModifica

Stando al vangelo di Germonique, Ajora non era solamente un sacerdote, ma una spia intenta a vendere informazioni ai nemici della chiesa farista. Germonique aveva segretamente osservato i movimenti di Ajora per lungo tempo, e aveva scoperto che il profeta cercava le sacre pietre per richiamare i leggendari "Eroi dello Zodiaco", e riuscì a provare la sua colpevolezza al sacro impero di Ydoran, portando infine alla sua esecuzione. L'alluvione distrusse Mullonde proprio poco dopo la morte di Ajora, portando i suoi discepoli a divinizzarlo e fondare la Chiesa di Glabados.

Ciò che in pochi sapevano, e che quei pochi avevano nascosto, era che Ajora era in verità l'ospite umano del demone Lucavi Ultima, che rimase intrappolato nel suo corpo dopo la sua morte. Ultima era il leader dei Lucavi, che si ritrovarono quindi senza un capo con la sua scomparsa.

La resurrezioneModifica

1200 anni più tardi, il potere di alcuni Lucavi fu risvegliato dalle pietre sacre, passate in mano ad alcuni influenti membri dei Cavalieri templari che, sotto la guida del loro leader Folmarv Tengille, trovarono l'auralite della Vergine e un nuovo ospite per Ultima: Alma Beoulve.

Sono venuto ancora.
—Ajora rinato

Tengille, sotto le cui spoglie si celava il Lucavi Hashmal, rapì Alma e la portò nella necropoli di Mullonde, dove cercò di eseguire il rituale per riportare in vita Ultima, ma riuscì a completarlo solo sacrificando la sua stessa vita, quando fu ferito per mano del fratello di Alma, Ramza Beoulve. Anche se Alma era stata liberata dalle grinfie di Hashmal, l'auralite della Vergine che aveva ancora addosso la imprigionò di nuovo, e non solo Ultima, ma anche Ajora rinacque nel corpo della ragazza.
Tuttavia, con gran sorpresa dei presenti, Alma riuscì a respingere Ajora, costringendolo a usare la forma originale del Lucavi per attaccare Ramza e i suoi alleati. Alla fine dello scontro, Ramza prevalse e Ultima fu sconfitta, portando inevitabilmente Ajora con sé.

Gli spoiler finiscono qui.

GameplayModifica

Un profeta che, ingannando le persone con falsità, è riuscito ad ottenere un enorme potere.

Ajora dispone di una classe esclusiva chiamata Falso profeta. Questa classe possiede delle statistiche e una descrizione, ma non ha alcuna abilità e perciò non ha utilità in battaglia.

Prerequisiti Armi Elmi Armature Scudi
Nessuno Nessuno Nessuno Mantelli No
Movimento Salto Velocità Schivata Attacco Magia HP MP
3 3 10 10% Medio Medio Medio Medio

AllusioniModifica

Final Fantasy XIIModifica

La seconda pagina della voce del bestiario sulla giara magica parla della religione di Kiltia e della sua storia, e menziona la creazione di una setta monoteista da parte di una fantomatica santa Agiola qualche decennio addietro, che sta raccogliendo progressivamente seguaci a scapito della Chiesa di Kiltia.

Agiola è un'altra possibile traslitterazione di Ajora dal giapponese, e la creazione di una religione monoteista incentrata su Faram potrebbe essere un riferimento alla chiesa farista, distrutta da Sant'Ajora in modo simile alla chiesa kiltiana.

Final Fantasy XII: Revenant WingsModifica

In questo gioco è rivelata l'esistenza di un luogo chiamato rovine di Glabados, situato in una regione occidentale di Ivalice chiamata Bervenia: qui è dove iniziano gli eventi del gioco e il gruppo trova la prima auralite.

Stando alla descrizione del luogo, il nome Glabados è stato dato alle rovine dagli aviopirati, mal'origine del nome rimane un mistero.

MusicaModifica

Ajora possiede un tema musicale riarrangiato in un gran numero di brani. Essi sono "St. Ajora's Theme", "St. Ajora's Theme Deluxe", "Espionage", "In Pursuit", and "Ultima the Nice Body" (oltre a "Ajora's Masque" e "Midlight's Deep", non inclusi nella colonna sonora). Questi temi sono spesso utilizzati durante punti importanti per la trama del gioco, nonostante Ajora appaia solo alla fine, per evidenziare l'influenza del santo su Ivalice.

CuriositàModifica

Ajora Glabados 2
  • L'aspetto originale di Ajora non è mai usato nel gioco, ma è presente nei dati: probabilmente gli sviluppatori intendevano inserire scene flashback della vita del santo o addirittura una battaglia con lui protagonista. Il ritratto è visibile se, manipolando i codici di gioco, si aggiunge Alma posseduta alla squadra.
  • La storia di Sant'Ajora è ampiamente basata su quella di Gesù di Nazareth, Messia della Chiesa cristiana: entrambi sono profeti a cui sono stati attribuiti numerosi miracoli, sono stati traditi da un loro discepolo, hanno attirato l'odio della religione dominante all'epoca e sono stati giustiziati dalle autorità regnanti. Tuttavia, la reale storia di Ajora e l'influsso di Ultima lo rendono più simile all'Anticristo biblico, colui che cerca di assomigliare al Messia, ma inganna le genti con l'intenzione di portare il caos nel mondo.
  • La data di nascita di Ajora, 11 settembre, è la data che alcuni studiosi indicano come il vero giorno della nascita di Cristo: osservando i brevi cenni storici delle scritture, in particolare del Libro dell'Apocalisse, alcuni sostengono che Gesù sia nato l'11 settembre del 3 a.C.
  • Poiché Ajora è nato in tempi di molto successivi agli eventi di Final Fantasy XII e Revenant Wings, la presenza di un personaggio con lo stesso nome (seppur tradotto diversamente) e di rovine che portano il suo cognome nei due giochi è molto curiosa. Questa omonimia non è mai stata spiegata, ma c'è chi sostiene che possano trattarsi di incarnazioni separate della stessa persona, la cui comparsa porta sempre al crollo di una religione e alla propria santificazione.
  • Il fatto che Ajora fosse l'avatar di Ultima mette anche in discussione il fatto che fosse un uomo. Gli scritti di Germonique si riferiscono a lui al maschile, ma il suo ritratto originale è piuttosto androgino. Alcuni fans ipotizzano che potesse essere una donna che avesse dovuto mascherarsi da uomo per ottenere seguaci, e che la Chiesa di Glabados, dominata dagli uomini, lo abbia col tempo reso un uomo per meglio adattarlo ai suoi scopi. Il fatto che il personaggio di Agiola menzionato in Final Fantasy XII fosse una donna non rende migliore la situazione.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.